Fabbisogno di energia e metabolismo basale

« energia degli alimenti

Energia dai macronutrienti

L'energia liberata dall'ossidazione in vivo dei macronutrienti corrisponde all'incirca a:

Mentre glucidi e lipidi sono demoliti completamente durante il catabolismo ossidativo, non tutta l'energia racchiusa nelle molecole amminoacidiche viene liberata. Infatti la parte azotata dell'amminoacido, detta gruppo amminico, è preventivamente rimossa e destinata ad una via metabolica particolare (formazione di ammoniaca, ciclo dell'urea e successiva eliminazione urinaria delle scorie azotate). La parte rimanente dell'amminoacido, detta scheletro carbonioso, viene utilizzata per produrre energia.

 

L'energia proveniente dal catabolismo dei macronutrienti viene impegnata dall'organismo per sostenere le richieste energetiche derivanti da:

Accelerare il metabolismo

 

Si definisce metabolismo basale (BMR, basal metabolic rate) l'energia spesa dall'organismo per svolgere le normali funzioni vegetative e mantenersi in vita. Tali funzioni, vitali poiché non possono fermarsi, comprendono:

  • la respirazione
  • il battito cardiaco e la circolazione del sangue
  • la filtrazione renale
  • l'attività epatica
  • l'attività cerebrale
  • le secrezioni ghiandolari
  • la manutenzione ed il rinnovamento dei tessuti corporei

Il metabolismo basale

Più della metà dell'energia spesa quotidianamente (60-70% circa) è deputata a sostenere le funzioni vitali legate al metabolismo basale.

Il BMR è correlato alla superficie corporea del soggetto, per questo si esprime solitamente in Kcal per ora, per metro quadrato di superficie corporea. Esistono, a tal proposito, delle apposite tabelle (nomogrammi) che mettono in relazione il peso e la statura del soggetto, restituendo la corrispondente estensione della superficie corporea.

A parità di peso, un soggetto più alto possiede una maggiore superficie corporea e, di conseguenza, un metabolismo basale più elevato rispetto a quello di un soggetto di statura inferiore.

Il metabolismo basale è influenzato da numerosissimi fattori:

 

sesso

in virtù delle maggiori masse muscolari, il metabolismo basale è più elevato negli uomini rispetto alle donne. Il tessuto muscolare è infatti molto attivo metabolicamente e, sia durante l'attività fisica, sia durante il riposo, ci consente di bruciare molte calorie

età

il metabolismo basale raggiunge i suoi massimi valori nei primi anni di vita; basti pensare che un bambino triplica il suo peso nel giro di dodici mesi dalla nascita; dopo i 10 anni, anche se molto gradualmente, il metabolismo basale tende a decrescere, diminuendo sempre più con il passare degli anni

nutrizione

una persona malnutrita ha un metabolismo basale inferiore alla norma; tale fenomeno è responsabile del fallimento di molte diete dimagranti che, a causa di un'eccessiva privazione calorica, deprimono il metabolismo di chi le segue

forma fisica

le persone fisicamente attive hanno un metabolismo basale superiore, poiché il consumo energetico si mantiene elevato anche dopo diverse ore dal termine dell'esercizio fisico

clima

le persone che vivono nei Paesi più caldi hanno generalmente un metabolismo più lento, presumibilmente a causa di un'inferiore attività della tiroide

temperatura corporea

quando aumenta la temperatura corporea tutte le reazioni chimiche dell'organismo subiscono un'accelerazione; in particolare, per ogni grado di temperatura superiore alla norma il metabolismo subisce un'impennata del 13%

ormoni

ormoni tiroidei, testosterone, ormone della crescita e catecolamine hanno la capacità di accelerare il metabolismo basale

gravidanza

soprattutto durante l'ultimo trimestre di gestazione, si ha una maggiore spesa energetica per sostenere l'accrescimento del feto; ciò vale anche per le nutrici, che hanno bisogno di maggiore energia per la produzione di latte

sonno

durante il sonno tranquillo il metabolismo si abbassa essenzialmente per due ragioni: in simili condizioni viene meno l'attività del simpatico e diminuisce il tono muscolare (anche a riposo, purché svegli, una piccola parte di fibre muscolari è contratta; tale fenomeno prende il nome di tono muscolare).

Durante il sonno, invece, tutte le fibre sono completamente rilassate ed il tono muscolare viene meno. Per questo motivo il metabolismo basale non va mai misurato durante il sonno

alcuni farmaci ed integratori

anfetamine, caffeina, efedrina, guaranà , ormoni tiroidei e simili, elevano in maniera apprezzabile il metabolismo basale

La misurazione del metabolismo basale è utile in campo sportivo, ma anche in quello medico, per esempio nella valutazione di alcune malattie metaboliche, come le disfunzioni tiroidee, l'obesità ed il diabete.

CONTINUA: termogenesi indotta dalla dieta »


ARTICOLI CORRELATI

Calcolo fabbisogno caloricoQuante vitamine assumere? - Razioni raccomandate delle vitamineAcido folico: fabbisogno e alimentiFabbisogni nutrizionali del bambinoFabbisogno calorico nelle diverse attività sportive e nonFabbisogno calorico quotidianoFabbisogno di aminoacidi essenzialiFabbisogno di grassiFabbisogno di proteine. Sai di quante proteine hai bisogno? QuizFabbisogno glucidicoFabbisogno proteicoFabbisogno proteico, allenamento e sintesi proteicaFabbisogno sali minerali e vitamineFerro ed Endurance - Fabbisogno di Ferro nello sportivoFabbisogni nutrizionali su Wikipedia italianoReference Daily Intake su Wikipedia ingleseMetabolismo energeticoAccelerare il metabolismoAccelerare il metabolismo con la dietaMetabolismo basaleMetabolismo: Come Varia con la Dieta e L'EtàCalcolare il metabolismoCalcolo metabolismo basaleMetabolismo del calcioMetabolismo ed obesitàMetabolismo del ColesteroloMetabolismo della BilirubinaAumentare il metabolismoCalcolo Metabolismo basale in pazienti obesiCalcolo metabolismo basale in pazienti ospedalizzatiIl metabolismoIl metabolismo cellulareInnalzare il metabolismoMetabolismoMetabolismo aerobicoMetabolismo basale dei vari organiMetabolismo Degli Amminoacidi e Ciclo dell'UreaMetabolismo dei glucidiMetabolismo dei lipidiMetabolismo del calcio - seconda parte -Metabolismo del potassioMetabolismo e allenamentoMetabolismo primario e metabolismo secondario di una piantaMetabolsimo dell'alcolStima del Metabolismo basale e Massa MagraTermogenesi e metabolismoTisane contro i disturbi del Metabolismometabolismo su Wikipedia italianoMetabolism su Wikipedia inglese