Postura funzionale e dinamica con il metodo Feldenkrais®

A cura del Dottor Maurizio Cancenda

Risultati e discussione

I risultati dell'esperienza esposta sono in via di sistematizzazione in un progetto di ricerca, tuttora in corso, sulla base delle evidenze scientifiche.

Attualmente, nella stragrande maggioranza dei casi trattati con una certa continuità, sono emersi i seguenti risultati:

1. aumento della consapevolezza e della qualità di movimento da parte delle persone che hanno seguito il programma;
2. riduzione e scomparsa dei sintomi algici e di fastidio;
3. acquisizione di una postura più funzionale;

4. riduzione dell'assunzione di farmaci antinfiammatori, miorilassanti e antidolorifici.

Le persone trattate hanno acquisito la consapevolezza che solo una cura di sé, della propria schiena e della propria postura, costante nel tempo, fornisce risultati stabili in termini d'efficienza e di benessere.
Rispetto ad altri approcci la seguente esperienza ha puntato su due aspetti fondamentali: in primo luogo una concezione della rieducazione posturale secondo un approccio globale, in cui la componente biomeccanica sia integrata da quella neuromotoria e psicomotoria.
L'autore ha trovato nel Metodo Feldenkrais® un sistema di educazione del movimento al servizio dell'equilibrio e della salute della persona. La linea seguita è stata quella di migliorare la consapevolezza corporea in modo da abbandonare l'ottica della terapia circoscritta nel tempo per seguire quella dell'educazione e della cura di sé. L'obiettivo è quello di insegnare alle persone ad essere gli interpreti e non gli spettatori passivi della propria salute vertebrale e posturale. Il secondo aspetto riguarda lo svolgimento del programma in un clima di collaborazioni multidisciplinari, l'unico, a parere dell'Autore, in grado di risolvere una problematica come quella della rachialgia, che interessa diversi ambiti scientifici.
Navighiamo in un settore di ricerca in cui si incontrano competenze mediche, fisioterapiche, psicologiche e, non ultime, competenze che riguardano l'educazione motoria e posturale. Per tali motivi il lavoro si è avvalso della preziosa collaborazione di molti specialisti insieme con i quali ci si è occupati della salute, anche vertebrale, delle persone coinvolte nella ricerca.

Conclusioni

L'esposizione dell'idea operativa e dell'esperienza effettuata, evidenzia come sia possibile creare condizioni strutturali e metodologiche in cui le persone, in un clima favorevole e positivo possano risolvere problemi a volte invalidanti come quelli della rachialgia e delle alterazioni posturali.
FeldenkraisNell'approccio Feldenkrais, sistemico e psicomotorio, il miglioramento della postura avviene mediante un intervento globale, dinamico e rispettoso delle esigenze personali.
Non si ricerca una postura ideale che debba uniformarsi a meri princìpi biomeccanici.
Attraverso le lezioni di movimento e attraverso le lezioni individuali di integrazione funzionale, l'allievo diventa consapevole dei suoi schemi posturali dinamici e del rapporto tra questi ed il suo essere.

In un clima di apprendimento favorevole sperimenta, attraverso piccoli aggiustamenti, nuove opzioni che arricchiranno il suo patrimonio senso-motorio.
La postura diventa più efficiente, più comoda e più plastica.

Bibliografia

1. ALON R., Vincere il mal di schiena con il metodo Feldenkrais, Red Edizioni, Milano, 1993.
2. AMBROSIO F., Il metodo Feldenkrais, Xenia Edizioni, Milano, 2004.
3. BERSI G., Il dolore lombare. Guida alla comprensione, prevenzione e cura, UTET, Milano, 1995.
4. CANCEDDA M., L'approccio psicomotorio in educazione posturale, La ginnastica medica,1-2, 1996.
5. CANCEDDA M., Rieducazione vertebrale - Metodo Feldenkrais®, Il Ginnasio Edizioni, Genova, 2002.
6. CANCEDDA M., Corso di ginnastica vertebrale con il Metodo Feldenkrais ® (audio), Il Ginnasio Edizioni, Genova, 2003.

7. FISK J.R., Back schools: passato, presente, futuro, Clinical Orthopaedics and related research, 179, 1983.

8. FELDENDENKRAIS M., Conoscersi attraverso il movimento, Celuc, Milano, 1978.
9. FELDENDENKRAIS M., Le basi del metodo per la consapevolezza dei processi psicomotori, Casa Editrice Astrolabio, Roma, 1991.
10. FELDENDENKRAIS M., Il Metodo Feldenkrais, Red Edizioni, Milano, 1991.
11. FELDENDENKRAIS M., Il corpo e il comportamento maturo, Ed. Astrolabio, Roma, 1996.
12. GOLDFARB L.W. (1993), Felden... cosa?, in Teoria e prassi del Metodo Feldenkrais, AIIMF, Firenze, 2001.
13. HEGGIE J., The use of the eyes in movement, Woodstone Books, Boulder, CO, USA, 1985.
14. NACHEMSON A.L., La colonna vertebrale - una sfida ortopedica, Spine, 1, 1976.
15. RYWERANT Y., Integrazione funzionale. Teoria e pratica del metodo Feldenkrais, Ed. Astrolabio, Roma, 1993.
16. ZEMACH-BERSIN D. & K., REESE M., Rilassarsi con il Metodo Feldenkrais, Red Edizioni, Milano, 1990.


« 1 2 3 4 5


ARTICOLI CORRELATI

Metodo FeldenkraisMetodo Feldenkrais® e postura - Seconda ParteMetodo Feldenkrais® e postura - Terza ParteFeldenkrais su Wikipedia italianoFeldenkrais Method su Wikipedia inglesePostura ed Emozione - Correlazione tra atteggiamenti posturali e stabilità emotivaAddominali forti per avere una postura corretta - Livello 1 Molto FacileAllenamento e posturaAllenare o allungare i Muscoli Tonico Posturali e quelli Fasici?Appoggio podalico e apparato stomatognaticoArti inferiori e movimento corporeoArticolo sul progetto: "Postura Corretta Bellezza Perfetta"Benefici del metodo MézièresBiomeccanica della facia profondaBosu per Articolazioni Equilibrio e Postura (Esercizi Facili)Cicatrici e Posturacondizionamenti neuroassociativi - ginnastica posturale T.I.B. -Condizionamento posturale in acquaConsigli fisici - ginnastica posturale T.I.B. -Controllo posturaleDismetria degli arti inferiori, falsa gamba corta o vera gamba corta?Educare la postura sedutaEquilibrio corporeoEsercizi alle macchine sconsigliati alle donneFeldenkrais e posturaGinnastica di massima efficacia - ginnastica posturale T.I.B. -Ginnastica posturale e PosturaGinnastica posturale T.I.B.Ginnastica posturale T.I.B. - Bibliografia -Ginnastica posturale T.I.B. - ginnastica di massima efficacia per l'uomo di oggiGinnastica posturale T.I.B. - Resistenza ed Elasticità -Ginnastica respiratoria e ginnastica posturaleHabitat e stile di vita "artificiali" - ginnastica posturale T.I.B. -Il metodo MézièresIl personal trainer come PosturologoIl Personal Trainer, i Neuroni Specchio e l’Apprendimento ImitativoIl potere del rilassamento - ginnastica posturale T.I.B. -Importanza dei corretti appoggi podalico ed occlusaleImportanza della posturaInvoluzione posturaleLa rete di tensegrità connettivale - ginnastica posturale T.I.B. -La rieducazione vertebrale con il metodo Feldenkrais ®Moto dell'uomo e importanza dell'appoggio podalicoMuscoli Tonico Posturali e FasiciParamorfismi e DismorfismiPosturaPostura Alterata e StretchingPostura e benessere - Appoggio Podalico ScorrettoPostura e benessere - ConclusioniPostura e benessere - Disfunzioni organiche di origine posturalePostura e benessere - Esame e Rieducazione PosturalePostura e benessere - Importanza dell'appoggio plantarepostura su Wikipedia italianoHuman positions su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 05/08/2016