Uova di pasqua

Una tradizione centenaria

Simbolo universale di rinascita della natura e dello spirito, le uova di Pasqua sono parte integrante di questa festività. Anche se in alcune famiglie è diffusa l'usanza di dipingere i gusci delle uova con colori sgargianti, nell'immaginario comune l'uovo di pasqua è sinonimo di sorprese e cioccolato. Uova di pasqua Per la gioia di grandi e bambini si possono trovare con gusti, decorazioni e sorprese differenti; rivolgendosi a pasticcerie specializzate, è inoltre possibile racchiudere nel guscio il proprio dono, impreziosito da un cioccolato pregiato frutto dell'ingegno e dell'abilità tipicamente artigianale.

Le origini del festoso rito delle uova di Pasqua sono incerte; alcuni le fanno coincidere con il periodo delle crociate, quando nel 1176, per festeggiare la fine della seconda spedizione contro gli infedeli, re Luigi VII di Francia distribuì uova al popolo. L'usanza di inserire un dono all'interno delle uova pasquali risalirebbe invece agli inizi del 1500, presso la corte del Re Francesco I di Francia. Qualche secolo più tardi, nella Russia degli zar, fu perfezionato il rito di impreziosire le uova di pasqua con minuziose decorazioni, un arte che culminò nelle celebri e preziosissime uova di Carl Fabergé. A partire da quegli anni, i progressi tecnologici applicati alla macinazione e alla lavorazione del cacao, consentirono di produrre le prime uova di Pasqua al cioccolato. Oggi, questi dolci rappresentano per molti un momento di irrinunciabile piacere, legato alle emozioni che il cioccolato è in grado di suscitare.

Guida all'acquisto

Gli ingredienti, quando sono ben scelti, consentono di ottenere uova pasquali di incomparabile raffinatezza. Per questo motivo, prima di acquistarle, vale la pena prestare attenzione non solo al prezzo, ma anche all'etichetta del prodotto. Spesso, infatti, il tradizionale burro di cacao viene sostituito con altri oli o grassi di qualità inferiore che, così come gli aromi e gli additivi aggiunti, trasformano l'uovo di Pasqua in un vero e proprio surrogato dell'originale. Sono invece indice di qualità un'elevata percentuale di cacao, l'assenza di oli o grassi vegetali, e un contenuto di zucchero inferiore alla media.

Preparare l'uovo di pasqua a casa propria

Preparare le uova di pasqua nella propria cucina è più semplice di quanto si possa pensare. Basta seguire i consigli della nostra personal cooker su MypersonaltrainerTv: