GENETICA E SPORT

L'importanza della genetica nella performance sportiva.

Al solito… la genetica!


La prestazione atletica dipende purtroppo, oltre che dal livello di allenamento, dalla predisposizione genetica che ci consente di realizzarla.

Se la genetica ci è contro, potremmo fare molto allenandoci ma di certo non potremmo diventare dei fuoriclasse (per lo stesso motivo per cui un mulo non diventerà mai un cavallo).

E' inutile confrontarsi con atleti professionisti la  cui prestazione è superiore alla media  per predisposizione genetica e/o, haimè, per uso di sostanze dopanti.

Tuttavia quello che è importante puntualizzare è che:

la resistenza è la qualità fisica che si può migliorare di più con l'allenamento

la forza è la qualità fisica che migliora con maggiore velocità

molto più difficile e complicato risulta il miglioramento della velocità

La predisposizione genetica può incidere al massimo fino al 20-25% nella prestazione finale, ogni ulteriore incremento è dovuto solo ed esclusivamente all'allenamento.


genetica sport

E' inutile quindi giustificare cattive prestazioni con l'alibi della genetica e della predisposizione fisica, è molto più probabile che il motivo  alla base dei nostri insuccessi sia da ricondurre ad un programma di allenamento sbagliato.


Genetica e obesità

Il doping genetico

Fitness e genetica