PLAK OUT ® Clorexidina

PLAK OUT®  è un farmaco a base di Clorexidina digluconato

GRUPPO TERAPEUTICO: Antinfettivi ed antisettici per il trattamento orale locale

PLAK OUT ® Clorexidina

Indicazioni PLAK OUT ® Clorexidina

PLAK OUT® è indicato sia come disinfettante ed antisettico del cavo orale nella prevenzione o nel trattamento di patologie infettivo-infiammatorie del cavo orale, sia nella comune igiene orale nei casi particolarmente difficoltosi.

Meccanismo d'azione PLAK OUT ® Clorexidina

La Clorexidina, principio attivo di PLAK OUT®, è una molecola sintetica dotata di attività antibiotica e batteriostatica, efficace soprattutto nei confronti dei batteri Gram positivi e Gram negativi, responsabili delle infezioni del cavo orale.
La suddetta attività è da ricondurre alla capacità della Clorexidina di alterare la normale struttura della membrana cellulare, alterandone la permeabilità e favorendo la morte del battere per lisi osmotica.
L'azione antisettica e battericida quindi potrebbe rivelarsi utile nella prevenzione delle patologie infettive del cavo orale, soprattutto in seguito ad interventi chirurgici o odontoiatrici, o nei casi in cui la normale igiene risultasse difficile o compromessa.
L'ottima efficacia d'azione è inoltre facilitata dalle proprietà farmacocinetiche, che consentono alla Clorexidina di interagire ad elevata affinità con la mucosa del cavo orale, riducendo ai minimi termini l'assorbimento sistemico del principio attivo, tanto da azzerarne quasi il rischio sistemico.

Studi svolti ed efficacia clinica

LA CLOREXIDINA CONTRO PLACCA E GENGIVITE
Evid Based Dent. 2013 Mar;14(1):17-8.

Chlorhexidine mouthwash reduces plaque and gingivitis.

Herrera D.


Studio che dimostra come l'uso di soluzioni di lavaggio del cavo orale a base di Clorexidina possano ridurre sensibilmente la formazione di placca e la conseguente gengivite, migliorando così sensibilmente lo stato di salute del cavo orale.

CLOREXIDINA E STRUTTURA DELLA DENTINA
Braz Oral Res. 2013 Apr 9:0.

Effect of chlorhexidine on the bond strength of a self-etch adhesive system to sound and demineralized dentin.

de-Melo MA, Goes DD, de-Moraes MD, Santiago SL, Rodrigues LK.


Lavoro che valuta un potenziale effetto collaterale della Clorexidina, caratterizzato dalla riduzione della forza del dente per demineralizzazione della dentina.
I dati registrati ad oggi non riescono ad attribuire a questo principio attivo la suddetta attività, che sembra invece in grado di ridurre il rischio di carie.

CLOREXIDINA E IPERPLASIA GENGIVALE IN PAZIENTI IN TERAPIA CON CICLOSPORINA A
J Formos Med Assoc. 2013 Mar;112(3):131-7. 4.

Can chlorhexidine mouthwash twice daily ameliorate cyclosporine-induced gingival overgrowth?

Gau CH, Tu HP, Chin YT, Chen RY, Fu MM, Fu E.


Interessantissimo studio che dimostra come il trattamento per due volte al giorno con soluzioni di lavaggio del cavo orale a base di Clorexidina possa ridurre sensibilmente l'iperplasia gengivale in pazienti in terapia con Ciclosporina A.

Modalità d'uso e posologia

PLAK OUT®
Soluzione per la mucosa orale allo 0,12% o al 3,5% di Clorexidina digluconato.
Nonostante PLAK OUT® sia vendibile senza prescrizione medica, la corretta ricostituzione della soluzione di lavaggio del cavo orale, dovrebbe essere definita dal proprio medico o odontoiatra in base alle esigenze terapeutiche e preventive.
In linea di massima si consigliano due risciacqui giornalieri, mattina e sera, preferibilmente dopo la pulizia dei denti.

Avvertenze PLAK OUT ® Clorexidina

Prima di utilizzare PLAK OUT® sarebbe opportuno consultare il proprio medico o il proprio odontoiatra, al fine di valutare accuratamente lo stato di salute complessivo del cavo orale.
E' possibile che l'uso di Clorexidina, soprattutto quando prolungato a lungo nel tempo, determini una colorazione dei denti e delle gengive, risolvibile facilmente attraverso una detartrasi professionale.
L'uso di PLAK OUT® potrebbe anche determinare la comparsa di fenomeni di sensibilizzazione tali da richiedere la sospensione della terapia in atto.
Si raccomanda di evitare l'ingestione del farmaco ed il contatto con gli occhi. i.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'uso di PLAK OUT® durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno dovrebbe avvenire esclusivamente nei casi di reale necessità e sotto la stretta supervisione del proprio ginecologo, vista l'assenza di studi in grado di caratterizzare a pieno il profilo di sicurezza della Clorexidina per il feto e per il lattante, nonostante l'assorbimento sistemico del farmaco risulti irrilevante

Interazioni

Non sono note al momento interazioni farmacologiche degne di nota clinica.

Controindicazioni PLAK OUT ® Clorexidina

L'uso di PLAK OUT® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Vista l'azione topica della Clorexidina, gli effetti collaterali più frequentemente osservati sono prevalentemente di origine locale, caratterizzati da colorazione superficiale di denti e lingua, dolore, irritazione della bocca, desquamazione e solo raramente reazioni locali da ipersensibilità.
Fortunatamente più rare sono le reazioni avverse sistemiche, quindi clinicamente più rilevanti.

Note

PLAK OUT® è un farmaco non soggetto a prescrizione medica obbligatoria..


Le informazioni su PLAK OUT ® Clorexidina pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016