Vitamina PP Angelini ® - Nicotinammide

VITAMINA PP ANGELINI ® è un farmaco a base di nicotinammide

GRUPPO TERAPEUTICO: Vitamina PP : tiamina

Vitamina PP Angelini ® - Nicotinammide

Indicazioni Vitamina PP Angelini ® - Nicotinammide

VITAMINA PP ANGELINI ® è indicata nella prevenzione e nel trattamento di tutte le condizioni caratterizzate da un aumentato fabbisogno di nicotinammide, acido nicotinico e triptofano.

Meccanismo d'azione Vitamina PP Angelini ® - Nicotinammide

La nicotinammide, nota anche come vitamina B3 o vitamina PP, è una vitamina idrosolubile necessaria alla sintesi di coenzimi fondamentali per le normali reazioni di ossido-riduzione quali la nicotinammide adenin dinucleotide (NAD) e la nicotinammide adenin dinucleotide fosfato (NADP).
Nel bilanciamento dell'economia cellulare, i suddetti composti garantiscono :

  • La realizzazione delle corrette reazioni di ossido-riduzione, necessarie sia nella fase catabolica che biosintetica delle varie macromolecole (acidi grassi, proteine e carboidrati);
  • Il controllo di numerose vie di attivazione cellulare, necessarie a regolare attività fondamentali come la proliferazione, la differenziazione cellulare, l'apoptosi e la sopravvivenza.

La carenza di vitamina B3, fortunatamente rara al giorno d'oggi e presente quasi unicamente nei paesi in via di sviluppo o in pazienti oncologici affetti da sindrome carcinoide,  si manifesta con una grave patologia definita pellagra caratterizzata da gravi disturbi gastro-intestinale e neurologici come diarrea, nausea, vomito, cefalea, depressione, disorientamento, perdita della memoria e demenza.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. NICOTINAMIDE E FUNZIONALITA' PANCREATICA

J Clin Endocrinol Metab. 1993 Dec;77(6):1574-6.

Effects of nicotinamide supplementation on human pancreatic islet function in tissue culture.

Sandler S, Hellerström C, Eizirk DL.


Studio sperimentale che cerca di caratterizzare da un punto di vista molecolare, gli effetti benefici sulla funzionalità beta pancreatica esercitati dalla somministrazione di nicotinammide.


2. DIETA POVERA DI NICOTINAMMIDE E DIFETTI CARDIACI CONGENITI

Eur J Nutr. 2008 Oct;47(7):357-65. Epub 2008 Sep 8.

Maternal intake of fat, riboflavin and nicotinamide and the risk of having offspring with congenital heart defects.

Smedts HP, Rakhshandehroo M, Verkleij-Hagoort AC, de Vries JH, Ottenkamp J, Steegers EA, Steegers-Theunissen RP.


Lavoro che dimostra come una dieta ricca in acidi grassi saturi e povera in vitamine del gruppo B, quali riboflavina e nicotinammide, possa incrementare sensibilmente il rischio di sviluppare patologie cardiache nei nascituri.


3. NICOTINAMMIDE E FUMO DI SIGARETTA

Nutr Cancer. 1998;32(2):113-20.

Nicotinic acid supplementation: effects on niacin status, cytogenetic damage, and poly(ADP-ribosylation) in lymphocytes of smokers.

Hageman GJ, Stierum RH, van Herwijnen MH, van der Veer MS, Kleinjans JC.

 

Studio che dimostra come l'assunzione di nicotinammide possa contribuire in minima parte alla riduzione del danno genotossico esercitato dai cataboliti cancerogeni del fumo di sigaretta.

Modalità d'uso e posologia

VITAMINA PP ANGELINI ®
Soluzione iniettabile per uso intramuscolare da 100 mg di nicotinammide per ml di soluzione :
la somministrazione di vitamina PP dovrebbe essere effettuata sotto stretta supervisione medica.
In linea di massima l'utilizzo di 1 o 2 fiale giornaliere, assunte per via intramuscolare, dovrebbe risultare sufficiente a ripristinare le normali concentrazioni di questa vitamina e determinare una regressione della sintomatologia.

Avvertenze Vitamina PP Angelini ® - Nicotinammide

L'assunzione di farmaci antitubercolari come l'isionazide, potrebbe determinare un incremento del fabbisogno di nicotinammide, richiedendo pertanto la necessità dell'integrazione.
I 18 mg giornalieri di nicotinammide potrebbero essere raggiunti, senza troppe difficoltà, attraverso una dieta equilibrata contenete cibi di origine animale.
La somministrazione parenterale è stata associata con maggior frequenza alla comparsa di reazioni avverse, a carattere allergico, concentrate soprattutto nel punto di iniezione.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

La nicotinammide si è dimostrata priva di tossicità fetale, quando assunta durante il periodo di gravidanza, secondo le opportune indicazioni mediche.
Studi sperimentali dimostrano inoltre come questa vitamina possa antagonizzare l'effetto teratogeno di vari induttori chimici.

Interazioni

Nonostante non siano noti al momento principi attivi in grado di alterare significativamente le proprietà farmacocinetiche della nicotinammide, la concomitante somministrazione di lovastatina sembra incrementare sensibilmente il rischio di rabdomiolisi.

Controindicazioni Vitamina PP Angelini ® - Nicotinammide

L'assunzione di VITAMINA PP ANGELINI ® è controindicata in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'assunzione spropositata e a dosaggi particolarmente elevati di nicotinammide, è stata associata alla comparsa di sintomi gastrointestinali come nausea e vomito e neurologici come vampate di calore.
In alcuni casi, anche a dosaggi più bassi, si è potuto osservare un arrossamento cutaneo a carico del viso, degli arti superiori e del torace, fortunatamente clinicamente poco rilevante.

Note

VITAMINA PP ANGELINI ® è vendibile esclusivamente con prescrizione medica.



Ultima modifica dell'articolo: 23/05/2016