Bromexina, Bromexina Cloridrato

Forse cercavi: bromelina

Cos'è la Bromexina?

La bromexina è il derivato di un alcaloide, la vascicina, estratto dalle foglie di Adatoda (Adhatoda vasica o Noce delle Indie), pianta erbacea indiana, tipica dell'Ayurveda, con attività broncodilatatrice e antitussiva.

BromexinaOltre alla bromexina, un altro derivato semisitentico della vescicina è l'ambroxol, ottenuto proprio a partire dalla stessa bromexina; entrambe le sostanze rientrano in numerose specialità medicinali ad azione mucolitica. La bromexina cloridrato è ad esempio contenuta nel Bisolvon Linctus ®, mentre l'ambroxol si trova nel Mucosolvan ®.

Come Agisce?

Come anticipato, la bromexina è un mucolitico; come tale favorisce l'espulsione del muco che ristagna nelle vie respiratorie, rendendo più agevole la respirazione: è quindi indicata nel trattamento sintomatico della tosse grassa e nei disturbi della secrezione durante malattie respiratorie acute e croniche (come le bronchiti). In tal senso, la bromexina agisce per depolimerizzazione delle proteine che costituiscono lo scheletro delle secrezioni catarrali (mucoproteine); favorisce quindi l'espettorazione ed attenua gli stimoli della tosse. Inoltre, la bromexina stimola la motilità ciliare favorendo la rimozione del muco dalle vie respiratorie.

Modo d'uso

La bromexina è bene assorbita per via orale e presenta un'emivita di circa dodici ore; di conseguenza, gli sciroppi antitussivi che la contengono vanno assunti due o tre volte al giorno.

Effetti Collaterali e Controindicazioni

Dal momento che i mucolitici possono danneggiare la barriera di muco che protegge la mucosa gastrica dai succhi acidi, la bromexina andrebbe assunta con cautela da pazienti con storia di ulcera gastrica.

Gravidanza e Allattamento

Il medicinale si è dimostrato sicuro in gravidanza (categoria A); la bromexina può quindi essere assunta da gestanti nei casi di effettiva necessità e comunque sotto diretto controllo medico. Poiché la bromexina viene escreta nel latte materno, e non sono noti i suoi effetti sul neonato, la sua somministrazione non è raccomandata durante l'allattamento, a meno che i potenziali benifici per la nutrice superino i possibili rischi per il lattante.

Interazioni

Non sono riportate interazioni significative della bromexina con altri medicinali. Molto raramente sono stati riportati casi di disturbi gastrointestinali e di reazioni allergiche a carico della cute o delle mucose, in seguito all'assunzione di bromexina.


Per maggiori informazioni, leggi il Foglietto illustrativo di Bisolvon Linctus ® »



ARTICOLI CORRELATI

Bisolvon - Foglietto IllustrativoBisolvon Linctus - Foglietto IllustrativoBISOLVON ® BromexinaBromexina su Wikipedia italianoBromhexine su Wikipedia ingleseFarmaci per la cura della TosseBisolvon Tosse Sedativo - Foglietto IllustrativoMucoliticiTosse grassa: Farmaci, Rimedi, ConsigliBENAGOL ® Diclorofenilcarbinolo + AmilmetacresoloBISOLVON TOSSE ® DestrometorfanoBRONCHENOLO TOSSE ® DestrometorfanoBROXOL ® AmbroxoloCardiazol Paracodina - Foglietto IllustrativoDANKA ® LevodropropizinaDestrometorfanoFarmaci contro la tosseFluibron - Foglietto IllustrativoFluibron tosse secca - Foglietto IllustrativoFLUIBRON ® AmbroxoloLevotuss - Foglietto IllustrativoLevotuss tosse - Foglietto IllustrativoLEVOTUSS ® LevodropropizinaLintos ® AmbroxoloLISOMUCIL TOSSE ® DestrometorfanoMucosolvan - Foglietto IllustrativoMUCOSOLVAN ® AmbroxoloNEOBOROCILLINA tosse ® Destrometorfano + DiclorofenilcarbinoloParacodina - Foglietto IllustrativoParacodina sciroppo - Foglietto IllustrativoPEREBRON ® OxolaminaSeki - Foglietto IllustrativoSINECOD TOSSE (fluidificante) ® - CarbocisteinaSobrepin - Foglietto IllustrativoSOBREPIN ® SobreroloUniplus - Foglietto IllustrativoUNIPLUS ® OxolaminaVICKS TOSSE ® DestrometorfanoPARACODINA ® - DiidrocodeinaCough medicine su Wikipedia ingleseEfedrinaNicotinaCacao - Theobroma cacaoCitisina per Smettere di FumareCodeinaAlcaloidiBerberinaDroghe ad alcaloidiEstrazione liquido-liquido da droghe alcaloideeFentanil FentanileGuaraninaMorfinaPapaverinaAlcaloide su Wikipedia italianoAlkaloid su Wikipedia ingleseTosse su Wikipedia italianoCough su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 14/10/2016