Canna da zucchero

La canna da zucchero (Saccharum officinarum, fam. Graminaceae) è una pianta perenne erbacea tropicale, originaria della nuova Guinea, che richiede forte luce solare e abbondante acqua.

Saccharum è il nome latino che comprende molte specie (fino a 37). Le più importanti cultivars commerciali sono ibridi complessi; alcune varietà raggiungono i 6 metri di altezza.
Tipicamente lo zucchero contenuto in una canna matura rappresenta circa il 10% del suo peso; questo valore è comunque molto variabile. La produzione di canna da zucchero è di circa 100 tonnellate per ettaro; mediamente, la resa in saccarosio si attesta quindi intorno alle 10 tonnellate per ettaro.

La canna da zucchero impiega circa 12 mesi per maturare, ma in alcune zone (Louisiana) ne bastano 6, mentre in altre ne occorrono 24. Viene raccolta recidendo lo stelo in basso, ma lasciando in essere la radice in modo che la pianta possa ricrescere. La stagione di raccolta coincide con il periodo secco ed avviene prima della fioritura.

Lo zucchero di canna

Barbabietola da zucchero