NATECAL D3 ® - Calcio + Colecalciferolo

NATECAL D3 ® è un farmaco a base di Calcio carbonato + Colecalciferolo

GRUPPO TERAPEUTICO: Integratore minerale: calcio carbonato associato con colecalciferolo


NATECAL D3 ® - Calcio + Colecalciferolo

Indicazioni NATECAL D3 ® - Calcio + Colecalciferolo

NATECAL D3® è utilizzato nel ripristinare le corrette concentrazioni ematiche di calcio in pazienti affetti da deficit di calcio e vitamina D3.
Questo farmaco è utile anche come coadiuvante alla terapia farmacologica specifica in pazienti affetti da osteoporosi secondaria a sindromi carenziali.

Meccanismo d'azione NATECAL D3 ® - Calcio + Colecalciferolo

NATECAL D3 ® fornisce in un unico prodotto calcio carbonato e colecalciferolo, elementi particolarmente importanti nel ripristinare il corretto metabolismo calcico.
Il colecalciferolo infatti, assunto per via orale, viene assorbito al livello intestinale e legato a specifiche proteine plasmatiche raggiungendo così prima il fegato e poi il rene dove viene convertito in calcitriolo, noto anche come 1,25 diidrossi-colecalciferolo o più comunemente come vitamina D attiva.
Questo composto attraverso specifici recettori nucleari è in grado di modulare l'espressione genica aumentando l'espressione di proteine come la calcio-calmodulina, o la Calcio Binding Protein utili nel facilitare l'assorbimento intestinale di calcio ed il riassorbimento renale da parte delle cellule tubulari.
Al contempo la vitamina D, comportandosi analogamente ad ormoni steroidei, è in grado di facilitare il differenziamento e l'attività degli osteoblasti, contribuendo alla mineralizzazione ossea.
Il calcio carbonato invece, trasformato in ambiente gastrico in cloruro di calcio, viene assorbito dalla mucosa intestinale, rendendosi disponibile per le varie esigenze dell'organismo.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. CALCIO E VITAMINA D3, NEL TRATTAMENTO DELLE SINDROMI CARENZIALI

Clin Interv Aging. 2008;3(1):183-6.

The effect of a combined oral calcium and vitamin D supplement for treating mild to moderate vitamin D deficiency in postmenopausal women.

Golombick T, Diamond T.

 

La somministrazione di calcio e vitamina D, si è dimostrata efficace per il trattamento della deficienza di vitamina D nel periodo post-menopausale, senza effetti collaterali clinicamente significativi.

 

2. CALCIO E VITAMINA  D3  E CARCINOMA MAMMARIO

Breast Cancer Res Treat. 2009 Jul;116(2):339-50. Epub 2008 Oct 14.

A randomized controlled trial of calcium plus vitamin Dsupplementation and risk of benign proliferative breast disease.

Rohan TE, Negassa A, Chlebowski RT, Ceria-Ulep CD, Cochrane BB, Lane DS, Ginsberg M,Wassertheil-Smoller S, Page DL.


Lavoro che cerca di chiarire il ruolo della supplementazione con calcio e vitamina D3 nell'insorgenza del carcinoma mammario, vista la presenza in letteratura di risultati del tutto contrastanti. In questo studio tale supplementazione non ha prodotto risultati positivi ne negativi.


3.  VITAMINA D3 E SOVRAPPESO

Eur J Endocrinol. 2008 Dec;159(6):675-84.

Supplementation with cholecalciferol does not result in weight reduction in overweight and obese subjects.

Sneve M, Figenschau Y, Jorde R.


Studio che sfata alcune false credenze relative agli effetti dimagranti della vitamina D. In questo lavoro infatti la somministrazione giornaliera di colecalfierolo non ha  portato a riduzioni ponderali significative in pazienti obesi o in sovrappeso.

Modalità d'uso e posologia

NATECAL D3 ®
Compresse orodisperdibili da 600 mg di calcio (pari a 1550 mg di calcio carbonato) e 400 U.I di colecalciferolo:
Si consiglia l'assunzione di una compressa la mattino e di una sera in individui adulti, valutando eventualmente in un secondo momento di correggere opportunamente il dosaggio.
Nelle donne in gravidanza la dose consigliata è di una compressa al giorno
Il trattamento dovrebbe essere effettuato per brevi periodi e sotto indicazione medica.

Avvertenze NATECAL D3 ® - Calcio + Colecalciferolo

La terapia con NATECAL D3 ® dovrebbe essere supervisionata da un medico, attraverso l'accertamento dello stato di salute dei reni, e delle concentrazioni ematiche di calcio e fosforo.
In base a questi ultimi parametri il medico potrebbe decidere di modificare il dosaggio utilizzato o di sospendere la terapia ove necessario.
NATECAL D3 ® contiene lattosio pertanto la sua assunzione è sconsigliata in pazienti affetti da intolleranza al lattosio, deficit enzimatico di lattasi o da sindrome da malassorbimento glucosio/galattosio.

 

GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'assunzione di NATECAL D3 ® in gravidanza deve essere supervisionata da un medico esperto ed effettuata esclusivamente nei casi di reale necessità.
Al contrario l'utilizzo di vitamina D3 è controindicato durante il periodo di allattamento al seno, vista la capacità del colecalciferolo di attraversare il filtro mammario concentrandosi nel latte materno.

Interazioni

Un adeguamento del dosaggio di NATECAL D3 ® potrebbe essere richiesto in seguito alla contestuale assunzione di antiepilettici ed anticonvulsivanti, data la capacità di questi ultimi di ridurre l'attività della vitamina D3.
Particolare attenzione invece va prestata a pazienti in terapia con digitale visto l'aumentato rischio di insorgenza di turbe del ritmo cardiaco.


Controindicazioni NATECAL D3 ® - Calcio + Colecalciferolo

NATECAL D3 ® è controindicato in caso di ipercalcemia, insufficienza renale, nefrolitiasi ed ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

La terapia con NATECAL D3 ® raramente responsabile di effetti collaterali clinicamente rilevanti, potrebbe determinare la comparsa di nausea, stipsi, diarrea e dolori addominali.
Il consumo prolungato nel tempo o ad alte dosi di questo medicinale potrebbe facilitare l'insorgenza di ipercalcemia, quindi della varie complicanze associate.

Note

NATECAL D3 ® un farmaco vendibile sotto prescrizione medica



ARTICOLI CORRELATI

Natecal D3 - Foglietto IllustrativoCalcio e osteoporosiCalcio e salute delle ossaCalcemiaMetabolismo del calcioCalcio nella verduraParatormoneFormaggi ricchi di calcioCalcioAlimenti Ricchi di Calcio Dieta iperproteica e perdita di minerale osseoIl giusto rapporto tra calcio e fosforoAssorbimento del calcioCACIT ® - Carbonato di calcioCALCIDON ® - Calcio + ColecalciferoloCalcinosi - Sintomi e cause di CalcinosiCalcio alimentiCalcio carbonatoCalcio citratoCalcio e fosforoCALCIO GLUCONATO B BRAUN ® - Calcio gluconatoCalcitoninaCalcium sandoz - Foglietto IllustrativoCALCIUM SANDOZ ® - Calcio gluconato + Calcio carbonatoCalciuriaCarenza di calcioDecalcificazione osseaEUROCAL D3 ® - Calcio + ColecalciferoloFunzioni del calcioIdeos - Foglietto IllustrativoImportanza del Calcio nella Dieta. QuizIntegratori di calcioIpercalcemiaIpocalcemiaMetabolismo del calcio - seconda parte -METOCAL ® - Carbonato di calcioOROTRE ® - Calcio + ColecalciferoloQuanto calcio assumi con la dieta? QuizRDA di Calcio e fosforoRECAL ® - Carbonato di calcioSport e Dieta vegetariana - Taurina, Calcio ed Esempi di DietaCalcio e salute delle ossa su Wikipedia italianoCalcium (nutrition) su Wikipedia ingleseRachitismoVitamina D nei FunghiAdisterolo - Foglietto IllustrativoADISTEROLO ® - Retinolo + ColecalciferoloCarenza di Vitamina DDERIL ® - AlfacalcidoloDibase - Foglietto IllustrativoDIBASE ® - ColecalciferoloDidrogyl - Foglietto IllustrativoVitamina D su Wikipedia italianoVitamin D su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 23/05/2016