Tisana contro la tosse - tisana tossifuga

La tisana contro la tosse proposta in questo articolo sfrutta le proprietà espettoranti, secretolitiche e secretomotorie di una miscela di droghe vegetali. Si tratta quindi di un rimedio utile soprattutto in presenza di tosse grassa.

Tisana per la tosseIl primo ingrediente attivo di questa tisana è l'edera, le cui foglie possiedono proprietà espettoranti, antispastiche e mucolitiche. Non a caso, la commissione E tedesca consiglia l'edera per il catarro e per il trattamento sintomatico delle affezioni croniche del tratto respiratorio. Lo stesso dicasi per il timo, droga ad oli essenziali dotata di un effetto espettorante diretto, antinfiammatorio, spasmolitico ed antitussivo; per le sue proprietà, viene consigliata dalla commissione E tedesca nei casi di bronchite, catarro e pertosse.

Altri due ingredienti funzionali di questa tisana sono l'eucalipto e la liquirizia; al primo si ascrivono proprietà simili al timo, con cui condivide anche blande attività antisettiche. Ancora una volta, la commissione E tedesca consiglia l'eucalipto ed il suo olio per il trattamento del catarro bronchiale. Per la liquirizia, invece, oltre alla funzione correttiva del sapore, sono state dimostrate proprietà espettoranti e mucolitiche, con aumento della secrezione bronchiale e del trasporto del muco verso l'esterno.

L'ultimo ingrediente, il papavero, è il padre della codeina e del destrometorfano, due potenti antitussivi largamente usati in specialità medicinali registrate; l'azione dei petali di papavero in tal senso non è mai stata pienamente dimostrata, ma è pur vero che la droga riconosce un uso popolare assai vasto e non presenta controindicazioni degne di nota.

In virtù degli ingredienti utilizzati, questa tisana contro la tosse andrebbe assunta soltanto per periodi limitati (non superiori alle 4-6 settimane), con particolare prudenza nei seguenti casi: uso di diuretici tiazidici, epatopatie, malattie infiammatorie delle vie intestinali e bambini di età inferiore ai due anni.

 

Edera (foglie) 5 g
Timo (parti aeree) 30 g
Eucalipto (parti aeree) 10 g
Liquirizia (radice) 40 g
Papavero (petali) 15 g

 

Note: le droghe utilizzate in questa tisana contro la tosse devono essere adeguatamente sminuzzate nel cosiddetto "taglio tisana". L'infusione si prepara versando 150 ml di acqua bollente per cucchiaio di miscela e lasciando riposare in un recipiente coperto per 10-15 minuti; si consiglia di assumere la tisana contro la tosse ancora calda, tre volte al giorno.



Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015