HE4

Generalità

HE4 è la sigla con cui si identifica un marker tumorale di recente introduzione, particolarmente sensibile nell'identificare il cancro all'ovaio, che in Europa rappresenta circa il 5% dei tumori femminili e in Italia colpisce ogni anno grossomodo 4.000/5.000 donne.

Significato biologico

HE4 è l'acronimo di Human epididymis protein 4, una glicoproteina identificata per la prima volta nell'epididimo, porzione del testicolo che funge da serbatoio di spermatozoi, secernendo sostanze utili alla loro vitalità e mobilità. HE4In realtà HE4 viene espressa anche nell'apparato riproduttivo femminile e come anticipato aumenta in presenza di cancro dell'ovaio.

Perché si Misura

Vantaggi rispetto al CA-125

L'utilità diagnostica dell'HE4 è oggi considerata superiore rispetto ad un altro marker, il CA-125 considerato il "gold standard" nel monitoraggio delle pazienti con tumore ovarico operato; il rialzo dei valori di questo antigene tumorale dopo l'intervento chirurgico è infatti spia accesa di una ripresa della malattia. Purtroppo la misura dei livelli sierici di CA-125 non è altrettanto affidabile per l'utilizzo su larga scala come metodo di screening, a causa della bassa specificità e sensibilità. Riguardo a quest'ultimo punto, ricordiamo come il CA-125 fallisca nell'identificare una neoplasia ovarica in fase precoce in circa il 50% dei casi. Inoltre, i suoi livelli aumentano anche in corso di malattie benigne, come endometriosi, fibromi uterini, policistosi ovarica, malattia infiammatoria pelvica e gravidanza.

A differenza del CA-125, il marcatore HE4 presenta un'elevata specificità poiché i suoi livelli non aumentano in presenza di cisti o masse ovariche benigne, ma possono salire in presenza di altre neoplasie (come il cancro al pancras, al seno e nei tumori delle cellule di transizione). Inoltre la sensibilità dell'HE4 è considerata migliore rispetto a quella del CA-125 anche negli stadi precoci della malattia.

Il marcatore del tumore ovarico HE4 si è rivelato estremamente utile nel discriminare tra cancro dell'ovaio e cisti o masse ovariche benigne.

Come singolo marcatore HE4 è più sensibile rispetto a CA 125. Inoltre la combinazione di HE4 + CA 125 permette di:

  • aumentare la sensibilità rispetto al solo CA125;
  • aumentare la sensibilità nelle donne con cancro ai primi stadi (I/II) rispetto al CA 125;
  • aumentare la sensibilità nelle recidive;
  • monitorare l'effetto della terapia.

Il dosaggio singolo dell'HE4 o congiunto al CA-125 aiuta ad ottenere una miglior specificità nella fase di screening del tumore ovarico, ovvero nell'identificazione dei soggetti a rischio da sottoporre ad ulteriori esami. Si tratta di un aspetto molto importante, se consideriamo che nella maggioranza dei casi, il tumore dell'ovaio - per l'assenza di sintomi specifici nelle prime fasi del suo sviluppo - viene scoperto troppo tardi, quando le possibilità di guarigione sono ormai limitate.

 

HE4 e rischio tumore all'ovaio



Ultima modifica dell'articolo: 10/11/2016