Pasta al pollo tricolore

Rispettando la tradizione mediterranea, questa ricetta rappresenta un pasto ideale per tutti coloro che vogliono preparare un pasto veloce, completo e salutare.

Caratteristiche principali: pasto ad alto contenuto in fibre, ottima fonte di carboidrati complessi, di acidi grassi monoinsaturi e poliinsaturi,  carotenoidi, vitamina A, vitamina C, vitamina E ed amminoacidi . Trascurabile il contenuto in grassi saturi e in carboidrati semplici .

Se il vostro obiettivo non è quello di costruire massa muscolare, o in caso di patologie epatiche e/o renali riducete i 150 g di pollo a 80-100 grammi. Le quantità di alimenti sono riferite all'uomo standard di riferimento (1,75 x 75Kg), fisicamente attivo, con abitudini di vita attive che consuma almeno quattro pasti completi al giorno.


Preparazione:

In una pentola portare ad ebollizione l'acqua. Mentre l'acqua si scalda, sminuzzate i pomodori ed i peperoni ma evitate di ridurli in pezzi troppo piccoli, riponeteli in una padella con la base ricoperta da un sottile velo di acqua ed aggiungete il petto di pollo a pezzetti. Chiudete la pentola con un coperchio e riscaldate a fuco lento. Quando l'acqua bolle aggiungete la pasta e fate bollire per 10 minuti. Mentre la pasta cuoce togliete il coperchio dalla pentola in cui stanno cocendo i peperoni. i pomodori ed il pollo, aggiungete le olive ed alzate la fiamma e mescolate il tutto. Quando è cotta, scolate la pasta ed aggiungete il contenuto della padella ed un filo d'olio.


pasta al pollo

Le quantità di alimenti sono riferite all'uomo standard di riferimento (1,75 x 75Kg), fisicamente attivo, con abitudini di vita attive che consuma almeno quattro pasti completi al giorno