Inibitori dei sistemi di trasporto e dei canali ionici

SISTEMI DI TRASPORTO


Le macromolecole proteiche implicate nei sistemi di trasporto sono denominate carriers. Gli inibitori dei carriers, come il probencid, possono essere utilizzati per ridurre l'eliminazione di determinati farmaci come la penicillina G. Il probencid va a legare il trasportatore al posto della penicillina G, con una conseguente riduzione dell'eliminazione del farmaco. In questo modo si allunga la permanenza della penicillina all'interno del nostro organismo. Il probencid serve anche per ridurre l'assorbimento dell'acido urico, che è il responsabile della gotta. Il target biologico del probencid è una proteina, la cui funzione è di trasporto del farmaco da una parte all'altra della membrana.

 

CANALI IONICI


Che cos'è un canale ionico? Un canale ionico è uno spazio nella membrana delimitato da delle proteine. I calcio antagonisti hanno come target biologico il canale del calcio e sono in grado di bloccare il canale del calcio impedendo l'entrata dello ione all'interno della cellula. Il calcio è responsabile della contrazione delle cellule muscolari, quindi gli antagonisti del calcio vengono utilizzati come antiipertensivi per provocare vasodilatazione e ridurre la pressione all'interno dei vasi sanguigni.

 

« Farmacologia »


ARTICOLI CORRELATI