NAOS ® - Salbutamolo + Ipratropio bromuro

NAOS ® è un farmaco a base di Salbutamolo solfato ed Ipratropio Bromuro

GRUPPO TERAPEUTICO: Adrenergici per aerosol ed altri farmaci per le sindromi ostruttive delle vie respiratorie

NAOS ® - Salbutamolo + Ipratropio bromuro

Indicazioni NAOS ® - Salbutamolo + Ipratropio bromuro

NAOS ® è indicato nel trattamento dell'asma bronchiale e della broncopatia cronica ostruttiva con componente asmatica.

Meccanismo d'azione NAOS ® - Salbutamolo + Ipratropio bromuro

NAOS ® è una specialità medicinale, utilizzata nel trattamento delle patologie ostruttive delle vie respiratorie come l'asma e la broncopatia cronica ostruttiva con componente asmatica, costituita da due importanti principi attivi, dotati di attività biologiche differenti, tuttavia entrambe caratterizzate dall'azione broncodilatatrice.
Più precisamente il Salbutamolo è un farmaco simpaticomimetico diretto, in grado di interagire con i recettori Beta 2 Adrenergici, espressi dalla muscolatura liscia bronchiale, determinando, attraverso diversi meccanismi molecolari, un rilasciamento della stessa, mentre l'Ipratropio bromuro, interagendo e bloccando i recettori muscarinici m2 e M3 espressi dalla muscolatura liscia bronchiale, determina una broncodilatazione che persiste per alcune ore.
Questi due meccanismi, che intervengono nelle diverse fasi della broncocostrizione, garantiscono un ripristino della normale pervietà delle vie respiratorie con un netto miglioramento della sintomatologia lamentata.
Il tutto è facilitato dalla via di somministrazione inalatoria, che riduce sensibilmente il rischio di effetti collaterali clinicamente rilevanti

Studi svolti ed efficacia clinica

IPRATROPIO BROMURO E ALBUTEROLO NELLA BPCO
Int J Chron Obstruct Pulmon Dis. 2013;8:221-30. doi: 10.2147/COPD.S31246. Epub 2013 Apr 30.

Efficacy and safety of eco-friendly inhalers: focus on combination ipratropium bromide and albuterol in chronic obstructive pulmonary disease.

Panos RJ.


Studio che dimostra l'efficacia d'azione del trattamento combinato Ipratropio bromuro e Albuterolo nel miglioramento delle condizioni cliniche dei pazienti affetti da BPCO, con conseguente riduzione della morbidità.

SICUREZZA DELLA TERAPIA COMBINATA
Pulm Pharmacol Ther. 2013 Oct;26(5):574-80. doi: 10.1016/j.pupt.2013.03.009. Epub 2013 Mar 21.

Bronchodilation and safety of supratherapeutic doses of salbutamol oripratropium bromide added to single dose GSK961081 in patients with moderate to severe COPD.

Norris V, Ambery C.


Lavoro che oltre a dimostrare l'efficacia clinica della terapia combinata tra Sulbutamolo ed Ipratropio bromuro, ne evidenzia anche la buona tollerabilità, denunciando la comparsa di ipokaliemia solo in 3 pazienti su 41 trattati.

SVILUPPO DI TOLLERANZA AL SALBUTAMOLO
Ann Allergy Asthma Immunol. 2012 Dec;109(6):454-7. doi: 10.1016/j.anai.2012.08.003. Epub 2012 Aug 22.

Salbutamol tolerance to bronchoprotection: course of onset.

Stewart SL, Martin AL, Davis BE, Cockcroft DW.


Lavoro che definisce la comparsa di tolleranza all'effetto broncoprotettivo con B2 agonisti, descrivendo la comparsa di effetti negativi su tale attività dopo l'uso regolare di Salbutamolo per circa 7 dosi due volte al giorno. E' per questo importante rispettare scrupolosamente le indicazioni mediche.

Modalità d'uso e posologia

NAOS ®
Soluzione da nebulizzare e per uso orale da 1,875 mg di Salbutamolo e 0.375 mg di Ipratropio Bromuro per contenitore monodose.
La definizione dello schema terapeutico spetta al medico, dopo aver attentamente valutato lo stato di salute del paziente e la gravità del suo quadro clinico.
Lo stesso medico dovrà definire le modalità d'assunzione (orale o aerosol) a seconda delle caratteristiche del paziente, e decidere così i relativi dosaggi.

Avvertenze NAOS ® - Salbutamolo + Ipratropio bromuro

Considerando i meccanismi d'azione dei due farmaci ed i potenziali effetti collaterali, sarebbe opportuno che il medico, oltre a definire lo schema terapeutico, supervisioni periodicamente la terapia, valutando le condizioni di salute del paziente.
NAOS ® dovrebbe essere usato con la massima cautela nei pazienti affetti da patologie cardiovascolari, glaucoma, ipertiroidismo, feocromocitoma, diabete ed ipertrofia prostatica.
Il paziente inoltre dovrebbe essere accuratamente informato dei potenziali effetti collaterali di questa terapia, affinchè possa riconoscerli tempestivamente e consultare il medico.
NAOS ® è proibito in e fuori gara.
Si raccomanda di conservare il farmaco fuori dalla portata dei bambini.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Visto il meccanismo biologico dei principi attivi contenuti in NAOS ® e data l'assenza di studi in grado di chiarire a pieno il profilo di sicurezza di questo farmaco per la salute fetale, è necessario estendere le controindicazioni all'uso anche alla gravidanza ed al successivo periodo di allattamento al seno.

Interazioni

Il paziente in terapia con NAOS ® dovrebbe evitare la contestuale assunzione di farmaci Beta 2 agonisti e Beta bloccanti non selettivi, oltre che di diuretici, steroidi e derivati xantinici, potenzialmente responsabili di ipokaliemia.

Controindicazioni NAOS ® - Salbutamolo + Ipratropio bromuro

L'uso di NAOS ® è controindicato nei pazienti con ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti, nei pazienti affetti da cardiopatie gravi, glaucoma, ipertrofia prostatica e sindrome di ritenzione urinaria o di occlusione intestinale.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di NAOS ® potrebbe determinare la comparsa di mal di testa, tosse, secchezza della bocca, irrequietezza, tachicardia, vertigini e nausea.
Fortunatamente più rara è l'incidenza di effetti collaterali clinicamente più rilevanti quali rash cutaneo, ipersensibilità, orticaria, angioedema e manifestazioni cardiache.

Note

NAOS ® è un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.



Ultima modifica dell'articolo: 23/05/2016