Rimedi Pelle Grassa

La pelle grassa è un disturbo estetico molto diffuso, risultato di un'esagerata produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee distribuite sull'epidermide. Alla vista, la pelle grassa appare lucida ed untuosa, talvolta perfino disidratata; il colorito della cute è spento e, al tatto, risulta irregolare o ruvida. Pelle grassaSolo di rado la pelle grassa costituisce un fenomeno a se stante: il più delle volte, infatti, la cute seborroica presenta anche pori dilatati, brufoletti, arrossamenti e cicatrici lasciate dall'acne. Come se ciò non bastasse, i soggetti affetti da pelle grassa sono statisticamente più a rischio di acne, dermatite seborroica, alopecia androgenetica e forfora.
Le cause che si pongono all'origine della pelle grassa risiedono essenzialmente nell'alterazione dell'equilibrio endocrino: non a caso, la pelle grassa rispecchia una condizione tipica della pubertà, che tuttavia può protrarsi anche in età adulta trascinando con sé ripercussioni psicologiche non sottovalutabili. Anche una sovrapproduzione dell'enzima 5-alfa reduttasi a livello dei follicoli piliferi può stimolare eccessivamente la sintesi di sebo. Da ultimo, anche la somministrazione di farmaci come steroidi anabolizzanti, cortisonici, danazolo, ed alcune malattie (es. sindrome dell'ovaio policistico) possono favorire la comparsa della pelle grassa.


Il materiale pubblicato ha lo scopo di permettere il rapido accesso a consigli, suggerimenti e rimedi di carattere generale che medici e libri di testo sono soliti dispensare per il trattamento della Pelle Grassa; tali indicazioni non devono in alcun modo sostituirsi al parere del medico curante o di altri specialisti sanitari del settore che hanno in cura il paziente.

Cosa Fare

  • Utilizzare detergenti neutri, dal pH pari a 4.5-5.5 e non eccessivamente aggressivi
  • Quando la pelle grassa presenta anche acne o punti neri, il rimedio consigliato è quello di utilizzare detergenti specifici in grado di contrastare l'ipersecrezione sebacea, idratare la pelle, favorire la chiusura dei pori e combattere la proliferazione batterica
  • Le maschere all'argilla sono rimedi antichi ma molto efficaci per contrastare la pelle grassa. Le proprietà dermopurificanti e adsorbenti dell'argilla sono infatti molto indicate per migliorare l'aspetto di una pelle grassa. Per la stessa ragione, gli impacchi con i fanghi termali sono ugualmente utili.
  • Pensare positivo: anche la pelle grassa può offrire qualche piccolo vantaggio. Rispetto ad una pelle secca o normale, per esempio, la pelle grassa tende ad "invecchiare più lentamente": la pelle grassa tende infatti ad ostacolare, in qualche modo, la formazione delle rughe, rendendole eventualmente meno evidenti
  • Rimuovere sempre creme od altri prodotti per il corpo (soprattutto quelli a base oleosa) prima del riposo notturno
  • Porre particolare attenzione alla pulizia del viso: dopo la detersione, si consiglia di applicare sulla pelle una lozione astringente priva di alcool
  • Le pelli sensibili e grasse richiedono un'ulteriore cura: i prodotti dovrebbero essere scelti previo consiglio di un esperto per evitare quanto possibile di irritare ed arrossare inutilmente la cute
  • In presenza di pelle grassa ed acneica, si raccomanda di applicare una o più volte al giorno una crema specifica per l'acne, formulata con attivi astringenti, dermopurificanti e sebonormalizzanti. Si consiglia, tuttavia, di non eccedere con le applicazioni giornaliere del prodotto
  • Le pelli molto grasse necessitano di trattamenti più profondi: a tale scopo, i getti di vapore e la successiva applicazione di un prodotto esfoliante sono i rimedi più indicati. Il vapore dilata i pori, preparando la pelle a ricevere gli attivi funzionali che compongono il cosmetico esfoliante
  • Le pelli grasse a tendenza acneica richiedono periodiche applicazioni di specifiche creme per acne

Cosa NON fare

  • Lavarsi tre o più volte al giorno: la pelle grassa non apprezza lavaggi troppo frequenti, dunque è consigliato non eccedere con acqua e sapone
  • Applicare più volte al giorno sostanze dalle proprietà spiccatamente astringenti e delipidizzanti: un eccesso di "pulizia" della pelle grassa potrebbe generare un effetto rebound (rimbalzo), tale da aumentare ulteriormente la produzione di sebo
  • Utilizzare creme, pomate od altre formulazioni cosmetiche oleose/irritanti
  • Esporsi al sole dopo un trattamento con creme ad azione esfoliante
  • Esporsi al sole senza creme protettive dai raggi UV
  • Applicare sulla pelle del viso prodotti per il make-up molto aggressivi: una pelle grassa, che non ama questo genere di prodotti, necessita di cosmetici delicati, meglio ancora se specifici per pelli grasse
  • Fumare: il fumo può aderire alla pelle, rendendola visibilmente più unta

Cosa Mangiare

Cosa NON Mangiare

Cure e Rimedi naturali

Cure Farmacologiche

FARMACI che richiedono prescrizione medica

  • Quando la pelle grassa sfocia in un problema patologico, è possibile intervenire con medicamenti specifici per cercare di normalizzare la produzione di sebo, rimuovendo la malattia che si pone alle origini. Per esempio, le donne affette dalla sindrome dell'ovaio policistico che lamentano anche una pelle molto grassa ed acneica possono seguire una terapia ormonale per cercare di attenuarne i sintomi. I farmaci più indicati a tale scopo sono:
COSMETICI che richiedono il parere del medico
  • I prodotti formulati con acido azelaico o benzoil perossido sono efficaci rimedi contro la pelle grassa ed acneica
  • I prodotti formulati con gli alfa/beta-idrossiacidi sono indicati per porre rimedio ad una pelle grassa ed acneica. L'azione esfoliante di acido malico, acido cogico, acido tartarico ed acido salicilico è molto indicata per rimuovere le cellule morte presenti nello strato superficiale della pelle, stimolandone contemporaneamente il rinnovamento cellulare dell'epidermide

Prevenzione

  • Evitare quanto possibile di esporsi al sole (soprattutto in assenza di una protezione solare): le radiazioni UV peggiorano il quadro clinico della pelle grassa
  • Utilizzare detergenti delicati o specifici per pelli grasse
  • Evitare lavaggi troppo frequenti
  • Per prevenire l'eccessivo deposito di sebo sulla pelle, si raccomanda di evitare quanto possibile i luoghi inquinati ed il fumo (anche quello passivo)

In generale, non è possibile prevenire la pelle grassa: è comunque importante mettere in pratica tutti i preziosi consigli e gli accorgimenti per evitare che l'ipersecrezione sebacea si trasformi in un problema ancor più serio.

Trattamenti medici

  • Fatta eccezione per i casi patologici di pelle grassa (dipendenti ad esempio da cure farmacologiche, malattie di fondo od alterazioni dell'equilibrio ormonale), non è necessario intervenire con trattamenti medici specifici
  • Quando la pelle grassa costituisce un vero e proprio problema, si raccomanda di rivolgersi ad uno specialista dermatologo per risalire alla causa del disturbo
« 1 2 3 4


Ultima modifica dell'articolo: 26/05/2016