MINIDIAB ® - Glipizide

MINIDIAB ® un farmaco a base di Glipizide.

GRUPPO TERAPEUTICO: Ipoglicemizzanti orali - Sulfaniluree

MINIDIAB ® - Glipizide

Indicazioni MINIDIAB ® - Glipizide

MINIDIAB ® è utilizzato come sussidio farmacologico nel paziente diabetico di tipo II, quando dieta ed esercizio fisico non sono sufficienti a garantire un buon controllo glicemico.

Meccanismo d'azione MINIDIAB ® - Glipizide

La glipizide, principio attivo di MINIDIAB ® è una sulfanilurea di seconda generazione utile nella gestione dell'iperglicemia del paziente diabetico.
Assunta per via orale viene assorbita prontamente al livello intestinale, garantendo un sensibile effetto ipoglicemizzante, solo dopo mezz'ora dall'assunzione orale
La sua azione terapeutica si deve alla capacità di raggiungere la beta cellula pancreatica, legarsi al canale per il potassio ATP dipendente inibendolo, e facilitare la depolarizzazione della membrana con un conseguente incremento delle concentrazioni di calcio intracellulari, utili a garantire la fusione delle vescicole contenenti insulina con la membrana della cellula e la conseguente liberazione di questo ormone.
Diversi studi inoltre sembrano concordare anche sull'effetto protettivo della glipizide, utile nel ridurre il rischio trombotico, salvaguardando l'integrità delle cellule endoteliali, seriamente compromessa nei pazienti affetti da diabete di tipo II.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. GLIPIZIDE E COMPOSIZIONE CORPOREA

Diabetes Care. 2006 Mar;29(3):510-4.

Effects of pioglitazone versus glipizide on body fat distribution, body water content, and hemodynamics in type 2 diabetes.

Basu A, Jensen MD, McCann F, Mukhopadhyay D, Joyner MJ, Rizza RA.


Il trattamento con glipizide, al contrario di quanto osservato per altri farmaci ipoglicemizzanti orali, non ha avuto esiti positivi sulla composizione corporea, lasciando pressoché inalterata la percentuale di tessuto adiposo concentrato nell'area addominale senza garantire particolari miglioramenti dei valori di pressione sistolica e diastolica.


2. GLIPIZIDE E METFORMINA

Diabetes Res Clin Pract. 2005 May;68(2):167-75.

Effect on glycemic control of the addition of 2.5 mg glipizide GITS to metformin in patients with T2DM.

Feinglos M, Dailey G, Cefalu W, Osei K, Tayek J, Canovatchel W, Chaiken R, Kourides I.


Questo studio ha dimostrato come l'aggiunta di 2,5 mg di glipizide alla metformina, in pazienti affetti da diabete di II tipo non responsivi alla monoterapia con metformina, possa sensibilmente incrementare  l'efficacia terapeutica del farmaco, garantendo un buon controllo glicemico e un sensibile decremento delle concentrazioni di emoglobina glicosilata.


3.GLIBIZIDE: L'IMPORTANZA DEL CORRETTO DOSAGGIO

Acta Diabetol. 2010 May 29.

Effect of sulfonylurea dose escalation on hemoglobin A1c in Veterans Affairs patients with type 2 diabetes.

Hurren KM, Bartley EP, O'Neill JL, Ronis DL.


La formulazione del corretto dosaggio, rappresenta uno dei fattori più incidenti sulla sicurezza e sull'efficacia del protocollo terapeutico con ipoglicemizzanti orali. In questo caso infatti si è notato come l'incremento del dosaggio di glipizide da 5 a 10 mg giornalieri, possa garantire una riduzione delle percentuali di emoglobina glicosilata anche dell'1%.

Modalità d'uso e posologia

MINIDIAB ® compresse da 5 mg di Glipizide :
il trattamento ipoglicemizzante dovrebbe iniziare con la minima dose efficace pari a ½ compressa giornaliera assunta prima dei pasti principali.
In base al controllo glicemico ottenuto dalla dose iniziale per circa due settimane di trattamento, si dovrebbe impostare il dosaggio adeguato non superando mai le 4 compresse giornaliere.
Un ulteriore adeguamento della terapia ipoglicemizzante, potrebbe essere richiesto in corso d'opera o in caso di assunzione contemporanea di altri farmaci antidiabetici.

Avvertenze MINIDIAB ® - Glipizide

MINIDIAB ® dovrebbe essere utilizzato nel paziente diabetico di II tipo come sussidio farmacologico utile a controllare i livelli di glicemia in combinazione ad un adeguato stile di vita e ad una dieta equilibrata.
Prima e durante la terapia si dovrebbe periodicamente valutare la concentrazione di glucosio ematico, al fine di stabilire ed eventualmente adattare in corso d'opera il dosaggio del farmaco, per evitare la comparsa di episodi di iper ed ipoglicemia e garantire un buon controllo metabolico.
La supervisione medica risulta di fondamentale importanza anche per quei pazienti affetti da ridotta funzionalità epatica e renale, per i quali gli effetti ipoglicemizzanti della terapia potrebbero essere in parte accentuati.
E' bene ricordare che un dosaggio inadeguato di MINIDIAB ® potrebbe aumentare il rischio di ipoglicemia, anticipata da alcuni segni premonitori, rendendo pericoloso l'uso di macchinari e la guida di autoveicoli.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

La glipizide, al pari delle altre sulfaniluree e degli altri farmaci ipoglicemizzanti orali, è controindicata sia durante il periodo di gestazione che nella successiva fase di allattamento.
In questi momenti generalmente si opta per l'utilizzo di farmaci ipoglicemizzanti più studiati e dall'effetto terapeutico standardizzato come l'insulina.

Interazioni

Derivati del dicumarolo e dicumarolo, inibitori delle monoaminossidasi, sulfamidici, fenilbutazone, cloramfenicolo, ciclofosfamide, probenecid, fenirmidolo e salicilati possono incrementare l'effetto ipoglicemizzante di MINIDIAB ® aumentando il rischio di ipoglicemia nel paziente trattato.
Al contrario adrenalina, corticosteroidi, contraccettivi orali e diuretici tiazidici possono ridurre l'efficacia terapeutica della glipizide, impedendo al farmaco di controllare il metabolismo glucidico.
Interazioni con conseguenze anche gravi possono inoltre registrarsi in seguito al contemporaneo uso di glipizide e alcool o warfarina.

Controindicazioni MINIDIAB ® - Glipizide

MINIDIAB ® è controindicato in pazienti affetti da diabete mellito di primo tipo, da gravi disfunzioni epatiche e renali, da precoma e coma diabetico, cheto acidosi diabetica, in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti e durante la gravidanza e l'allattamento

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

La terapia ipoglicemizzante con sulfaniluree di seconda generazione come la glipizide contenuta in MINIDIAB ® si è rilevata decisamente più sicura e ben tollerata rispetto alle sulfaniluree più datate.
Infatti i casi di ipoglicemia, seppur presenti, si sono sensibilmente ridotti, rimanendo confinati ai pazienti più suscettibili come anziani, alcolisti, pazienti con ridotta funzionalità epatica e renale e pazienti trattati con dosaggi eccessivi del farmaco.
Disturbi gastrointestinali, alterazioni del quadro ematologico, reazioni di ipersensibilità e riduzione della funzionalità epatica si sono osservati solo in rari casi e prontamente recuperati alla sospensione della terapia.

Note

MINIDIAB ® può essere venduto esclusivamente sotto stretta prescrizione medica



ARTICOLI CORRELATI

Farmaci per il diabeteFarmaci per la cura del Diabete di Tipo 2Trajenta - LinagliptinActos - Foglietto IllustrativoACTOS ® - PioglitazoneAmaryl - Foglietto IllustrativoAMARYL ® - GlimepirideAVANDAMET ® - Rosiglitazone + MetforminaAVANDIA ® - RosiglitazoneBI-EUGLUCON ® - Fenformina + GlibenclamideCompetact - Foglietto IllustrativoCOMPETACT ® - Pioglitazone + MetforminaDAONIL ® - GlibenclamideDIABREZIDE ® - GliclazideDiamicron - Foglietto IllustrativoDIAMICRON ® - GliclazideEUGLUCON ® - GlibenclamideGALVUS ® - VidagliptinGlibomet - Foglietto IllustrativoGLIBOMET ® - Metformina + GlibenclamideGLICOBASEY ® - AcarbosioGlucobay - Foglietto IllustrativoGLUCOBAY ® - AcarbosioGlucophage - Foglietto IllustrativoGLUCOPHAGE ® - MetforminaGLURENOR ® - GliquidoneIpoglicemizzantiIpoglicemizzanti oraliJANUMET ® - Sitagliptin + MetforminaJanuvia - Foglietto IllustrativoJANUVIA ® - SitagliptinMetformina - Farmaco Generico - Foglietto IllustrativoNovonorm - Foglietto IllustrativoONGLYZA ® - SaxagliptinSolosa - Foglietto IllustrativoSOLOSA ® - GlimepirideSUGUAN ® - Fenformina + GlibenclamideTrajenta - Foglietto IllustrativoXELEVIA ® - SitagliptinCompetactEbymect - Dapagliflozin MetforminaEdistride - DapagliflozinEperzan - albiglutideIncresync - alogliptin e pioglitazoneInvokana - canagliflozinJardiance - empagliflozinSynjardy - Empagliflozin e MetforminaVipidia - alogliptinVokanamet - canagliflozin e metforminaXigduo - dapagliflozin, metforminaIpoglicemizzanti orali su Wikipedia italianoAnti-diabetic medication su Wikipedia ingleseSulfaniluree su Wikipedia italianoSulfonylurea su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 26/10/2016