Creatina alta, valori creatina in sangue e urine

La creatina è un aminoacido naturalmente presente nel corpo umano, dove si concentra all'interno dei muscoli scheletrici; a questo livello ritroviamo infatti il 95% dei circa 120 grammi complessivamente contenuti in un organismo adulto di media struttura.

Creatina altaAll'interno dei muscoli, la creatina esercita un'importante funzione energetica, intervenendo negli sforzi fisici violenti e di breve durata, come il sollevamento da terra di un carico pesante, od un improvviso scatto per rincorrere l'autobus. Una piccola quota è presente anche nel sangue e nelle urine.

Per quanto detto sinora, è facile capire come le concentrazioni ematiche di creatina aumentino in presenza di un danno muscolare, conseguente a traumi o miopatie (vedi distrofia muscolare).

Un aumento dei livelli di creatina nelle urine si riscontra nell'artrite reumatoide ed in tutte quelle condizioni che comportano un intenso catabolismo muscolare (esercizio fisico prolungato, malnutrizione, febbre, ipertiroidismo).

Il dosaggio di creatina nel sangue e nelle urine ha tuttavia un impiego clinico limitato, in quanto al giorno d'oggi esistono saggi di altri analiti sierici (in particolare la creatina chinasi e l'aldolasi A) che permettono di evidenziare disfunzioni del metabolismo muscolare in modo più specifico, sensibile ed accurato. La misura della concentrazione dell'isoenzima CK MB della creatina chinasi è per esempio utile nella diagnosi di infarto cardiaco.

Ancora molto utilizzato, invece, risulta il dosaggio della creatinina, un metabolita della creatina che aumenta notevolmente la sua concentrazione plasmatica in presenza di un danno renale.