SPASMEX ® Floroglucina biidrata

SPASMEX ® è un farmaco a base di floroglucina biidrata

GRUPPO TERAPEUTICO: Spasmolitici / farmaci per disturbi della funzionalità intestinale


SPASMEX ®  Floroglucina biidrata Indicazioni
Meccanismo d'azione
Studi svolti ed efficacia clinica
Modalità d'uso e posologia
Avvertenze GRAVIDANZA e ALLATTAMENTO
Interazioni
Controindicazioni
Effetti indesiderati

Indicazioni SPASMEX ® Floroglucina biidrata

SPASMEX ® è indicato nel trattamento sintomatologico del dolore spastico della muscolatura liscia del tratto gastro-intestinale, uro-genitale e biliare.

Meccanismo d'azione SPASMEX ® Floroglucina biidrata

SPASMEX ® caratterizzato da un'emivita plasmatica molto breve (15 minuti), una volta assorbito tende a concentrarsi prevalentemente a livello del tratto gastro-intestinale, uro-genitale e biliare, dove espleterà la propria azione terapeutica.
L'efficacia del SPASMEX ® nel trattamento dello spasmo, è legata alla presenza del principio attivo floroglucina/floroglucinolo, caratterizzato da un'attività spasmolitica diretta nei confronti delle fibrocellule muscolari lisce dei suddetti distretti anatomici. Il meccanismo biologico alla base di questa proprietà prevede l'inibizione dell'enzima catecol-o-metil-transferasi, importante nel normale metabolismo delle catecolammine, responsabili dello spasmo.

Studi svolti ed efficacia clinica

1 . SPASMEX E CISTITE

Urologiia. 2004 Mar-Apr;(2):23-5.

[The combined treatment of interstitial cystitis in women with spasmex]

Klochikhin OZ, Volkov DIu, Vostokova EI, Zhulina NI.


SPASMEX si è dimostrato particolarmente efficace nell'alleviare rapidamente la sintomatologia dolorosa, nel migliorare la qualità di vita, nel ridurre la temporanea disabilità in donne affette da cistite interstiziale. L'effetto anticolinergico e spasmolitico nei confronti della muscolatura liscia dell'apparato uro-genitale è stata la base biologica per spiegare questo importante successo.


2. SPASMEX ED INCONTINENZA URINARIA

Urologiia. 2003 Jul-Aug;(4):46-9.

Spasmex treatment of patients with hyperactive urinary bladder]

Pushkar' DIu, Shchaveleva OB.


Questo studio condotto su 193 pazienti affetti da incontinenza urinaria, ha dimostrato come l'utilizzo di SPASMEX per 12 settimane possa garantire una riduzione del numero giornaliero di evacuazioni e di episodi di incontinenza, dimostrandosi più efficace di altri farmaci della stessa categoria farmaceutica ma con diverso principio attivo.


3. CISAPRIDE E dispepsia

Urologiia. 2007 May-Jun;(3):15-9.

Spasmex in the treatment of lower urinary tract symptoms in patients with neurogenic hyperactive urinary bladder caused by vertebrogenic lesions.

Mazo EB, Babanina GA.


Questo studio russo condotto su 62 pazienti, mostra come il trattamento con SPASMEX possa essere particolarmente efficace nel ridurre il numero di evacuazioni urinarie in pazienti affetti da vescica iperattiva e nell'aumentare significativamente il volume vescicale. L'effetto collaterale più osservato è stato l'insorgenza di stipsi.

Modalità d'uso e posologia

SPASMEX ® compresse: si consiglia l'assunzione di 6 compresse al giorno
SPASMEX ® supposte: si consiglia l'assunzione di 3 compresso al giorno

Avvertenze SPASMEX ® Floroglucina biidrata

Purtroppo, o fortunatamente, non sono ancora giunte segnalazioni particolari relativamente all'utilizzo di SPASMEX ® pertanto si consiglia vivamente di tenere il farmaco fuori dalla portata dei bambini, di non superare le dosi indicate, di consultare il proprio medico prima di ricorrere alla somministrazione e di non associarlo ad altri antalgici maggiori.
SPASMEX ® compresse presenta una fonte di lattosio, quindi sarebbe importante valutare attentamente il suo utilizzo in pazienti affetti da intolleranza al lattosio.
Così come per gli altri anticolinergici, sarebbe opportuno prestare particolare attenzione in caso di glaucoma, stenosi pilorica, ipertrofia prostatica, atonia intestinale, dell'anziano, esofagite da reflusso, grave colite ulcerosa, sindromi miasteniche.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'assenza di effetti collaterali sulla salute del bambino o della madre, non pone alcuna restrizione d'uso in caso di gravidanza ed allattamento. Nonostante ciò sarebbe sempre opportuno ricorrere al SPASMEX ® in caso di reale necessità e dopo aver consultato il proprio medico di fiducia.
Non sono presenti in letteratura studi che mostrino gli effetti del SPASMEX ® durante il primo trimestre di gravidanza, pertanto in questo periodo sarebbe meglio evitarne l'assunzione.

Interazioni

Al momento non vi sono studi che evidenzino interazioni significative o incompatibilità tra SPASMEX ® di altri farmaci; sarebbe comunque da evitare la contemporanea somministrazione di altri antalgici maggiori, di antiistaminici, antidepressivi triciclici, fenotizaine, amantidina, butirrofenomi, che potrebbero potenziare gli effetti terapeutici e tossici del principio attivo.

Controindicazioni SPASMEX ® Floroglucina biidrata

Sarebbe opportuno evitare l'assunzione di SPASMEX ® in caso di ipersensibilità al farmaco o ad uno dei suoi componenti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

In caso di ipersensibilità ad uno dei suoi componenti, potrebbero manifestarsi reazioni allergiche cutanee di varia entità.
L'azione anticolinergica potrebbe determinare secchezza delle fauci, diminuzione della sudorazione, midriasi, turbe dell'accomodazione, aumento del tono oculare, ritenzione urinaria, stipsi e sonnolenza.

Note

SPASMEX ® è acquistabile solo dietro presentazione di ricetta medica.