TAUXIB ® Etoricoxib

TAUXIB ® è un farmaco a base di Etoricoxib

GRUPPO TERAPEUTICO: Antinfiammatori ed antireumatici non steroidei

TAUXIB ® Etoricoxib

Indicazioni TAUXIB ® Etoricoxib

TAUXIB ® è un farmaco utile al trattamento sintomatico degli stati dolorosi su base infiammatoria presenti al livello articolare in patologie reumatiche come l'artrite reumatoide, la spondiloartrite anchilosante, l'osteoartrosi e l'attacco gottoso acuto.

Numerosi studi stanno valutando anche l'efficacia antidolorifica dell'etoricoxib nel dolore post-operatorio.

Meccanismo d'azione TAUXIB ® Etoricoxib

TAUXIB ® , farmaco dotato di una spiccata attività antinfiammatoria, presenta come principio attivo etoricoxib, molecola ottenuta sinteticamente a partire dai pirazoli e annoverata tra i farmaci antinfiammatori non steroidei COX2 selettivi.
Assunta per os infatti, viene assorbita al livello gastro-intestinale raggiungendo la massima concentrazione plasmatica in circa 1 ora, e distribuita legata alle proteine plasmatiche tra i vari tessuti.
Qui è in grado di inibire selettivamente le ciclossigenasi 2, enzimi indotti da stimoli infiammatori, coinvolti nella conversione di fosfolipidi di membrana come l'acido arachidonico in prostaglandine dotate di attività pro-infiammatoria, edemiginena ed algica.
Rispetto agli altri FANS, l'etoricoxib lascia invece invariata l'attività delle COX1, espresse costitutivamente nei vari tessuti, ed in particolare al livello della mucosa gastro-enterica, dove intervengono nella regolazione dell'acidità gastrica, nella produzione di muco, nella regolazione della funzionalità renale e nel controllo dell'aggregazione piastrinica e della vasocostrizione.
L'attività selettiva dell'etoricoxib quindi, consente di modulare il processo infiammatorio, salvaguardano al contempo la mucosa gastro-enterica dal danno indotto dall'inibizione non specifica della sintesi di prostaglandine, aumentando tuttavia il rischio di eventi cardiovascolari in pazienti predisposti.
Terminata la sua attività, dopo un emivita di circa 22 ore, viene metabolizzata al livello epatico e successivamente escreta sottoforma di cataboliti inattivi per via renale.

Studi svolti ed efficacia clinica

1.L'EFFICACIA DELL'ETORICOXIB NEL CONTROLLO DEL DOLORE POST-OPERATORIO
Cochrane Database Syst Rev. 2012 Apr 18;4:CD004309.

Single dose oral etoricoxib for acute postoperative pain in adults.

Clarke R, Derry S, Moore RA.


Trial clinico a doppio cieco che rivela come la somministrazione di una singola dose di 120 mg di etoricoxib, possa risultare particolarmente efficace come analgesico, riducendo sensibilmente il dolore post-operatorio, anche in seguito ad interventi di chirurgia maggiore.


2 .L'ETORICOXIB NELLE PATOLOGIE REUMATICHE : RAPPORTO COSTI/BENEFICI
Int J Rheumatol. 2011;2011:160326. Epub 2011 Jun 24.

Cost-Effectiveness Evaluation of Etoricoxib versus Celecoxib and Nonselective NSAIDs in the Treatment of Ankylosing Spondylitis in Norway.

Jansen JP, Taylor SD.


Interessante studio condotto sulla popolazione norvegese affetta da spondilite anchilosante che dimostra come il trattamento con etoricoxib risulti più efficace e più conveniente in termini di costi/benefici rispetto quello con celecoxib.


3.ETORICOXIB E RISCHIO CARDIOVASCOLARE
Rheumatology (Oxford). 2009 Apr;48(4):425-32. Epub 2009 Feb 17.

Cardiovascular safety and gastrointestinal tolerability of etoricoxibvs diclofenac in a randomized controlled clinical trial (The MEDAL study).

Combe B, Swergold G, McLay J, McCarthy T, Zerbini C, Emery P, Connors L, Kaur A, Curtis S, Laine L,Cannon CP.


Studio a lungo termine che dimostra come l'uso prolungato di etoricoxib possa essere associato ad un rischio cardiovascolare sensibilmente maggiore rispetto quello indotta dal diclofenac, risultando tuttavia più tollerato dall'apparato gastro-enterico.

Modalità d'uso e posologia

TAUXIB ®
Compresse rivestite da 30, 60, 90 e 120 mg di etoricoxib.
Lo schema posologico, utile al superamento degli stati dolorosi infiammatori articolari presenti in corso di patologie reumatiche, si avvale di un range terapeutico molto esteso compreso tra 30 e 120 mg giornalieri di etoricoxib.
La dose da utilizzare dovrebbe essere definita dal proprio medico in base alle condizioni di salute complessive del paziente, alla gravità del quadro clinico in atto ed agli obiettivi terapeutici.
Variazioni dei dosaggi standard dovrebbero essere presi in considerazione dal medico in caso di pazienti anziani o affetti da patologie renali ed epatiche.

Avvertenze TAUXIB ® Etoricoxib

L'utilizzo di TAUXIB ® dovrebbe avvenire sotto stretto controllo medico, data la natura del farmaco ed i potenziali effetti collaterali associati all'assunzione di etoricoxib.
Al fine di ridurre al minimo l'incidenza e la gravità dei potenziali effetti collaterali sarebbe opportuno assumere TAUXIB ® per il minor tempo possibile e alla minima dose efficace, intendendo tale trattamento come una terapia di breve durata utile al superamento di episodi dolorosi acuti.
Pazienti affetti da patologie gastro-intestinali, cardiovascolari, epatiche e renali, dovrebbero prestare particolare attenzione, vista la maggior suscettibilità a sviluppare reazioni avverse, all'etoricoxib, richiedendo la continua supervisione medica.
L'eventuale comparsa di effetti collaterali dovrebbe allarmare il paziente, il quale dopo aver consultato il proprio medico potrebbe prendere in considerazione la possibilità di sospendere la terapia in atto.
TAUXIB ® contiene lattosio, pertanto la sua assunzione risulta sconsigliata in pazienti affetti da intolleranza al lattosio, deficit enzimatico di lattasi o sindrome da malassorbimento glucosio-galattosio.
Data la capacità dell'etoricoxib di compromettere momentaneamente la vigilanza e la capacità di concentrazione del paziente, sarebbe indicato evitare la guida di autoveicoli o l'utilizzo di macchinari in seguito all'assunzione di TAUXIB ® .


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Data l'assenza di trial clinici in grado di caratterizzare il profilo di sicurezza dell'etoricoxib sulla salute fetale e vista la presenza in letteratura di numerosi studi sperimentali che attestano la potenziale feto tossicità di questo principio attivo, l'assunzione di TAUXIB ® è controindicata durante la gravidanza.
La controindicazione si estende anche al successivo periodo di allattamento al seno, vista la tendenza dell'etoricoxib di concentrarsi nel latte materno.

Interazioni

Anche l'etoricoxib, principio attivo di TAUXIB ® , è soggetto a differenti interazioni di natura farmacologica in grado di modificarne le caratteristiche farmacocinetiche, farmacodinamiche ed il relativo profilo di sicurezza.
Per questo motivo il paziente dovrebbe prestare particolare attenzione alla contestuale assunzione di :

Anche l'etoricoxib tuttavia, risultando un inibitore del CYP2C9, potrebbe variare le caratteristiche farmacocinetiche di numerosi farmaci tra i quali antidepressivi, anticonvulsivanti ed antiepilettici.

Controindicazioni TAUXIB ® Etoricoxib

L'utilizzo di TAUXIB ® è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti, insufficienza epatica e renale, patologie infiammatorie croniche dell'intestino, ulcera peptica, insufficienza cardiaca congestizia, cardiopatia ischemia ed arteriopatie e vasculopatie sia centrali che periferiche.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Differenti trial clinici ed un attento monitoraggio post-marketing dimostrano come anche la terapia a base di farmaci antinfiammatori non steroidei COX 2 selettivi, possa esser associata alla comparsa di numerosi effetti collaterali.
Capogiri, cefalea, palpitazioni, disturbi gastrointestinali quali nausea, flatulenza e dolore addominale, epatotossicità, nefrotossicità, astenia e sintomi simil-influenzali, ipertensione, disturbi della vista e dell'udito, patologie cardiache e vascolari e reazioni da ipersensibilità sia cutanee che vascolari, rappresentano le principali reazioni avverse descritte in seguito all'assunzione di etoricoxib.
L'incidenza e la gravità delle suddette reazioni risulta tuttavia correlata alla durata della terapia ed alle dosi di farmaco utilizzate.

Note

TAUXIB ® è  un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.



Ultima modifica dell'articolo: 06/10/2016