Potassio

Funzioni del potassio

PotassioIl potassio si trova principalmente nei liquidi intracellulari, dove esercita le stesse funzioni svolte dal sodio all'esterno della cellula: regola cioè l'eccitabilità neuromuscolare, la ritmicità del cuore, la pressione osmotica, l'equilibrio acido-base e la ritenzione idrica.
In una dieta "standard", l'apporto giornaliero di potassio ammonta a 4 g ed è largamente superiore al fabbisogno richiesto.

Potassio negli alimenti

Il potassio si trova in numerosi alimenti come i fagioli e i piselli secchi, gli asparagi, le patate, le albicocche, le banane, i cavolfiori, gli spinaci.


CONTENUTO IN POTASSIO NEGLI ALIMENTI

ELEVATO MEDIO BASSO
     
Albicocche secche Spinaci Parmigiano
Legumi secchi Tonno sott'olio Farina di grano
Datteri Noci Pere
Mandorle Carciofi Farina di mais
Arachidi Banane Mele
  Sgombri Emmenthal
  Castagne Pane bianco

Per approfondire


Potassio negli alimenti e fabbisogno di potassio

Dieta ricca di potassio

Metabolismo del potassio

L'assorbimento avviene passivamente nel duodeno e nel digiuno (intestino), mentre l'eliminazione avviene mediante le urine. Attraverso i reni possono essere eliminate grandi quantità di potassio senza rischiare l'intossicazione, come avviene nei vegetariani. Al contrario, in caso di apporto carente, non esiste un meccanismo di blocco per la sua eliminazione, perciò se ne elimina sempre la stessa quantità (eliminazione obbligatoria).


Per approfondire:


Metabolismo del potassio

Carenza ed eccesso

Una carenza di potassio si può instaurare in particolari stati patologici, in seguito ad una prolungata somministrazione di soluzioni prive di potassio per via parenterale, nel caso di iperfunzione dei surreni o di eccessiva assunzione di diuretici. I sintomi sono: debolezza muscolare, ipereccitabilità, aritmie ed alterazioni elettrocardiografiche fino a giungere al blocco cardiaco ed alla morte.

Un eccesso di potassio dovuto ad insufficienza renale, disidratazione, insufficiente secrezione surrenalica, provoca astenia, crampi muscolari, ipotensione, bradicardia e arresto cardiaco.


Per approfondire:


Carenza di potassio e integratori di potassio

Integratori - cloruro di potassio

Integratori - potassio citrato

Integratori di sali minerali

Potassio e sport

L'esercizio fisico prevalentemente anaerobico si accompagna ad una fuoriuscita di potassio dal tessuto muscolare; questo fenomeno, insieme all'emoconcentrazione ed al possibile rilascio di potassio da parte degli eritrociti, determina un aumento della concentrazione e del contenuto plasmatico totale di potassio, anche se di breve durata, la cui entità è correlabile con l'intensità del lavoro muscolare.

Ipopotassemia, si può osservare a seguito di esercizi prolungati e/o ripetuti soprattutto in seguito alle perdite sudorali ma anche per mancanza di meccanismi efficaci di risparmio; se non adeguatamente trattata può ùo meno gravi fino all'insufficienza renale.


Per approfondire:


Sodio e potassio, carico scarico in vista di un book

Potassio e composizione corporea

Il contenuto in potassio nei vari tessuti corporei risulta relativamente costante; nella massa magra alipidica è contenuto in misura di 2,5 g/kg, mentre i trigliceridi di riserva ne sono totalmente privi. Tale premessa pone le basi per la valutazione della composizione corporea mediante il dosaggio del potassio nel corpo.

Le strumentazioni utilizzate a tale scopo sfruttano la naturale presenza nell'organismo di un isotopo radioattivo, il potassio quaranta (K40), che è presente sempre in proporzioni definite rispetto al potassio corporeo totale. A causa di questa sua radioattività, il potassio 40 emette continuamente segnali gamma, che possono essere captati da macchinari opportuni ed elaborati per ottenere una stima della massa magra corporea; per differenza, si potrà quindi calcolare quella lipidica.

Si tratta indubbiamente di una metodica estremamente precisa; l'esame dura una quindicina di minuti, non è pericoloso per la salute, ma i costi proibitivi delle apparecchiature ne rendono impraticabile l'utilizzo su larga scala.



ARTICOLI CORRELATI

Dieta ricca di potassioPotassio Citrato - Citrato di PotassioMagnesio e potassioAlimenti con PotassioCarenza di potassio - integratori di potassioCloruro di potassioIperkaliemia - Malattie che causano IperkaliemiaIpokaliemia - Malattie che causano IpokaliemiaKCl Retard - Foglietto IllustrativoKLC RETARD ® - PotassioLENTO-KALIUM ® - PotassioMetabolismo del potassioPotassio Cetil Fosfato nei CosmeticiPotassio e Integratori di Potassio: Ne Hai Bisogno? QuizSodio e potassio, carico scarico in vista di un bookE508 - Cloruro di Potassiopotassio su Wikipedia italianoPotassium su Wikipedia ingleseSali mineraliFerro ed Endurance - Le funzioni del FerroAcqua mineraleFerroMagnesioManganeseCalcio nella verduraIntegratori di sali mineraliCalcioManganese: funzioni e alimenti apportatoriSilicioSali minerali: Macrolementi, Microelementi ed OligoelementiManganese: carenza, eccesso e dosi di assunzionePerdita di Vitamine e Minerali con la CotturaSali di Magnesio - Quale scegliere?Sali minerali: Quando sono utili gli integratori? QuizZolfo - Alimenti, Fabbisogno, FunzioniAcido fitico e fitatiAlimenti con vitamine e mineraliAlimenti con zincoAlimenti ricchi di fluoroCalcio e fosforoCloroFabbisogno sali minerali e vitamineFluoro e fluorosiFosforoIntegratori saliniIodioLatte: grassi, glucidi, vitamine, sali mineraliMinerali e vitamine nel latte maternoNutrienti: lipidi, fibre, vitamine e mineraliRDA di Calcio e fosforoRene ed equilibrio idrosalinoRimineralizzantiSali minerali su Wikipedia italianoDietary mineral su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 05/04/2016