Alterazioni del Colore delle labbra - Cause e Malattie

In condizioni normali, le labbra si presentano di colorito roseo e leggermente umide.

Una variazione del loro colore può essere legata a condizioni benigne o a malattie di vario tipo, che andremo a conoscere più da vicino nei prossimi capitoli.Alterazioni del colore delle labbra

Labbra con macchie bianche-giallastre

Possono essere segno di una condizione patologica (mughetto esteso alle labbra, tumore delle labbra, vescicole da Herpes simplex) o benigna (macchie di Fordyce, dovute a un ingrossamento delle ghiandole sebacee, o milia, dovuta a un intrappolamento della pelle morta sulla superficie delle labbra).

Labbra pallide

Sono un segno tipico dell'anemia, cioè di una riduzione patologica dell'emoglobina nel sangue al di sotto dei valori normali, che a sua volta può avere varie cause (carenza di ferro, ipotiroidismo, emorragie, nefropatie, malattie del midollo osseo).

Labbra pallide e secche possono anche essere espressione di carenze vitaminiche.

Labbra viola - Labbra Blu

Concorrono a determinare un quadro di cianosi (colorazione bluastra della pelle e delle mucose). Sono quindi dovute alla scarsità di ossigeno nel sangue, o più correttamente all'eccessiva presenza di emoglobina non legata all'ossigeno; tale condizione è comune in corso di gravi disturbi cardio-circolatori o respiratori. Sempre tra le possibili cause patologiche rientra anche il morbo di Raynaud.
Labbra blu - pallide possono comparire anche dopo essere rimasti a lungo in un ambiente freddo o nei fumatori incalliti, specie se con problemi respiratori.

Labbra di colore rosso vivo

Sono comuni in caso di policitemia vera (forte aumento dei globuli rossi nel sangue) o di processi infiammatori delle labbra (detti in termini medici cheiliti). Labbra rosso ciliegia si presentano anche in corso di acidosi e di avvelenamento da monossido di carbonio (per la presenza di carbossiemoglobina).

Labbra gialle

Se accompagnate a colorito giallastro della cute e delle sclere oculari (bianco degli occhi), possono essere espressione di una grave malattia epatica (vedi ittero).

Labbra di colore bronzeo - ardesiaco

Sono comuni nei pazienti con morbo di Addison.

Labbro inferiore nero

Fa sospettare una polipomatosi multipla del tenue e talora di altri tratti del tubo digerente (come accade nella sindrome di Peutz-Jeghers, una rara malattia ereditaria, autosomica dominante, in cui si registrano macchie simili ai comuni nei disposte intorno alla bocca e agli orifizi in genere)

Labbra ricoperte di placche nerastre

Dette anche labbra fuligginose, sono spesso presenti in caso tossinfezioni severe e grave disidratazione.