Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

ALC supplement PRO ACTION

Informazioni su Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

Beta alanina 3000mg + B6 - NATROID

Integratore alimentare a base di Beta Alanina in capsule  e vitamina B6


FORMATO
Confezione da 240 capsule


COMPOSIZIONE

Beta Alanina
Capsula : Gelatina
Antiagglomeranti : magnesio stearato
Piridossina cloridrato

 

Per porzione (3 caspule): Beta alanina 2250mg; Vitamina B6 2 mg

Caratteristiche del prodotto Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

Beta alanina-  in parte sintetizzata dal nostro organismo, in seguito al catabolismo di carnosina e diidrouracile, ed in parte assunta tramite la comune alimentazione, pur non rientrando nei comuni processi di sintesi proteica gioca un ruolo importante nel metabolismo muscolare e cerebrale, rappresentando il fattore limitante nella sintesi di carnosina. La beta alanina, infatti, una volta assunta tramite la dieta sottoforma di cibi od integratori, puo' rapidamente esser assorbita a livello intestinale da specifici trasportatori e di qui portata al fegato. A livello epatico viene processata insieme all'istidina formando il dipeptide carnosina, che attraverso il circolo sanguigno puo' prontamente essere immagazzinato a livello muscolare e cerebrale. Le elevate concentrazioni di questa molecola in tali sedi sono in parte giustificate dall'assenza di carnosinasi (enzimi idrolitici) ed in parte dal ruolo biologico svolto. A livello cerebrale, infatti, la carnosina può proteggere i neuroni dal danno ossidativo indotto da specie reattive dell'ossigeno, stabilizzare le membrane cellulari preservando la funzionalità neuronale e migliorare l'omeostasi cellulare, mentre a livello muscolare puo' tamponare l'acidità che si realizza in seguito ad un esercizio fisico intenso, migliorare il flusso di calcio e la sensibilità delle fibre contrattili, salvaguardare la funzionalità mitocondriale, sostenere il metabolismo cellulare e proteggere la cellula dal danno indotto dall'esercizio fisico intenso.

 

carnosina

Vista quindi l'efficacia della supplementazione con beta alanina nell'incrementare le riserve muscolari di carnosina, si è utilizzata in campo sportivo registrando importanti successi nel miglioramento della performance atletica.

Piridossina (Vitamina B6) -  la piridossina viene introdotta tramite alimenti come la carne, ed assorbita a livello dell'intestino tenue. Attraverso il  torrente circolatorio, la vitamina B6 legata all'albumina raggiunge il fegato, dove va incontro a reazioni di fosforilazione necessarie a trasformarla nelle forme biologicamente attive. Da qui potrà successivamente raggiungere vari tessuti ed agire come cofattore in numerose reazioni metaboliche. In particolare partecipa attivamente nei processi di glicogenolisi, favorendo l'incremento di glucosio, così come rientra nei processi metabolici degli aminoacidi, facilitandone la conversione in glucosio, in un processo noto come gluconeogenesi.
Rientra inoltre in numerose altre reazioni che controllano l'aspetto ormonale, nervoso ed ossigenativo.
Il suo fabbisogno giornaliero è attestato intorno a 1 / 1.5 mg, ma i casi di carenza sono molto rari, mentre in seguito a somministrazioni massive per tempi prolungati si potrebbero realizzare disordini neurologici.

Razionale d'uso Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

Numerosi studi hanno evidenziato come la supplementazione con beta alanina possa incrementare notevolmente le scorte muscolari di carnosina, e come questo processo risulti dose dipendente. In uno studio, infatti, si è osservato come l'aggiunta alla dieta di 3.2 gr o 6.4 gr giornalieri di beta alanina per 4 settimane, possa incrementare i livelli di carnosina  nel muscolo vasto laterale rispettivamente del 34 e del 64%. Al contempo si sono registrati :

  1. miglioramenti nella performance atletica : forza media del 5%, forza massima dell 11%;
  2. miglioramento delle capacità aerobiche;
  3. riduzione della sensazione di fatica;
  4. incremento della massa magra (solo in pochi studi, e soprattutto se associata a creatina).

Non si sono invece registrati miglioramenti della risposta ormonale.
La presenza anche di vitamina B6, potrebbe migliorare il metabolismo ossidativo aminoacidico, sostenendo la performance atletica e mantenendo elevato il contenuto energetico muscolare. Questa tuttavia rappresenta solo un'ipotesi, dal momento che non esistono dati sperimentali che verifichino l'associazione tra piridossina e beta alanina.

Modo d'uso consigliato dalla ditta - Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

3 capsule una volta al giorno con acqua o succo.

Modo d'uso nella pratica sportiva Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

I vari studi propongono dosaggi molto vari, che vanno dai 2 ai 6 gr al giorno, per almeno 4 settimane. La necessità di prolungare la supplementazione per almeno 4 settimane deriva dall'assenza di benefici per l'assunzione acuta.
I dosaggi più caratterizzati si aggirano intorno ai 3/4 gr al giorno, per i quali si registrano i migliori effetti ergogenici. Tuttavia un recente studio ha dimostrato come la supplementazione per 21 giorni a 6 gr divisi in 4 assunzioni, e successivi 21 giorni a 6 gr divisi in 3 assunzioni, abbia incrementato sia le capacità aerobiche che la massa magra.
Nonostante ciò è consigliato suddividere la dose totale in diverse assunzioni distanziate almeno 2 ore l'una dall'altra, cercando di non superare gli 800mg, dose alla quale possono realizzarsi fenomeni di  parestesia, che tuttavia scompaiono molto rapidamente,
Sarebbe preferibile, al fine di evitare fenomeni competitivi nell'assorbimento con altri aminoacidi, assumere l'integratore a stomaco vuoto.
Data quindi la presenza di capsule con 750mg di prodotto, piuttosto che assumerne due insieme, per 2 volte al giorno, sarebbe preferibile suddividere l'assunzione in quattro momenti diversi, considerando che i picchi ematici massimi si realizzano dopo circa 45' e ritornano a livelli basali dopo 2 ore.

Come ottimizzare la sua attività - Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

L'aumentata efficacia che si verifica in seguito a somministrazione contemporanea con creatina, con un incremento sia delle proprietà ergogeniche, che di quelle anaboliche è ben dimostrata. Interessante potrebbe essere anche la somministrazione con antiossidanti come coenzima Q10, VITAMINA E ed acido lipoico, al fine di ridurre il danno indotto dall'esercizio fisico intenso, migliorando quindi sia la prestazione che la fase di recupero.

Effetti collaterali Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

Già alle dosi di 10 mg/kg  potrebbero verificarsi casi di parestesia (formicolio), rossore cutaneo e calore, che divengono maggiori per 20mg/kg e severi per 40mg/kg.
La presenza di questi effetti collaterali è da attribuirsi al picco ematico che si realizza in seguito alla somministrazione di Beta alanina, di conseguenza gli stessi effetti - seppur pronunciati e dose dipendenti tendono - a risolversi rapidamente.

Precauzioni per l'utilizzo Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID

Il prodotto è controindicato nei casi di patologia renale o epatica, cardiovasculopatie e/o ipertensione, in gravidanza, durante l'allattamento e al di sotto dei 14 anni.


Il presente articolo, elaborato sulla rilettura critica di articoli scientifici, testi universitari e pratica comune, ha solo scopo informativo e non ha pertanto valore di prescrizione medica. Si è quindi sempre tenuti a consultare il proprio medico, nutrizionista o farmacista prima di intraprendere l'uso di un qualsivoglia integratore. Ulteriori informazioni sull'analisi critica di Beta alanina 3000mg + B6 – NATROID.


BIBLIOGRAFIA

Hormonal Responses to Resistance Exercise after Ingestion of Carnosine and Anserine.
Goto K, Maemura H, Takamatsu K, Ishii N.
J Strength Cond Res. 2010 Mar 10. [Epub ahead of print]
Carnosine and anserine ingestion enhances contribution of nonbicarbonate buffering.
Suzuki Y, Nakao T, Maemura H, Sato M, Kamahara K, Morimatsu F, Takamatsu K.
Med Sci Sports Exerc. 2006 Feb;38(2):334-8.
Physiological role of carnosine in contracting muscle.
Begum G, Cunliffe A, Leveritt M.
Int J Sport Nutr Exerc Metab. 2005 Oct;15(5):493-514. Review.

Muscle carnosine metabolism and beta-alanine supplementation in relation to exercise and training.
Derave W, Everaert I, Beeckman S, Baguet A.
Sports Med. 2010 Mar 1;40(3):247-63

The Role of beta-alanine Supplementation on Muscle Carnosine and Exercise Performance.
Giannini Artioli G, Gualano B, Smith A, Stout J, Herbert Lancha A Junior.
Med Sci Sports Exerc. 2009
Beta-alanine improves sprint performance in endurance cycling.
Van Thienen R, Van Proeyen K, Vanden Eynde B, Puype J, Lefere T, Hespel P.
Med Sci Sports Exerc. 2009 Ap
The effect of 4 weeks beta-alanine supplementation and isokinetic training on carnosine concentrations in type I and II human skeletal muscle fibres.
Kendrick IP, Kim HJ, Harris RC, Kim CK, Dang VH, Lam TQ, Bui TT, Wise JA.
Eur J Appl Physiol. 2009 May;106(1):131-8. Epub 2009 Feb 12.
Effects of beta-alanine supplementation and high-intensity interval training on endurance performance and body composition in men; a double-blind trial.
Smith AE, Walter AA, Graef JL, Kendall KL, Moon JR, Lockwood CM, Fukuda DH, Beck TW, Cramer JT, Stout JR.
J Int Soc Sports Nutr. 2009
Carnosine loading and washout in human skeletal muscles.
Baguet A, Reyngoudt H, Pottier A, Everaert I, Callens S, Achten E, Derave W.
J Appl Physiol. 2009 Mar;106(3):837-42. Epub 2009 Jan 8.
Beta-alanine and the hormonal response to exercise.
Hoffman J, Ratamess NA, Ross R, Kang J, Magrelli J, Neese K, Faigenbaum AD, Wise JA.
Int J Sports Med. 2008 Dec;29(12):952-8. Epub 2008 Jun 11.
Effects of twenty-eight days of beta-alanine and creatine monohydrate supplementation on the physical working capacity at neuromuscular fatigue threshold.
Stout JR, Cramer JT, Mielke M, O'Kroy J, Torok DJ, Zoeller RF.
J Strength Cond Res. 2006 Nov;20(4):928-31.
Effect of creatine and beta-alanine supplementation on performance and endocrine responses in strength/power athletes.
Hoffman J, Ratamess N, Kang J, Mangine G, Faigenbaum A, Stout J.
Int J Sport Nutr Exerc Metab. 2006 Aug;16(4):430-46.
Effects of 28 days of beta-alanine and creatine monohydrate supplementation on aerobic power, ventilatory and lactate thresholds, and time to exhaustion.
Zoeller RF, Stout JR, O'kroy JA, Torok DJ, Mielke M.
Amino Acids. 2007 Sep;33(3):505-10. Epub 2006 Sep 5.
Amino Acids. 2006 May;30(3):279-89. Epub 2006 Mar 24.
The absorption of orally supplied beta-alanine and its effect on muscle carnosine synthesis in human vastus lateralis.
Harris RC, Tallon MJ, Dunnett M, Boobis L, Coakley J, Kim HJ, Fallowfield JL, Hill CA, Sale C,Wise JA.



Ultima modifica dell'articolo: 17/06/2016