XYZAL ® - Levocetirizina

XYZAL ®  è un farmaco a base di Levocetirizina dicloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO: Antistaminici per uso sistemico - antagonista H1

XYZAL ® - Levocetirizina

Indicazioni XYZAL ® - Levocetirizina

XYZAL ® è utilizzato nel trattamento delle manifestazioni allergiche presenti in corso di rinite allergica persistente o stagionale ed orticaria idiopatica.

Meccanismo d'azione XYZAL ® - Levocetirizina

XYZAL ® è un farmaco a base di Levocetirizina, enantiometro della Cetirizina, quindi derivato piperazinico, annoverato tra gli antistaminici antagonisti H1 di terza generazione.
Tali principi attivi si contraddistinguono da quelli di prima generazione fondamentalmente per la bassa capacità di attraversare la barriera emato-encefalica, e determinare così i classici effetti collaterali al livello nervoso quali sonnolenza e cefalea.
La sicurezza relativa agli effetti collaterali centrali e le vantaggiose proprietà farmacocinetiche consentono alla Levocetirizina di rientrare a pieno titolo tra gli antistaminici più utilizzati in ambito clinico, garantendo l'inibizione, con elevatissima affinità e specificità, dei recettori H1 dell'istamina, e controllando così le tipiche manifestazioni allergiche quali il broncospasmo e l'edema soprattutto a carico delle alte vie respiratorie e della cute.
In seguito all'assorbimento intestinale, garantito dalla somministrazione orale del farmaco, la Levocetirizina subisce un metabolismo epatico trascurabile e la conseguente eliminazione per via renale.

Studi svolti ed efficacia clinica

L'AZIONE ANTIBIOTICA DELLA LEVOCETIRIZINA
Ann Allergy Asthma Immunol. 2012 Jan;108(1):44-8. doi: 10.1016/j.anai.2011.09.014. Epub 2011 Nov 2.

Levocetirizine inhibits rhinovirus-induced bacterial adhesion to nasal epithelial cells through down-regulation of cell adhesion molecules.

Min JY, Shin SH, Kwon HJ, Jang YJ.


Interessante lavoro che evidenzia ruoli alternativi della Levocetirizina a quello antistaminico per cui è solitamente utilizzata. In questo studio infatti si nota il potenziale antibiotico del principio attivo esercitato attraverso un azione meccanica determinata dall'inibizione dell'adesione del patogeno alle alte vie respiratorie.

L'AZIONE ANTINFIAMMATORIA DELLA LEVOCETIRIZINA
Am J Rhinol Allergy. 2011 Nov-Dec;25(6):383-7. doi: 10.2500/ajra.2011.25.3668.

Nasal nitric oxide and nasal eosinophils decrease with levocetirizine in subjects with perennial allergic rhinitis.

Bautista AP, Eisenlohr CP, Lanz MJ.


Studio che dimostra come la somministrazione di Levocetirizina possa determinare una riduzione della produzione di ossido nitrico, di markers flogistici ed un minor recruitment di eosinofili in pazienti affetti da rinite allergica perenne


LEVOCETIRIZINA vs LORATADINA NELLA RINITE ALLERGICA
Allergol Int. 2011 Dec;60(4):541-6. doi: 10.2332/allergolint.10-OA-0300. Epub 2011 Sep 25.

The effectiveness of levocetirizine in comparison with loratadine in treatment of allergic rhinitis--a meta-analysis.

Mösges R, König V, Köberlein J.


Studio in metanalisi che dimostra come il trattamento con Levocetirizina risulti generalmente più efficace rispetto quello con Loratadina, nel determinare una regressione dei sintomi in corso di rinite allergica.

Modalità d'uso e posologia

XYZAL ®
Compresse Rivestite da 5 mg di Levocetirizina dicloridrato.
Viste le proprietà farmacocinetiche della Levocetirizina, la terapia con XYZAL ® dovrebbe essere definita dal proprio medico in base alle caratteristiche fisiopatologiche e cliniche del paziente.
Negli adulti generalmente la somministrazione di una compressa al giorno è sufficiente a garantire una remissione dei sintomi in pochi giorni di trattamento, seppur variazioni del suddetto dosaggio dovrebbero essere inevitabilmente valutate nei pazienti in età pediatrica, senile e nei pazienti con alterata funzionalità renale.

Avvertenze XYZAL ® - Levocetirizina

La terapia con XYZAL ® dovrebbe essere preceduta da un attenta visita medica atta a valutare l'appropriatezza prescrittiva e l'eventuale presenza di controindicazioni all'uso di Levocetirizina.
Particolare cautela infatti andrebbe riservata ai pazienti anziani o affetti da patologie renali nei quali l'alterata clearance di questo farmaco potrebbe aumentare sensibilmente il rischio di effetti collaterali anche gravi.
La stessa cautela andrebbe riservata anche ai pazienti affetti da patologie neurologiche e cardiache, decisamente più suscettibili agli effetti collaterali della Levocetirizina.
XYZAL ® contiene lattosio, pertanto la sua assunzione è controindicata nei pazienti affetti da intolleranza al galattosio, deficit enzimatico di lattasi e sindrome da mal assorbimento glucosio-galattosio.
Si raccomanda di conservare il farmaco fuori dalla portata dei bambini.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Nonostante non vi siano al momento evidenze relative alla tossicità fetale della Levocetirizina assunta in gravidanza, sarebbe comunque opportuno evitare l'assunzione di XYZAL ® durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno.
Qualora l'uso di tale farmaco risultasse strettamente necessario, l'intera terapia dovrebbe essere supervisionata dal proprio medico.

Interazioni

Non sono note al momento interazioni farmacologiche clinicamente rilevanti e tali da compromettere le proprietà farmacocinetiche e farmacodinamiche della Levocetirizina.
Tuttavia qualora risultasse necessario abbinare alla terapia con XYZAL ® un'altra terapia farmacologia, sarebbe opportuno consultare sempre il proprio medico.

Controindicazioni XYZAL ® - Levocetirizina

L'uso di XYZAL ® è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti o ad altre molecole strutturalmente correlate e nei pazienti affetti da gravi patologie renali.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Nonostante l'uso di antistaminici antagonisti del recettore H1 di terza generazione dovrebbe limitare notevolmente la comparsa di determinati effetti collaterali, la terapia con XYZAL ® potrebbe determinare la comparsa di cefalea, sonnolenza, nausea e solo raramente reazioni da ipersensibilità al farmaco.

Note

XYZAL ® è un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.



ARTICOLI CORRELATI

Xyzal - Foglietto IllustrativoRinite allergicaFebbre da FienoPrevenzione della rinite allergicaRinite allergica: morbilità ad essa associateRinite Allergica - Farmaci per la Cura della Rinite AllergicaAircort - Foglietto IllustrativoArgotone - Foglietto IllustrativoARGOTONE ® Argento vitellinato ed Efedrina cloridratoAvamys - Foglietto IllustrativoCLARITYN ® - LoratadinaCLEVER ® - EbastinaDymista - Foglietto IllustrativoFRISTAMIN ® - LoratadinaKestine - Foglietto IllustrativoKESTINE ® - EbastinaNETAN ® - EbastinaRobilas - Foglietto IllustrativoRupafin - Foglietto IllustrativoSintomi Rinite allergicaTelfast - Foglietto IllustrativoTELFAST ® - FexofenadinaTrimeton - Foglietto IllustrativoAvamys - fluticasone furoatoRinite allergica su Wikipedia italianoAllergic rhinitis su Wikipedia ingleseIdrossizinaAllergan - Foglietto IllustrativoALLERGAN ® - DifenidraminaAntagonisti dei recettori H2 dell'istaminaAtarax - Foglietto IllustrativoAyrinal - Foglietto IllustrativoCETERIS ® - CetirizinaCetirizina - Farmaco Generico - Foglietto IllustrativoCollirio alfa antistaminico - Foglietto IllustrativoDirahist - Foglietto IllustrativoFARGAN ® PrometazinaFarganesse - Foglietto IllustrativoFarmaci antiallergiciFENISTIL (gel) ® DimetindeneFenistil - Foglietto IllustrativoFormistin - Foglietto IllustrativoFORMISTIN ® - CetirizinaKetoftil - Foglietto IllustrativoPafinur - Foglietto IllustrativoPeriactin - Foglietto IllustrativoPOLARAMIN ® DesclofeniraminaReactine - Foglietto IllustrativoREACTINE ® - CetirizinaRinazina antiallergica - Foglietto IllustrativoSUSPIRIA ® - CetirizinaTetramil - Foglietto IllustrativoAntistaminici su Wikipedia italianoHistamine antagonist su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 04/07/2016