TAVANIC ® Levofloxacina

TAVANIC ®  è un farmaco a base di Levofloxacina emiidrata

GRUPPO TERAPEUTICO: Antimicrobici – antibiotici per uso sistemico

TAVANIC ®  Levofloxacina Indicazioni
Meccanismo d'azione
Studi svolti ed efficacia clinica
Modalità d'uso e posologia
Avvertenze GRAVIDANZA e ALLATTAMENTO
Interazioni
Controindicazioni
Effetti indesiderati

Indicazioni TAVANIC ® Levofloxacina

TAVANIC ® è indicato nel trattamento delle infezioni sostenute da microrganismi sensibili ai Chinoloni ed in particolare alla Levofloxacina.
Quest'ultima si è rivelata particolarmente efficace nei confronti di patogeni responsabili di patologie delle vie respiratorie, della cute e dei tessuti molli.

Meccanismo d'azione TAVANIC ® Levofloxacina

TAVANIC ® deve la sua particolare efficacia clinica alla presenza del principio attivo Levofloxacina, antibiotico appartenente alla categoria dei Fluorochinoloni di terza generazione, pertanto efficace anche verso streptococchi, enterococchi, e batteri atipici intracellulari.
La sua attività, legata essenzialmente alla capacità di arrestare la proliferazione batterica, inibendo enzimi come le DNA girasi e le DNA topoisomerasi, risulta talvolta compromessa dall'insorgenza di meccanismi resistenza che rendono il battere immune all'azione farmacologica dell'antibiotico.
Tali meccanismi, rappresentati da variazione del target biologico, espressione di pompe di efflusso e di enzimi inattivanti, impediscono al farmaco di raggiungere concentrazioni terapeuticamente efficaci nel citosol batterico, impedendo pertanto all'antibiotico di espletare la propria azione terapeutica.
Tali condizioni si contrappongono alle ottime proprietà farmacocinetiche che consentono alla Levofloxacina, assunta per os, di esser assorbita sistemicamente ed immediatamente distribuita tra i vari tessuti, potendo esercitare un effetto post-antibiotico per differenti ore.
L'eliminazione del principio attivo immodificato attraverso le urine, estende l'azione antisettica anche alle vie urinarie, pur non rappresentando una specifica indicazione terapeutica.

Studi svolti ed efficacia clinica

REAZIONI AVVERSE ALLA LEVOFLOXACINA

J Dermatol. 2012 Dec;39(12):1086-7.

Case of drug-induced bullous pemphigoid by levofloxacin.

Ma HJ, Hu R, Jia CY, Yang Y, Song LJ.


Case report che dimostra la rarissima insorgenza di una reazione avversa alla Levofloxacina determinata molto probabilmente da un ipersensibilità al principio attivo, non diagnosticata per tempo.
Questa forma di pemfigoide bollosa è fortunatamente regredita una volta sospesa la terapia.


L'EFFICACIA DELLA LEVOFLOXACINA NEL TRATTAMENTO DELLE INFEZIONI URINARI E RESPIRATORIE

Chemotherapy. 2012;58(3):249-56.

Prulifloxacin versus levofloxacin in the treatment of respiratory and urinary tract infections: a multicentre, double-blind, randomized controlled clinical trial.

Chen Y, Yang H, Lu G, Wu X, Huang W, Wu Y, Lv X, Wu G, Zhang G, Li Q, Sun Y.


Trial clinico condotto su oltre 250 pazienti che dimostra come la levofloxacina al pari di analoghi di più recente formulazione possa risultare efficace e ben tollerata nel trattamento delle infezioni del tratto respiratorio ed urinario.


PAZIENTI DIABETICI ED EPATOTOSSICITA' DA LEVOFLOXACINA

Acta Med Port. 2011 Dec;24 Suppl 3:729-34. Epub 2011 Dec 31.

Levofloxacin hepatotoxicity. Higher risk in diabetics?.

Coelho J, Gonçalves C, Leitão S, Marques Dos Santos R, Nascimento Costa J.


Importante review che valutando i differenti dati presenti in letteratura, identifica i pazienti diabetici sottoposti a trattamento insulinico, come una classe più suscettibile agli effetti collaterali della Levofloxacina ed in particolare all'epatotossicità.

Modalità d'uso e posologia

TAVANIC ®
Compresse rivestite da 250 - 500 mg di Levofloxacina.
Il dosaggio di Levofloxacina dovrebbe essere definito dal medico competente in base alle condizioni fisiopatologiche del paziente, alla gravità del quadro clinico ed agli obiettivi terapeutici.
In linea di massima i dosaggi dovrebbero essere compresi tra i 250 mg ed i 1000 mg di Levofloxacina al giorno, assumibili in una due somministrazioni, avendo cura di prolungare la terapia di almeno 48 ore dalla scomparsa dei sintomi.

Avvertenze TAVANIC ® Levofloxacina

Per quanto l'uso di TAVANIC ® risulti generalmente sicuro e ben tollerato, il medico proscrittore ed il paziente dovrebbero prestare la massima attenzione alla somministrazione di Levofloxacina, al fine di evitare spiacevoli effetti collaterali.
Per tale motivo sarebbe opportuno che pazienti affetti da patologie renali, pazienti affetti da deficit enzimatico di glucosio 6 fosfato deidrogenasi, pazienti affetti da epilessia e pazienti in fase di accrescimento, prestassero grande cautela all'uso di TAVANIC ® al fine di ridurre rispettivamente il rischio di aumentata persistenza del farmaco in circolo, crisi emolitiche, crisi convulsive e patologie tendinee fortemente debilitanti.
E' utile ricordare inoltre come i Fluorochinoloni possano indurre :


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'assenza di studi in grado di chiarire il profilo di sicurezza della Levofloxacina per il feto esposto e la capacità dello stesso di concentrasi nel latte materno in dosi terapeutiche, estendono le suddette controindicazioni all'uso di TAVANIC ® anche alla gravidanza ed al successivo periodo di allattamento al seno.

Interazioni

I pazienti in terapia con TAVANIC ® dovrebbero prestare particolare cautela alla contestuale assunzione di :

  • Alimenti, integratori e farmaci contenenti metalli divalenti, vista la capacità di formare complessi chelanti, responsabili della riduzione dell'efficacia terapeutica dell'antibiotico;
  • Tiazanidina, metotrexato, teofillina, xantine e fenitoina per l'alterata secrezione tubulare indotta dal Fluorochinolone e il conseguente potenziamento degli effetti biologici e collateral;
  • Anticoagulanti orali, per l'aumentata attività anticoaugulante indotta dall'antibiotico.

Controindicazioni TAVANIC ® Levofloxacina

TAVANIC ® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti, nei pazienti in via di sviluppo, nei pazienti con gravi patologie renali o affetti da crisi epilettiche.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Differenti trial clinici e la comune pratica clinica dimostrano l'insorgenza di nausea, diarrea, vomito, dolori addominali e nei casi più gravi colite pseudomembranosa, ipertransaminasemia e alterata funzionalità renale, cefalea, irritabilità, convulsioni e rischio epilettogeno, e solo raramente, tendiniti e artralgie, soprattutto durante le fasi di crescita nei pazienti in terapia con Fluorochinoloni.
Fortunatamente la sintomatologia regredisce spontaneamente una volta sospesa la terapia.

Note

TAVANIC ® è un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.