I disturbi del sonno

A cura del Dott. Stefano Casali


« introduzione: il sonno

» Il sonno e i suoi disturbi

» Insonnie

» Ipersonnie

» Disturbi transitori sonno-veglia

» Disturbi persistenti sonno-veglia

» Le parassonie

» Sonno e sicurezza stradale

» Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS)

» Apnea notturna: anche un problema di guida sicura

» Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno: implicazioni cardiovascolari

» Sindrome delle gambe senza riposo

» Integratori per dormire

» Teanina

» Farmaci ipnotico-sedativi

» Tisana contro l'insonnia - Erbe medicinali utili contro l'insonnia

Il sonno e i suoi disturbi

Quando si parla di disturbi del sonno, il più delle volte l'ascoltatore pensa immediatamente all'insonnia. A tutti, crediamo, è infatti successo di trascorrere, almeno occasionalmente, qualche notte senza riuscire a dormire. E sulla base di questa personale esperienza si tende spesso a far coincidere i disturbi del Sonno con l'insonnia. Ciò non corrisponde affatto alla realtà clinica. Infatti, sebbene gli studi epidemiologici degli ultimi anni abbiano chiaramente indicato che l'insonnia è il disturbo più frequente, essi hanno anche mostrato che l'ipersonnia, cioè il disturbo opposto all'insonnia, è presente più frequentemente di quanto si potesse immaginare. Gli studi condotti nei laboratori del sonno hanno inoltre dimostrato che, dietro a disturbi talora apparentemente banali del sonno, esistono importanti modificazioni di fondamentali funzioni biologiche (Lungaresi E., 2005; G. Coccagna., 2000). disturbi del sonnoCosì, ad esempio, la sindrome delle apnee morfeiche (OSAS) può determinare una importante ipersonnia, ma può anche essere associata solo ad un disturbo del Sonno, assai frequente e notevolmente fastidioso per chi sta vicino, ma generalmente considerato clinicamente non rilevante, quale è il russare. La sindrome delle apnee morfeiche (OSAS) non va comunque sottovalutata in quanto rappresenta un notevole pericolo per la salute a causa delle modificazioni della funzione respiratoria e cardiocircolatoria che essa comporta (Aiolfi M. et Al., 2001). C'è dunque chi dorme poco e male, e chi dorme troppo, ma c'è anche chi dorme quando dovrebbe stare sveglio ed è ineluttabilmente sveglio quando dovrebbe dormire. Inoltre, i meccanismi che controllano il Sonno possono essere parzialmente sregolati con conseguente comparsa di fenomeni anomali, tra i quali il sonnambulismo appare il più suggestivo, oppure possono influenzare negativamente altre funzioni del sistema nervoso o altri apparati con conseguente comparsa, ad esempio, di una crisi epilettica o di una crisi asmatica in persone che già soffrono di epilessia o asma (Sudhansu Chokroverty., 2000; G. Coccagna., 2000). Abbiamo così delineato le quattro categorie dei disturbi del Sonno che vengono prese in considerazione dalla classificazione proposta dalla Association of Sleep Disorders Centers (ASDC) americana (Classification Committee., 1979):

A.  disturbi dell'inizio e del mantenimento del Sonno o insonnie;

B.  disturbi da eccessiva sonnolenza o ipersonnie;

C  disturbi del ritmo Sonno-veglia;

D disturbi associati al Sonno, a stadi del Sonno o a risvegli parziali, complessivamente chiamati  parasonnie.

La classificazione dell'ASDC è quella comunemente usata da coloro che si occupano dei disturbi del Sonno (Coccagna G., Smirne S., 1993). Sebbene essa sia criticabile per taluni aspetti e abbia perciò suscitato non poche discussioni circa l'opportunità di rivedere alcuni punti, come d'altra parte succede a quasi tutte le classificazioni, presenta una generale chiarezza e semplicità di suddivisione dei disturbi. Essa sembra perciò particolarmente utile per i non addetti ai lavori, pur continuando ad essere un punto di riferimento indispensabile anche per coloro che attivamente si occupano di queste patologie.

 

Insonnie »



ARTICOLI CORRELATI

Jet lag: Cause E Fattori di rischioMelatonina: Indicazioni e Modo d'usoCataplessiaFarmaci per Curare il Jet LagIl sonno ed i suoi disturbiNarcolessiaNarcolessia - Farmaci per la Cura della NarcolessiaParalisi del sonnoPolisonnografiaSedativi Ipnotici: I Farmaci per DormireEccessiva Sonnolenza ed Ipersonnia - ErboristeriaFarmaci per curare l'IpersonniaAllucinazioni nel sonno - Sintomi e cause di Allucinazioni nel sonnoCataplessia - Sintomi e cause di CataplessiaCrampi Notturni - Cause e SintomiDisturbi Persistenti del Ritmo Sonno-vegliaDisturbi Transitori del Ritmo Sonno-VegliaIncubi - Cause e SintomiInsonniaInsonnia: Cause e SintomiIntegratori per dormireIpersonnieJet lag: Sintomi, Trattamenti e PrevenzioneLetargia - Cause e SintomiParalisi del sonno - Sintomi e cause di Paralisi del sonnoParasonnieRitmi Circadiani e Jat LagSintomi NarcolessiaSonnambulismo - Sintomi e cause di SonnambulismoSonno ed InsonniaSonno, Importanza del SonnoTerrore notturno - Sintomi e cause di Terrore notturnoHetlioz -TasimelteonDisturbi del sonno su Wikipedia italianoSleep disorders su Wikipedia ingleseIl sonno del neonatoSindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno: implicazioni cardiovascolariFarmaci per la cura delle Apnee notturneSonnolenza - Sintomi e cause di SonnolenzaTisane Per DormireApnee ostruttive nel sonno: la diagnosiBere di notte: come l'organismo previene la disidratazione durante il sonnoCuscino, guida alla scelta del cuscinoIntegratori Per dormire BeneLa valeriana e le sue proprietà sedativeNarcoticheRussare: Cause e SintomiSbadiglio, sbadigliare, perché sbadigliamo?Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS)Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS) - Cura e terapia -Sonno e sicurezza stradaleSonno e termoregolazionesonno su Wikipedia italianoSleep su Wikipedia inglese