Sinfisi Pubica

Generalità

La sinfisi pubica è l'articolazione di tipo cartilagineo, che mette in comunicazione il corpo del pube di destra con il corpo del pube di sinistra. Il pube, noto anche come osso pubico, è la regione bassa e anteriore dell'osso iliaco.
La sinfisi pubica risiede davanti e leggermente sopra la vescica urinaria e presenta due componenti cartilaginee assai diverse: sulle due cosiddette superfici articolari, c'è un rivestimento di cartilagine ialina; tra una superficie articolare e l'altra, c'è un disco di fibrocartilagine.
La sinfisi pubica comprende anche una serie di legamenti che le donano stabilità.
La funzione della sinfisi pubica è aiutare le altre sezioni dell'osso iliaco e l'osso sacro a sorreggere il peso della parte superiore del corpo umano.
Tra le patologie della sinfisi pubica, la più importante è, con molta probabilità, la diastasi della sinfisi pubica.

Cintura Pelvica

Breve ripasso di cos'è una sinfisi

Una sinfisi è un tipo particolare di articolazione cartilaginea.
Le caratteristiche distintive di una sinfisi consistono nella presenza, sulle superfici articolari delle ossa che formano l'articolazione, di uno strato di cartilagine ialina e nella presenza, tra le suddette superfici articolari, di un disco fibrocartilagineo che serve a connettere i due strati di cartilagine ialina sopraccitati.


Tipi di articolazione dello scheletro umano

Le articolazioni del corpo umano si possono suddividere in tre grandi categorie principali:

  • Le articolazioni fibrose;
  • Le articolazioni cartilaginee;
  • Le articolazioni sinoviale.

Cos'è la sinfisi pubica?

La sinfisi pubica è l'articolazione cartilaginea, che unisce il pube di destra al pube di sinistra.
Il pube è, insieme a ilio e ischio, una delle tre componenti ossee dell'osso iliaco, il quale è un elemento anatomico pari e fa parte delle cosiddette ossa del bacino.
La posizione precisa del pube è davanti all'ischio e sotto l'ilio.

BREVE RICHIAMO ANATOMICO DEL PUBE

Il pube, noto anche come osso pubico, è la componente dell'osso iliaca bassa e anteriore; dietro al pube si sviluppa l'ischio, mentre superiormente prende posto l'ilio.
Il pube presenta tre sezioni anatomicamente rilevanti: il corpo del pube, il ramo superiore del pube e il ramo inferiore del pube.
Il corpo è importante, perché una sua porzione costituisce, con la stessa porzione del corpo del pube controlaterale, la sinfisi pubica; inoltre presenta una prominenza ossea denominata tubercolo pubico.
Il ramo superiore è importante, perché è la sezione che connette il pube all'ilio.
Infine, il ramo inferiore è importante, perché è la sezione che connette il pube all'ischio e da cui origine il cosiddetto ramo ischio-pubico; il ramo ischio-pubico è una sorta di arco osseo che delimita un foro denominato foro otturatorio.

Anatomia

La sinfisi pubica risiede davanti a e leggermente sopra la vescica urinaria.
Come anticipato, a costituire la sinfisi pubica è la sezione del pube nota come corpo; per la precisione, la parte del corpo che forma la sinfisi pubica e ne rappresenta la superficie articolare è il bordo mediale, ossia il bordo più vicino al piano sagittale. Il bordo mediale è ricoperto da uno strato di cartilagine ialina; ciò non deve stupire, visto che si tratta della superficie articolare della sinfisi pubica.
Adagiato sulla cartilagine ialina di ciascuna superficie articolare del corpo del pube prende posto il disco di fibrocartilagine (il secondo dei due elementi caratteristici di una sinfisi). Il disco di fibrocartilagine è connesso a una serie di legamenti; tali legamenti hanno un rapporto così intimo con il disco di fibrocartilagine, che alcune loro fibre si “mescolano” che con le fibre costituenti il disco.
La sinfisi pubica manca di vasi sanguigni, pertanto è avascolarizzata.

LEGAMENTI PIÙ IMPORTANTI

Tra i legamenti della sinfisi pubica, meritano una citazione particolare, per la loro importanza, il cosiddetto legamento pubico superiore e il cosiddetto legamento pubico inferiore.

  • Legamento pubico superiore: con un'estensione che va dal tubercolo pubico di destra al tubercolo pubico di sinistra, questo legamento connette superiormente le due ossa pubiche. Oltre a essere dotato di un certo spessore, il legamento pubico superiore è particolarmente forte e resistente; parte della sua robustezza deriva dal legame con i tendini dei muscoli retto addominale, addominale obliquo esterno, gracile e i muscoli dell'anca.
  • Legamento pubico inferiore: noto anche come legamento pubico arcuato o legamento sottopubico, questo legamento connette inferiormente le due ossa pubiche e rappresenta il limite inferiore del cosiddetto arco pubico (o arcata sottopubica).

Gli altri legamenti della sinfisi pubica sono: il legamento pubico anteriore e il legamento pubico posteriore.

DISCO DI FIBROCARTILAGINE

Il disco di fibrocartilagine è composto, principalmente, da fibre collagene di tipo I e da condrociti (N.B: i condrociti sono le cellule dei tessuti cartilaginei). Le fibre collagene di tipo I sono disposte in maniera ordinata, parallele le une alle altre.
Tra le componenti meno importanti del disco di fibrocartilagine, meritano una citazione particolare i glicosaminoglicani, che sono lunghi polisaccaridi non ramificati.
Il disco di fibrocartilagine manca di un pericondrio e presenta una discreta capacità autoriparativa.  

CARTILAGINE IALINA

Come gli altri esempi di cartilagine ialina presenti nel corpo umano, anche la cartilagine ialina della sinfisi pubica è di colore bianco-bluastro e presenta una scarsa capacità autoriparativa.
La bassa capacità autoriparativa della cartilagine ialina è dovuta all'assenza di vasi sanguigni.


Alcune informazioni sulla cartilagine ialina

La cartilagine ialina è il tipo di cartilagine più diffuso nello scheletro umano. Oltre a rivestire le superfici articolari, essa costituisce anche le cartilagini costali, le cartilagini nasali, le cartilagini tracheali, le cartilagini bronchiali e le cartilagini laringee.

PARTICOLARITÀ DELLA SINFISI PUBICA DELL'UOMO E DELLA DONNA

La sinfisi pubica dell'uomo è anatomicamente differente dalla sinfisi pubica della donna. Si tratta di poche diversità, che però meritano una sottolineatura.
Nei soggetti di sesso maschile, la sinfisi pubica ospita uno dei due capi del cosiddetto legamento sospensorio del pene, struttura che nelle donne è assente.
Negli individui di sesso femminile, invece, la sinfisi pubica è particolarmente vicina alla clitoride e presenta, rispetto agli uomini, un disco di fibrocartilagine più spesso e un arco pubico di dimensioni maggiori.

Sinfisi pubicaFigura: nella donne, la sinfisi pubica presenta un’anatomia tale che le permette di ospitare al meglio il feto e di favorirne la fuoriuscita dall’utero, al momento del parto.

Inoltre, nelle donne in stato di gravidanza, i legamenti della sinfisi pubica diventano più flessibili; tale cambiamento avviene in previsione del parto: i legamenti più flessibili, infatti, aumentano l'elasticità della sinfisi pubica, rendendo così più semplice il passaggio del feto, al momento della nascita.
Nota bene: nella donna, un disco di fibrocartilagine più spesso e un arco pubico più ampio, rispetto all'uomo, servono a garantire uno spazio maggiore per il feto, durante un'eventuale gravidanza.

Sviluppo

Alla nascita, la larghezza della sinfisi pubica misura circa 9-10 millimetri. Con l'avanzare dell'età, tale misura si riduce progressivamente: già durante l'adolescenza, la sinfisi pubica raggiunge le dimensioni dell'età adulta (circa 6 millimetri) e, verso i 50 anni circa, arriva a misurare quasi 3 millimetri.
L'invecchiamento, quindi, è motivo di degenerazione della sinfisi pubica.

Funzione

La sinfisi pubica aiuta le altre sezioni dell'osso iliaco e l'osso sacro a sorreggere il peso della parte superiore del corpo umano. Quindi, la funzione della sinfisi pubica è aiutare le ossa del bacino nella loro azione di sostegno del tronco.

CAPACITÀ DI MOVIMENTO

Come tutte le articolazioni cartilaginee, la sinfisi pubica è un elemento articolare dotato di scarsissima mobilità: infatti, può spostarsi di 2 millimetri, non di più, e ruotare di un solo grado.
Tale mobilità varia nelle donne, esclusivamente durante la gravidanza; i motivi di ciò sono già stati ampiamente descritti.

Patologie associate

Tra le patologie che possono interessare la sinfisi pubica, meritano sicuramente una citazione la diastasi della sinfisi pubica, la disfunzione della sinfisi pubica e i disturbi derivanti dalla presenza di alcune specifiche malattie metaboliche o infiammatorie.

DIASTASI DELLA SINFISI PUBICA

La diastasi della sinfisi pubica è la separazione della sinfisi pubica, senza fratture. È dovuta a una dislocazione del pube di destra e/o di sinistra.
Tra le possibile cause di tale dislocazione, rientrano: la gravidanza, l'atto del parto, i traumi al bacino, l'estrofia vescicale, l'osteogenesi imperfetta, la disostosi cleidocranica, l'ipotiroidismo e la sindrome dell'addome a prugna secca.

DISFUNZIONE DELLA SINFISI PUBICA

La cosiddetta disfunzione della sinfisi pubica è una condizione dolorosa, che insorge a seguito di eccessivo rilassamento dei legamenti della sinfisi pubica. Infatti, questo eccessivo rilassamento dei legamenti della sinfisi pubica determina un disallineamento delle due ossa pubiche, disallineamento che è la vera causa della sensazione dolorosa.
La disfunzione della sinfisi pubica è un problema tipico delle donne in stato di gravidanza.

DISTURBI DERIVANTI DA MALATTIE METABOLICHE O INFIAMMATORIE

Malattie metaboliche come l'osteodistrofia renale e l'ocronosi causano, rispettivamente, un allargamento della sinfisi pubica e la formazione di depositi calcifici sulla sinfisi pubica.
Malattie infiammatorie come la spondilite anchilosante e l'osteite pubica (od osteite del pube) provocano, rispettivamente, la fusione delle ossa che formano la sinfisi pubica e un'intensa sensazione dolorosa a livello pubico.



Ultima modifica dell'articolo: 08/11/2016