Aloe Gel


Generalità

Cos'è l'aloe gel?

Aloe gel è il nome di una preparazione ottenuta dal fogliame di piante appartenenti al Genere Aloe (principalmente Aloe barbadensis, conosciuta anche come Aloe vera o Aloe vulgaris), diffuse negli ambienti subtropicali di svariate parti del mondo.
Aloe GelQuesto gel opalescente si estrae dalla porzione centrale carnosa delle foglie e viene immediatamente stabilizzato, per impedirne l'imbrunimento e la rapida perdita delle proprietà.
Essendo sensibile alla luce e facilmente deteriorabile a temperature elevate, l'aloe gel dev'essere conservato in contenitori opachi e in luogo fresco (4-20°C).

Composizione

Nell'aloe gel ritroviamo grandi quantitativi di:

Lavorazione

L'aloe gel si ottiene mediante i seguenti passaggi:

  1. Selezione delle foglie delle piante adulte di aloe;
  2. Rimozione della parte esterna, dove si concentrano le spine e le relative ghiandole secernenti gli antrachinoni (queste sostanze sono particolarmente conosciute per la loro azione lassativa; l'aloe succo è considerata la droga antrachinonica con effetto lassativo/purgante più intenso);
  3. Spremitura della polpa di aloe, dalla quale si ottiene il gel a discapito dei residui fibrosi;
  4. Stabilizzazione del gel con appositi additivi per proteggere i principi attivi dall'ossidazione chimica;
  5. Purificazione del gel;
  6. Confezionamento in contenitori ermetici, scuri od opachi, in quanto l'aloe gel si degrada facilmente se esposta all'ossigeno e alla luce diretta;
  7. Conservazione in luogo fresco (4-20°C), poiché l'aloe gel rimane fortemente compromessa dalle temperature elevate.

Indicazioni

Quando usare aloe gel?

Uso Esterno

L'aloe gel è indicato, per uso esterno, nei casi di scottature, abrasioni, contusioni e ferite; si è infatti dimostrato efficace nell'accelerare la guarigione di lesioni cutanee di varia natura.
E' inoltre capace di dilatare i capillari, aumentando il flusso ematico locale.
Le sue proprietà antimicrobiche, unitamente all'effetto stimolante sulla rigenerazione cutanea, lo rendono particolarmente indicato in caso di ustioni che, come sappiamo, sono spesso soggette a infezioni.
Questo liquido gelatinoso viene utilizzato, sempre per uso esterno, anche  per la cura del capello e del cuoio capelluto.
E' stato inoltre proposto l'impiego di aloe gel nel trattamento della psoriasi e dell'herpes simplex.
Le sue proprietà emollienti e anti-aging, comuni alle droghe ricche di mucillagini, vengono sfruttate in cosmesi per la preparazione dei prodotti per mani screpolate, pelli secche e creme solari.

Dosi e Modo d'Uso

Come usare esternamente l'aloe gel?

L'aloe gel è utilizzato principalmente in maniera locale come segue:

  1. Sollievo dalle scottature solari e non: dopo un'esposizione eccessiva ai raggi solari, applicando l'aloe vera sulla zona interessata, è possibile beneficiare dei suoi effetti antinfiammatori e acceleranti sulla guarigione
  2. Disinfettante e cicatrizzante sulle abrasioni, sui piccoli tagli e sulle contusioni: è possibile applicare aloe gel direttamente sulle lesioni cutanee per sfruttare il suo effetto rigenerante
  3. Per dare sollievo al cuoio capelluto irritato: si può applicare l'aloe gel per sfiammare la pelle in caso di forfora, esposizioni solari intense o stress chimico-fisici, usandone piccole dosi e massaggiando delicatamente
  4. Sostituire il gel per i capelli: grazie alla sua consistenza e al suo effetto nutritivo, l'aloe gel può sostituire il gel per i capelli contribuendo a nutrirli invece che rovinarli
  5. Contro le lesioni erpetiche, da psoriasi, l'acne batterica, le screpolature ecc. è possibile sfruttare l'azione emmoliente, antimicrobica e cicatrizzante applicandolo frequentemente ma a piccole dosi.

Proprietà ed Efficacia

Quali benefici ha dimostrato l'aloe gel nel corso degli studi?

Le proprietà cicatrizzanti dell'aloe gel, già note sin dall'antichità, emersero per la prima volta nel corso di uno studio scientifico condotto intorno al 1935, dove si dimostrò particolarmente utile nel trattamento di ustioni da raggi X.

Diverse ricerche hanno poi confermato anche le sue proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche, immunostimolanti e anestetiche.

Effetti Collaterali

Gli effetti collaterali più frequenti che si manifestano dopo l'applicazione di aloe gel sono:

Controindicazioni

Quando non dev'essere usato aloe gel?

L'utilizzo significativo di gel aloe può essere sconsigliato in caso di:

Aloe gel e ferite profonde

Uno studio scientifico ha dimostrato che il gel di aloe può inibire la guarigione delle ferite chirurgiche più profonde.

Precauzioni per l'Uso

Cosa serve sapere prima di prendere aloe gel?

Rischio di tossicità dell'aloe gel

L'uso topico di aloe gel è considerato generalmente sicuro, salvo alcune eccezioni.


Aloina antrachinone: un'eventuale tossicità può essere correlata ad alte concentrazioni di aloina antrachinone. Questa molecola (che di solito viene eliminata con la purificazione industriale), in particolar modo quando assunta per via orale, è potenzialmente responsabile di vari effetti collaterali.

L'aloina interagisce con la mucosa intestinale e determina diarrea, crampi e squilibri elettrolitici. Inoltre, ancora più importante per ciò che riguarda l'uso topico, sembra aumentare le contrazioni uterine mettendo a rischio un'eventuale gravidanza.
Altri effetti negativi dell'aloina (da aloe gel GREZZO) osservati sui ratti sono:

Nota: gli studi effettuati utilizzando aloe gel purificato dall'aloina non hanno mostrato gli stessi effetti collaterali.


E' sempre opportuno considerare che anche quella cutanea è una via di assorbimento non trascurabile e che non sempre è opportuno fidarsi ciecamente dei processi industriali.

Aloe gel grezzo e cancro

Un approfondimento svolto dal “National Toxicology Program” sull'applicazione di estratto GREZZO di aloe gel sui ratti ha messo in luce un possibile effetto cancerogeno; ricordiamo che l'estratto grezzo non viene assolutamente commercializzato al dettaglio e rappresenta un ingrediente per la lavorazione industriale.


« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 »



Ultima modifica dell'articolo: 18/04/2017