Flessibilità laterale del tronco



Questo test viene utilizzato per determinare il grado di flessibilità laterale della colonna vertebrale.


MATERIALE OCCORRENTE:

  • metro
  • assistente
  • penna, notes

PROTOCOLLO DI ESECUZIONE:


Il soggetto si trova inizialmente nella posizione di ortostatismo. Mantenendo le braccia lungo i fianchi l'individuo flette lateralmente il busto sul piano frontale.

L'assistente rileva la differenza in centimetri tra la posizione di partenza della mano e quella di arrivo nel punto di massima flessione.


Il TEST viene ripetuto per l'altro lato del corpo.


ANALISI DEI RISULTATI


L'analisi dei risultati permette di stabilire il grado di flessibilità laterale del busto e, se riferita a test precedenti, è in grado di dare una stima dei miglioramenti o peggioramenti della prestazione.