Cachessia

Definizione

La cachessia è uno stato di profondo deperimento generale, caratterizzato da prostrazione, rallentamento delle capacità psichiche, perdita di appetito e riduzione delle masse adipose e soprattutto muscolari (bilancio azotato negativo).

Cause

Leggi anche: Cachessia - Cause e Sintomi »


La cachessia può essere espressione di diverse condizioni:

Trattamento

La terapia della cachessia si pone l'obiettivo di calcolare e fornire al paziente apporti nutrizionali idonei a coprire il fabbisogno energetico, proteico, glucidico, lipidico, vitaminico e idroelettrolitico, tenendo ovviamente conto delle condizioni generali, dello stato nutrizionale, della patologia che l'ha provocata e di eventuali malattie metaboliche preesistenti (diabete, gotta, cirrosi, insufficienza renale).

In relazione alle condizioni del paziente, la nutrizione potrà avvenire per OS, per sonda naso-gastrica o naso-enterica o per via parenterale.

Maggiori informazioni su piani efficaci di integrazione alimentare sono disponibili nell'articolo: Integrazione alimentare nella cachessia neoplastica.



Ultima modifica dell'articolo: 14/10/2016