Agenti protettivi delle mucose ed analoghi delle prostaglandine

Agenti protettivi delle mucose: hanno una composizione in grado di tamponare l'acidità gastrica.

Il bismuto salicilato o citrato presenta un'azione protettiva, antibatterica ed adsorbente per le tossine enteriche; è quindi ideale come agente profilattico in caso di viaggi all'estero.

Il sucralfato  consente una protezione meccanica, cui viene associata una protezione chimica antiacida mediante idrossido di alluminio. Anche in questo caso il principale effetto collaterale è la stipsi, mentre il bismuto può arrecare discromie a livello delle feci, dei denti e della lingua. In ogni caso sono farmaci impiegati in terapie multiple, mai da soli.


Analoghi delle prostaglandine, come il Misoprostolo analogo della PGE1; impiegati, più che per veri trattamenti terapeutici, come farmaci ausiliari per la riduzione dell'effetto ulcerogenico dei farmaci antinfiammatori non steroidei.

 

« Farmacologia »


ARTICOLI CORRELATI