LOCABIOTAL ® Fusafungina

In data 01/04/2016, l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro immediato delle confezioni presenti sul mercato italiano del medicinale.

Il comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza dell'EMA (Agenzia europea dei medicinali) ha infatti concluso che i benefici di fusafungina non ne superano i rischi, in particolare per la possibile insorgenza di gravi reazioni allergiche


LOCABIOTAL ® è un farmaco a base di Fusafungina

GRUPPO TERAPEUTICO: Preparati per il cavo faringeo

LOCABIOTAL ® Fusafungina

Indicazioni LOCABIOTAL ® Fusafungina

LOCABIOTAL ® è indicato nel trattamento antisettico, antibatterico ed antinfiammatorio delle patologie delle alte vie respiratorie come sinusiti, riniti, rinofaringiti, laringiti e tracheiti.

Meccanismo d'azione LOCABIOTAL ® Fusafungina

La Fusafungina, principio attivo di LOCABIOTAL ® , è un prodotto di natura peptidica estratto a partire da miceti del ceppo Fusarium lateritium, particolarmente attiva per via topica, visto il bassissimo grado di assorbimento sistemico.
La sua efficacia clinica è da attribuire alle proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie, che se pur non del tutto caratterizzato sembrano :

  • alterare le caratteristiche strutturali superficiali dei batteri, esercitando così una sensibile attività batteriostatica e battericida;
  • determinare una riduzione significativa della secrezione di citochine infiammatorie come il TNF alfa, controllando quindi l'attività degli elementi cellulari della flogosi e le relative conseguenze istolitiche;
  • esercitare un attività antiossidante, determinando una riduzione sensibile del danno indotto dalle specie reattive dell'ossigeno.

L'assenza di un assorbimento sistemico rilevabile, migliora notevolmente la sicurezza della terapia antibiotica, riducendo il rischio di reazioni avverse clinicamente rilevanti.

Studi svolti ed efficacia clinica

LA FUSAFUNGINA NEL TRATTAMENTO DELLA RINOFARINGITE ACUTA
Rhinology. 2004 Dec;42(4):207-12.

Efficacy of fusafungine in acute rhinopharyngitis: a pooled analysis.

Lund VJ, Grouin JM, Eccles R, Bouter C, Chabolle F.


Studio condotto su oltre 500 pazienti che dimostra l'efficacia e la sicurezza della Fusafungina nel trattamento della rinofaringite acuta, garantendo un netto e rapido miglioramento della sintomatologia in pochi giorni di trattamento.

EFFICACIA E TOLLERABILITA' DELLA FUSAFUNGINA
Curr Med Res Opin. 2002;18(4):194-200.

Efficacy and acceptability of fusafungine, a local treatment for both nose and throat infections, in adult patients with upper respiratory tract infections.

Kroslák M.


Interessante lavoro condotto su 166 pazienti affetti da patologie del tratto respiratorio superiore che dimostra come la Fusafugina possa determinare un rapido miglioramento della sintomatologia nasale e faringea, fornendo al contempo un ottima tollerabilità e compliance del paziente.

PROPRIETA' ANTINFIAMMATORIE DELLA FUSAFUNGINA
Vestn Otorinolaringol. 2010;(2):51-4.

[The anti-inflammatory properties of fusafungine].

Lopatin AS, Varvianskaia AV.


Recentissimo studio che cerca di caratterizzare le proprietà antinfiammatorie della Fusafungina, evidenziando così l'assenza di meccanismi molecolari chiari tali da giustificare l'azione vistosamente antiflogistica ed antiossidante di questa molecola.

Modalità d'uso e posologia

LOCABIOTAL ®
Soluzione per via orale e nasale da50 mg di Fusafungina per 5 ml di prodotto.
Dosaggi e tempistiche di assunzione dovrebbero essere definite dal proprio medico in base alla condizione di salute generale del paziente ed alla gravità del suo quadro clinico.
Generalmente si consigliano 2 nebulizzazione per bocca o per narice ogni 4 ore per 4 giorni nella fase di attacco per proseguire il trattamento, non oltre dieci giorni, con una nebulizzazione per bocca o nella narice ogni 4 ore.

Avvertenze LOCABIOTAL ® Fusafungina

La terapia con LOCABIOTAL ® deve necessariamente essere definita e supervisionata dal proprio medico.
Si raccomanda infatti di evitare trattamenti prolungati nel tempo visto sia l'aumentato rischio di sviluppare reazioni avverse al prodotto o ad uno dei suoi eccipienti come il glicole propilenico sia l'incremento della selezione potenziale di ceppi microbici multifarmacoresistenti.
Il paziente in terapia con LOCABIOTAL ® dovrebbe inoltre considerare la presenza di alcool come eccipiente.
Si raccomanda di conservare il farmaco fuori dalla portata dei bambini.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Vista l'assenza di studi in grado di caratterizzare a pieno il profilo di sicurezza della Fusafungina per la salute del feto e del lattante, si raccomanda di limitare l'uso di LOCABIOTAL ® durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno, esclusivamente ai casi di inevitabile necessità e sempre con la supervisione del proprio medico.

Interazioni

Non sono note al momento interazioni farmacologiche degne di nota clinica.

Controindicazioni LOCABIOTAL ® Fusafungina

L'uso di LOCABIOTAL ® è controindicato nei pazienti con ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti e nei bambini con età inferiore ai 30 mesi.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di LOCABIOTAL ® potrebbe determinare la comparsa di starnuti, alterazioni del gusto, irritazione della gola, tosse, nausea, secchezza delle fauci e altri segni di irritazione locale.
Decisamente più rari sono invece gli effetti collaterali sistemici, tali da richiedere un immediata sospensione del trattamento in corso.

Note

LOCABIOTAL ® è un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.


Le informazioni su LOCABIOTAL ® Fusafungina pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016