La carne bianca

La carne bianca (pollo, tacchino, coniglio) è ricca di proteine nobili (indispensabili all'organismo, per esempio, per rinnovare i tessuti e per la formazione degli ormoni, degli enzimi, degli anticorpi) e di aminoacidi ramificati (utili nel metabolismo dei muscoli e nel promuovere lo smaltimento delle tossine che si formano quando un organismo svolge un intenso lavoro atletico).

Carne biancaNonostante l'aspetto bianco della carne, 100 grammi di pollo e tacchino contengono rispettivamente 1,5 e 2,5 grammi di ferro, valori più o meno equivalenti alla carne di bovino.

La carne di pollo ha il vantaggio di essere più facilmente masticabile e digeribile, soprattutto se cucinata in modo semplice (arrosto, ai ferri, lessata). La tenerezza del pollo è dovuta alla struttura delle fibre muscolari che presentano un diametro di circa 45-48 micron, una misura inferiore a quella delle carni bovine (73-75 micron), delle carni ovine (50-54 micron) e di quelle suine (90-92 micron). Le carni bianche risultano più agevolmente masticabili e digeribili anche perché hanno una minor presenza di tessuto connettivo, un consiglio è quello di non esagerare nei condimenti e nei sughi.

Un'altra caratteristica delle carni bianche riguarda la ridotta presenza di grassi: solo l'1% nel petto di pollo e l'1,5% nel tacchino (senza pelle). Il basso contenuto di grassi, (che tra l'altro sono concentrati nella pelle, facilmente eliminabile), riduce l'apporto calorico di queste carni, rendendole ideali per chi tiene sotto controllo il peso corporeo. Comunque, il grasso di pollo e tacchino ha caratteristiche più vicine ai grassi di origine vegetali, infatti, nella sua composizione predominano gli acidi grassi polinsaturi (acido linoleico e linolenico), e contiene molto meno colesterolo.

E' sbagliato credere che i polli in passato fossero migliori di quelli di oggi perché mangiavano quello che trovavano in terra. Grazie ai progressi della zootecnia (scelta dei riproduttori, mangimi bilanciati, allevamento a terra, macellazione nel rispetto delle norme sanitarie), i polli sono molto più garantiti dal punto di vista igienico e nutrizionale. Una volta la carne era più soda perché gli animali vivevano più a lungo ed impiegavano più tempo a crescere. Nei polli e nei tacchini non c'è uso di ormoni estrogeni, perché tale impiego può offrire dei vantaggi all'allevatore solo per gli animali di grossa taglia (pollo e tacchino hanno una massa corporea limitata e un ciclo di maturazione di pochi mesi).


composizione di alcuni tipi di carne fresca

acqua

g

proteine

g

lipidi

g

glicidi

g

ferro

mg

calorie

pollo

intero

68,7

19,1

11

0

1,5

175

petto

75,3

22,5

0,9

0

1,6

97

coscia

74,2

17,9

6,5

0

2

130

tacchino

petto

70,2

22

4,9

0,4

2,5

134

coscia

69,2

20,9

11,2

0,4

2,5

186

ala

68,2

22,3

11,5

0

2,5

193

vitello

76,9

20,7

1

0

2,3

92

Bovino

adulto

magra

72,1

20,7

5,1

0

2,3

129

semi

grassa

64,8

18,8

15,4

0

2,1

214

grassa

52,1

15,8

29,2

0

2

330

Maiale

magro

bistecca

74

18,3

3

0

1,5

100

coscio

75,3

18,7

3

0

1,6

102

Maiale

grasso

magra

72,5

19,9

6,8

0

1,7

141

semi

grassa

60

17,2

22,1

0

1,4

268

grassa

49

14,5

37,3

0

1,2

394

Scaloppine di pollo al limone

Ricetta per preparare deliziose scaloppine di pollo al limone, morbide, gustose e saporite, senza bisogno di abbondare con olio o altri condimenti. Alice, la tua PersonalCooker è in onda su MypersonaltrainerTv.




ARTICOLI CORRELATI

Proteine MagreIn ambito nutrizionale è frequente sentir parlare di "proteine magre"; in realtà, si tratta di una denominazione impropriamente attribuita...Carne Cruda: Mangiarla o non mangiarla? Rischi e BeneficiMangiare carne cruda è un comportamento alimentare che, a volte, può risultare poco igienico o addirittura rischioso. Non esiste...Carne bovina Classificazione dei bovini: - vitello, bovino maschio o femmina di età inferiore ai 12 mesi (generalmente viene macellato...Carne Rossa e Salute: i pericoli della carne rossaI pericoli indotti dall’eccesso di carne rossa nella dieta sono direttamente proporzionali all’abuso del suo consumo. Una frequenza...KebabAnche se Kebab è un termine turco*, nel linguaggio comune viene utilizzato per indicare un'ampia gamma di alimenti carnei - confezionati...Carni magreLe carni magre sono alimenti generalmente utilizzati come pietanza con frequenza di consumo variabile in base a cultura familiare,...Carne di maiale Il maiale è un animale tenuto molto in considerazione dal mondo contadino, in quanto il suo allevamento comporta bassi costi...Fiorentina - Bistecca FiorentinaLa famosa bistecca fiorentina. Come si taglia, come si cuoce e come si serve. Cenni storici della madre di tutte le bistecche. Caratteristiche...Omega6 nelle carni di maiale Gli omega6 sono acidi grassi essenziali (AGE); la loro struttura è polinsatura, cioè possiede due o più doppi legami che li rendono...Petto di PolloIl petto di pollo è un alimento di origine animale altamente proteico, povero di grassi e privo di carboidrati; proprio in virtù...Arista di MaialeGeneralità sull'Arista di Maiale; Di che Taglio si Tratta? Caratteristiche Nutrizionali dell'Arista. Etimologia e Cenni Storici. Bollito di carneIl bollito di carne: di cosa si tratta? E' una pietanza semplice o difficile da preparare? Diversi tipi di bollito e implicazioni nutrizionali...Braciola di MaialeLe braciole rappresentano uno dei tagli di carne suina più comuni e richiesti in Italia; l'animale dal quale si ricavano in prevalenza...BrodoBrodo: cos'è e come si prepara. Tutte le informazioni necessarie a produrre un brodo di qualità. Perché il brodo è poco digeribile?...Carne di ManzoCarne di Manzo: che animale è il manzo? E' diverso dagli altri Buoi? Appunti gastronomici e Caratteristiche nutrizionali della carne...Carne VegetaleDescrizione della carne vegetale; pregi, difetti, implicazioni e complicazioni dell'utilizzo di seitan e muscolo di grano. Proprietà...