Rimedi per i Tagli agli Angoli della Bocca

La cheilite angolare o boccarola è un piccolo taglio, talvolta simile a un'abrasione, che si manifesta a livello delle commissure labiali.
Rimedi boccarolaLa causa principale dei tagli agli angoli della bocca è di tipo infettivo, ma anche la malnutrizione gioca un ruolo molto importante.
I sintomi sono quelli tipici dell'infiammazione:

  • Rossore.
  • Dolore (soprattutto in apertura della bocca).
  • Talvolta gonfiore.
  • Logorio della pelle.

La cheilite angolare si manifesta principalmente nei bambini, negli anziani e nelle persone che mostrano fattori predisponenti.


Il materiale pubblicato ha lo scopo di permettere il rapido accesso a consigli, suggerimenti e rimedi di carattere generale che medici e libri di testo sono soliti dispensare per il trattamento della cheilite angolare; tali indicazioni non devono in alcun modo sostituirsi al parere del medico curante o di altri specialisti sanitari del settore che hanno in cura il paziente.

Cosa Fare

Cosa NON Fare

  • Aumentare il rischio infettivo di candida o di recidive.
  • Ignorare la condizione celiaca mangiando alimenti con glutine.
  • Seguire diete carenti di ferro e/o vitamina B12 e/o niacina.
  • Far seccare le commissure labiali.
  • Sottoporre la pelle del viso a calore intenso, senza utilizzare creme protettive durante l'esposizione al sole estivo.
  • Sottoporre la pelle del viso a freddo intenso, senza coprirsi nei mesi invernali.
  • Sottoporre gli angoli della bocca ad abrasioni o altri stimoli fisici.
  • Sottoporre la pelle del viso a stress chimici (solventi ecc).

Cosa Mangiare

NB. La vitamina C o acido ascorbico è una molecola termolabile e si degrada con la cottura. Ciò significa che per garantirne l'apporto diventa necessario consumare molti cibi crudi. Inoltre, essendo coinvolta nell'assorbimento del ferro poco disponibile, è importante che venga assunta con gli alimenti specifici.

  • Per garantire l'apporto di vitamina B12 (cobalamina) è necessario mangiare:
  • Ricordiamo che certi alimenti possono contenere principi antinutrizionali che riducono l'assorbimento del ferro. Per ridurne il contenuto, è necessario praticare:
    • Ammollo.
    • Fermentazione (lieviti o batteri).
    • Cottura.

NB. Poiché la cottura inibisce i principi nutrizionali ma limita la disponibilità delle vitamine termolabili, è consigliabile che i cibi crudi e cotti siano ugualmente presenti nell'alimentazione. Si consiglia di riservare il trattamento termico soprattutto per i legumi e i cereali, mentre la maggior parte dei frutti e degli ortaggi potrebbe essere consumata cruda.

Cosa NON Mangiare

  • In caso di celiachia, evitare i cereali contenenti glutine, i derivati e le ricette che li contengono. I cereali contenenti glutine sono: frumento, farro, spelta, segale, avena, sorgo e orzo.
  • Si consiglia anche di evitare:
    • Diete monotematiche.
    • Dieta vegana.
    • Dieta priva di ortaggi e verdure.
    • Diete basate esclusivamente su:
      • Cibi cotti.
      • Cibi conservati.
  • Abolire l'abuso alcolico: compromette il metabolismo, l'assorbimento intestinale e la salute in genere.

Cure e Rimedi Naturali

Cure Farmacologiche

Prevenzione

  • Evitare il contagio (norme igieniche) o le recidive di candida.
  • Aumentare l'apporto di vitamina PP o niacina con la dieta e gli integratori.
  • Aumentare l'apporto di ferro e vitamina B12 o cobalamina con la dieta e gli integratori.
  • In caso di celiachia non consumare cibi con glutine.
  • Proteggere la pelle del viso da stress fisici e chimici (apparecchi odontoiatrici, abrasioni, freddo intenso, esalazioni di solventi ecc).

Trattamenti Medici

Non esistono trattamenti medici contro i tagli agli angoli della bocca.