PROTOPIC ® Tacrolimus

PROTOPIC®  è un farmaco a Tacrolimus monoidrato

GRUPPO TERAPEUTICO: Altri preparati dermatologici

PROTOPIC ® Tacrolimus

Indicazioni PROTOPIC ® Tacrolimus

PROTOPIC® è un farmaco particolarmente indicato nel trattamento della dermatite atopica sia di moderata che grave entità nei pazienti non responsivi alla terapia corticosteroidea o per i quali il suddetto trattamento risulta controindicato

Meccanismo d'azione PROTOPIC ® Tacrolimus

PROTOPIC® è una specialità medicinale a base di Tacrolimus, principio attivo impiegato solitamente con altre dosi e con altre modalità di somministrazione nei trapianti d'organo data l'importante attività immunosoppressiva.
Differenti studi molecolari dimostrano infatti l'abilità del Tacrolimus di legare specifici fattori proteici definite immunofilline, inibendo i meccanismi di trasduzione del segnale che portano alla sintesi nei linfociti T di citochine infiammatorie come interleuchine, fattori di necrosi tumorale, interferone e fattori di crescita.
Il tutto si concretizza in un controllo particolarmente attivo del processo infiammatorio, controllando sia il recruitment sia l'attivazione di cellule infiammatorie.
Probabilmente lo stesso meccanismo d'azione sarebbe alla base delle proprietà terapeutiche di PROTOPIC® in corso di dermatite atopica, visto comunque l'importante ruolo del sistema immunitario nella genesi di questa manifestazione.
I suddetti meccanismi d'azione sarebbero inoltre affiancati dalle ottime proprietà farmacocinetiche del Tacrolimus applicato per via topica, tali da limitare sensibilmente l'assorbimento sistemico del prodotto e la conseguente comparsa di reazioni avverse.

Studi svolti ed efficacia clinica

IL TACROLIMUS NELLA CHERATOCONGIUNTIVITE
Cornea. 2013 Jun 13. [Epub ahead of print]

Treatment of Superior Limbic Keratoconjunctivitis With Topical Tacrolimus 0.03% Ointment.

Kymionis GD, Klados NE, Kontadakis GA, Mikropoulos DG.


Interessante studio greco che dimostra come il trattamento con Tacrolimus allo 0,03% possa risultare efficace e sicuro in corso di cheratocongiuntivite, garantendo un rapido miglioramento della sintomatologia.

IL TACROLIMUS EFFICACE COME PROTETTIVO NEI PAZIENTI CON DERMATITE ATOPICA
J Dtsch Dermatol Ges. 2013 May;11(5):437-43.

Comparison of effects of tacrolimus ointment and mometasone furoate cream on the epidermal barrier of patients with atopic dermatitis.

Dähnhardt-Pfeiffer S, Dähnhardt D, Buchner M, Walter K, Proksch E, Fölster-Holst R.


Recentissimo studio che dimostra come unguenti a base di Tacrolimus possano garantire non solo un importante effetto antinfiammatorio ma anche migliorare sensibilmente la barriera lipidica cutanea in pazienti affetti da dermatite atopica.

NANOPARTICELLE DI TACROLIMUS
Int J Pharm. 2012 Sep 15;434(1-2):70-9. doi: 10.1016/j.ijpharm.2012.04.051. Epub 2012 Apr 27.

Targeting tacrolimus to deeper layers of skin with improved safety for treatment of atopic dermatitis-Part II: in vivo assessment of dermatopharmacokinetics, biodistribution and efficacy.

Pople PV, Singh KK.


Interessante studio che testa l'efficacia clinica oltre che le tipiche proprietà farmacocinetiche di nano particelle a base di Tacrolimus in pazienti affetti da dermatite atopica, dimostrando la migliore penetrabilità del principio attivo a fronte di modesti effetti collaterali, paragonabili a quelli dell'unguento.

Modalità d'uso e posologia

PROTOPIC®
Unguento allo 0,03% - 0,1% di Tacrolimus monoidrato
La terapia con Tacrolimus per via topica dovrebbe essere impostata e supervisionata da un medico esperto nel trattamento della dermatite atopica, considerando sempre trattamenti intermittenti e di breve durata.
Negli adulti si consiglia generalmente l'uso di PROTOPIC® allo 0,1 % per due volte al giorno nelle fasi iniziali della malattia, avendo cura di ridefinire dosaggi e tempistiche di assunzione nelle successive fasi mantenimento, fino alla remissione della sintomatologia lamentata.

Avvertenze PROTOPIC ® Tacrolimus

L'uso di PROTOPIC® deve necessariamente essere preceduto da un attenta visita medica atta a valutare le condizioni di salute generale del paziente, l'appropriatezza prescrittiva e orientata ad informare il paziente relativamente alle corrette norme igienico-sanitarie da rispettare durante il trattamento.
Infatti il paziente in terapia con PROTOPIC® dovrebbe:

Il medico inoltre dovrebbe prescrivere PROTOPIC® con particolare cautela nei pazienti affetti da disordini del sistema immunitario, da gravi patologie epatiche e soprattutto da patologie neoplastiche.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Le suddette controindicazioni all'uso di PROTOPIC® si estendono anche alla gravidanza ed al successivo periodo di allattamento al seno, vista l'assenza di studi in grado di caratterizzare al meglio il profilo di sicurezza di questo farmaco per la salute del feto e del lattante.

Interazioni

Il paziente in terapia con PROTOPIC® dovrebbe evitare l'utilizzo di altri farmaci o emollienti per via cutanea e di potenziali inibitori o induttori del sistema citocromiale, noto il metabolismo epatico dell'eventuale quota di Tacrolimus assorbita.

Controindicazioni PROTOPIC ® Tacrolimus

L'uso PROTOPIC® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Il paziente in terapia con PROTOPIC® potrebbe manifestare con una certa frequenza effetti collaterali locali quali bruciore, prurito, irritazione, parestesia e follicolite.
Fortunatamente più rara è l'incidenza di reazioni avverse più gravi quali infezioni virali o reazioni da ipersensibilità al farmaco.

Note

PROTOPIC® è un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.


Le informazioni su PROTOPIC ® Tacrolimus pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016