LONITEN ® Minoxidil

LONITEN ® è un farmaco a base di minoxidil

GRUPPO TERAPEUTICO: Antipertensivi - sostanze ad azione sulla muscolatura liscia arteriolare.


LONITEN ® - Minoxidil

Indicazioni LONITEN ® - Minoxidil

LONITEN ® può essere utilizzato nel trattamento dell'ipertensione refrattaria alle normali terapie antipertensive.
Per garantire un buon effetto antipertensivo, sarebbe opportuno abbinare a LONITEN ® dei farmaci antipertensivi ad azione diretta sul sistema nervoso centrale e diuretici dell'ansa.

Il suo principio attivo, ma non il farmaco in questione, viene utilizzato anche per via topica nel trattamento dell'alopecia androgenetica.

Meccanismo d'azione LONITEN ® - Minoxidil

LONITEN ® assunto per os, viene rapidamente assorbito a livello del tratto gastro-enterico, per circa il 95% della dose totale. Il minoxidil, principio attivo del LONITEN ® raggiunge il suo picco plasmatico intorno alla seconda ora, nonostante i primi effetti in termini pressori si osservino già dopo mezz'ora. Successivamente, attorno alla quarta ora, il farmaco viene eliminato prevalentemente per via renale dopo un metabolismo epatico.
L'azione ipotensiva del LONITEN ® si deve inevitabilmente al suo principio attivo minoxidil, in grado di agire selettivamente sulle fibrocellule muscolari lisce arteriolari, facilitando l'apertura di canali al potassio e determinando un'iperpolarizzazione che impedisce la contrazione di tali cellule, esercitando quindi un'azione miorilassante e spasmolitica.

Tuttavia, affinché il controllo pressorio indotto dal LONITEN ® risulti costante e duraturo, è necessario somministralo in sinergia con farmaci inibitori del sistema adrenergico (preferibilmente beta bloccanti, altrimenti clonidina o alfa metil-dopa), e con diuretici dell'ansa, per scongiurare due effetti associati: aumento della frequenza cardiaca e della ritenzione idrosalina.

Studi svolti ed efficacia clinica

1 . MINOXIDIL NON GARANTISCE RIDUZIONE IPERTROFIA VENTRICOLARE SINISTRA

J Hypertens Suppl. 2005 Apr;23(1):S27-33.

Left ventricular hypertrophy as a predictor of cardiovascular risk.

Gosse P.


L'ipertrofia ventricolare sinistra è una condizione molto frequente, importante in quanto predittrice di eventi cardiovascolari, come infarto del miocardio, patologie coronariche ed insufficienza cardiaca. La stessa condizione è peggiorata dalla presenza di ipertensione, che espone il ventricolo sinistro ad un maggior lavoro. Per questo motivo la maggior parte di farmaci antipertensivi, riducendo in parte anche il lavoro cardiaco, sono in grado di garantire un graduale miglioramento dell'ipertrofia ventricolare sinistra. Tuttavia gli studi mostrano come alcuni principi attivi noti per gli effetti antipertensivi, come l'idralazina e appunto il minoxidil, non determino alcun miglioramento sull'ipertrofia ventricolare sinistra.

2. MINOXIDIL NELL'IPERTENSIONE REFRATTARIA

Clin Nephrol. 1991 Jan;35(1):39-43.

Long-term minoxidil treatment in refractory hypertension and renal failure.

Pontremoli R, Robaudo C, Gaiter A, Massarino F, Deferrari G.


Lo studio mostra come in 22 pazienti affetti da ipertensione, con valori di pressione sistolica superiori a 190mmHg e con funzionalità renale compromessa, la terapia con minoxidil abbia determinato un calo pressorio medio di circa 40mmHg in sei mesi di trattamento, con una durata prolungata per successivi 18 mesi. Alcuni di questi pazienti osservati per altri 6 anni, non hanno mostrato alcun tipo di peggioramento della funzionalità renale, anche se già parzialmente compromessa.


3. MINOXIDIL E USO CLINICO

J Clin Hypertens (Greenwich). 2004 May;6(5):283-7.

Minoxidil: an underused vasodilator for resistant or severe hypertension.

Sica DA.


Nonostante l'uso del minoxidil sia accompagnato da numerosi effetti collaterali, quali aumento della frequenza cardiaca - pericolosa per la condizione di ischemia cardiaca - aumento della ritenzione idro-sallina con edemi periferici, irsutismo ed ipertricosi, rimane oggi una delle terapie più efficaci nella gestione del paziente iperteso refrattario alle comuni terapie, e nel paziente con nefropatie anche gravi.

Modalità d'uso e posologia

LONITEN ® compresse da 5 mg di minoxidil: le dosi previste per la terapia antipertensiva tendono ad oscillare dai 5mg ai 40 mg al giorno, anche se la dose massima prevista raggiunge i 100mg/die.
Generalmente si consiglia un dosaggio di partenza di 5mg/die, per poi provvedere ad un graduale aumento di 5 mg per volta ogni 3 giorni. Al fine di mantenere il più possibile costanti i livelli pressori, sarebbe opportuno suddividere la dose giornaliera in più somministrazioni.
La scelta del dosaggio, in ogni caso, dovrebbe essere effettuata dal medico in seguito ad un'attenta valutazione della condizione patologica del paziente e all'eventuale associazione con altri farmaci antipertensivi.
IN OGNI CASO, PRIMA DELL'ASSUNZIONE DI LONITEN ® - Minoxidil - è NECESSARIA LA PRESCRIZIONE ED IL CONTROLLO DEL PROPRIO MEDICO.

Avvertenze LONITEN ® - Minoxidil

Come ricordato, la monoterapia con LONITEN ® potrebbe determinare un aumento della ritenzione idro-salina ed un aumento della frequenza cardiaca, esponendo il paziente a potenziali rischi. Al fine di ridurre l'incidenza di eventi avversi, sarebbe opportuno un costante monitoraggio dei livelli pressori, della frequenza cardiaca e dell'equilibrio elettrolitico. Dati i suddetti potenziali effetti collaterali, generalmente si ricorre ad un terapia combinata con diuretici e farmaci antipertensivi agenti sul sistema nervoso centrale, combinati in alcuni casi ad una dieta iposodica.
Durante la terapia con minoxidil sono stati descritti anche casi di ipertricosi, normalizzati solo dopo alcuni mesi dalla sospensione della terapia.
LONITEN ® contiene lattosio, pertanto potrebbe originare problemi di vario genere, anche gravi, in pazienti affetti da intolleranza a lattosio o galattosio, deficit di lattasi o malassorbimento glucosio-galattosio.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Al momento non vi sono dati particolarmente significativi relativamente agli effetti delLONITEN ® sulle donne in gravidanza, mentre sembra essere stato scongiurato l'effetto teratogeno sul feto.
Pertanto il suo utilizzo dovrebbe essere evitato nel primo trimestre di gravidanza, e limitato successivamente ai casi di reale necessità e sotto stretta supervisione medica.
Minoxidil, principio attivo del LONITEN ® viene secreto nel latte materno, quindi si consiglia di interrompere l'allattamento durante la terapia farmacologica.

Interazioni

L'azione antipertensiva di LONITEN ® può essere sostenuta e coadiuvata dalla contemporanea somministrazione di diuretici dell'ansa e farmaci antipertensivi diretti sul sistema nervoso centrale.
Allo stesso tempo, un dosaggio errato dei suddetti farmaci potrebbe determinare crisi ipotensive.

Controindicazioni LONITEN ® - Minoxidil

Si sconsiglia l'uso di LONITEN ® in individui ipersensibili verso uno dei suoi componenti, e nei pazienti affetti da feocromocitoma, visto il possibile effetto induttivo nella secrezione di catecolammine determinato dall'azione ipotensiva del principio attivo minoxidil.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Vari effetti indesiderati - quali tachicardia, edema periferico, versamento pericardico - possono insorgere durante la monoterapia con LONITEN ®
In letteratura sono descritti anche rari casi di riduzione dell'ematocrito e dell'emoglobina, trombocitopenia, alterazione di parametri ematochimici, reazioni gastro-enteriche ed ipotensione.
Più frequente, invece, è l'ipertricosi indotta da minoxidil, effetto utilizzato come base terapeutica per il trattamento dell'alopecia androgenetica.

Note

LONITEN ® è vendibile solo sotto prescrizione medica.


« 1 2 3 4


Ultima modifica dell'articolo: 23/03/2016