Metabolismo basale dei vari organi

La tabella riportata in questo articolo mostra il valore approssimativo del peso e del tasso metabolico (MR) di fegato, cervello, cuore, rene e muscoli. Nel suo insieme, l'intensa attività di questi cinque organi incide sul dispendio calorico quotidiano, in condizioni basali, in misura dell'80% circa.

I valori sono riferiti ad un uomo adulto di 70 kg e ad un neonato di 3,5 kg.

Per condizioni basali si intende un particolare stato di riposo controllato, in cui il soggetto è sveglio, in condizioni di neutralità termica e di totale rilassamento psicofisico, a digiuno da almeno 12-18h.

I valori metabolici neonatali sono stati calcolati moltiplicando quelli adulti per i rispettivi pesi dei singoli organi; nonostante il metabolismo basale così calcolato si avvicini a quello proposto da Benedict & Talbot (1921) (750 kJ o 180 kcal), potrebbe sottostimare il suo reale valore.

Tasso metabolico di vari organi e tessuti nell'adulto e nel neonato

    ADULTO NEONATO
ORGANI Peso
(kg)
MR/24h
kJ(kcal)
MR/kg/24h
kJ(kcal)
% totale
MR
Wt
(kg)
MR/24h
kJ(kcal)
% totale
MR
Fegato 1.6 2018 (482) 1261 (301) 27 0.14 177 (42) 20
Cervello 1.4 1414 (338) 1010 (241) 19 0.35 354 (84) 44
Cuore 0.32 512 (122) 1600 (382) 7 0.02 32 (8) 4
Reni 0.29 783 (187) 2700 (645) 10 0.024 65 (15) 7
Muscoli 30.00 1356 (324) 45 (11) 18 0.8 37 (9) 5
Altri componenti corporei
Totale 70.00 7530 (1800) 108 (26) 100 3.5 750 (180) 100

 

Peso dei vari organi secondo Boyd (1962)

 

Distribuzione del tasso metabolico di cervello, fegato e muscoli come percentuale del metabolismo basale totale a differenti pesi corporei (HOLLIDAY, 1986).

 

Metabolismo organi peso

 

VARIAZIONI DEL METABOLISMO BASALE CON L'ETÀ (Mitchell, 1962)

metabolsimo basale età


Ultima modifica dell'articolo: 17/06/2016