Rimedi per la Diverticolite

La diverticolite è una malattia del colon. Rappresenta la complicazione di un difetto anatomico chiamato diverticolosi, caratterizzato dalla formazione di più diverticoli intestinali.
diverticoliteI diverticoli sono tasche che si formano all'interno del colon. Queste invaginazioni (che possono colpire anche altri distretti del tubo digerente) consistono nella rientranza della mucosa, della sierosa e a volte della tonaca muscolare. Le sedi di introflessione sono principalmente gli orifizi di passaggio dei vasi sanguigni.

Quando i diverticoli si infettano/infiammano si parla di diverticolite.
Le cause di diverticolosi e diverticolite non sono del tutto chiare. Si ipotizza che abbiano una base genetica enfatizzata da alcuni fattori comportamentali (dieta e comorbilità).

Cosa Fare

  • Prevenzione: non può essere adottata per la diverticolosi congenita, ma può essere efficace in quella acquisita e nel rallentare/impedire l'evoluzione in diverticolite/malattia diverticolare (diverticolite recidivante che interessa molti diverticoli).
  • Riconoscere i sintomi: la diverticolite non è una condizione facilmente riconoscibile. Insorge molto frequentemente nelle persone affette da colon irritabile (SCI) e i sintomi della diverticolite leggera possono essere facilmente confusi:

NB: I diverticoli e la diverticolosi sono asintomatici.

NB: La terapia della diverticolite è finalizzata a ridurre la possibilità di acuzie o eventualmente a curarle. Tuttavia i diverticoli non possono essere eliminati e rimangono nell'intestino per tutta la vita del soggetto.

  • Prima di tutto è essenziale smettere di fumare, di bere alcolici ed eventualmente di esporsi a sostanze tossiche (di qualunque genere).
  • Si consiglia di curare particolarmente la masticazione, per evitare di lasciare pezzi solidi indigesti nel colon.
  • I rimedi per la diverticolite sono differenziabili in:
    • Dieta e terapia farmacologica per la diverticolosi, la prevenzione della diverticolite e l'infezione lieve.
    • Dieta e terapia farmacologica per la diverticolite grave.
    • Chirurgia per la diverticolite grave e le complicanze (ad esempio ascesso diverticolare, perforazione e peritonite).

Cosa NON Fare

  • In caso di familiarità per diverticolosi (congenita o acquisita), non adottare alcuna misura preventiva.
  • Trascurare i sintomi e non rivolgersi al medico o al gastroenterologo.
  • Seguire una dieta scorretta.
  • Sedentarietà.
  • Abuso di lassativi irritanti.
  • Abusare di cibi/bevande o altre sostanze nocive.
  • Non masticare in maniera adeguata.
  • Ignorare la terapia farmacologica.

Cosa Mangiare

NB: Dopo l'intervento chirurgico seguirà la nutrizione artificiale.

Cosa NON Mangiare

NB: E' sconsigliabile eliminare i grassi dalla dieta poiché esercitano un effetto lubrificante nell'intestino, facilitando l'evacuazione e prevenendo la stipsi.

Cure e Rimedi Naturali

Cure Farmacologiche

  • Terapia farmacologica profilattica:
    • Antibiotici non assorbibili nell'intestino: agiscono nel colon senza entrare in circolo.
  • Terapia farmacologica in fase acuta:

Prevenzione

  • In presenza di sintomi, rivolgersi al medico per una diagnosi.
  • Seguire una dieta equilibrata e finalizzata alla prevenzione (molte fibre e probiotici e pochi grassi).
    • Se presente, prevenire e curare la stipsi.
  • Se necessario, rispettare la terapia farmacologica preventiva prescritta.
  • Praticare attività motoria.

Trattamenti Medici

  • Chirurgia: utile solo quando la diverticolite non risponde alla terapia farmacologica o si complica. Si basa sull'escissione della zona intestinale interessata.

Ultima modifica dell'articolo: 01/10/2016