KONAKION ® - Fitomenadione

KONAKION ® è un farmaco a base di Fitomenadione

GRUPPO TERAPEUTICO: Vitamina K ed altri antiemorragici

KONAKION  ®  - Fitomenadione Indicazioni
Meccanismo d'azione
Studi svolti ed efficacia clinica
Modalità d'uso e posologia
Avvertenze GRAVIDANZA e ALLATTAMENTO
Interazioni
Controindicazioni
Effetti indesiderati

Indicazioni KONAKION ® - Fitomenadione

KONAKION ® è utilizzato nel trattamento delle patologie emorragiche, sia neonatali che indotte da un deficit di fattori della coagulazione vitamina K dipendenti.

Meccanismo d'azione KONAKION ® - Fitomenadione

Il fitomenadione, principio attivo di KONAKION ® , definito anche fillochinone, è un prodotto di origine vegetale annoverato nella famiglia della vitamina K, più precisamente come vitamina K1.
Tale vitamina assume un ruolo di cruciale importanza nell'attivazione di una serie di fattori della coagulazione (II, VII, IX e X), definiti appunto fattori vitamina K-dipendenti, agendo come cofattore di una carbossilasi responsabile della carbossilazione in gamma di un residuo di glutammato esposto dai suddetti fattori.
Questa reazione chimica, che oltre a coinvolgere la vitamina K richiede l'intervento anche dell'epossido reduttasi, si concretizza nell'attivazione biologica di fattori coinvolti nell'attivazione della coagulazione sia attraverso la via estrinseca che intrinseca.
Alterazioni a carico di questa cascata enzimatica, si osservano solitamente nei pazienti sottoposti a terapia anticoagulante orale a lungo termine e più raramente in neonati malnutriti o in rari casi di deficit congenito.
Fortunatamente anche la terapia orale, grazie alla capacità della vitamina K di esser assorbita efficacemente dalla mucosa ileale, consente di ripristinare abbastanza tempestivamente i deficit presenti, potendo pertanto migliorare la diatesi emorragica.

Studi svolti ed efficacia clinica

1.GLI EFFETTI DELLA VITAMINA K1 SU MARCATORI TUMORALI
Dig Dis Sci. 2011 Jun;56(6):1876-83. Epub 2010 Dec 28.

Differential effects of vitamin K1 on AFP and DCP levels in patients with unresectable HCC and in HCC cell lines.

Carr BI, Wang Z, Wang M, Wei G.


Studio che dimostra come la somministrazione di vitamina K1 possa determinare una riduzione significativa delle concentrazioni ematiche di alcuni marcatori tumorali di epatocarcinoma. Questi dati potrebbero aprire nuove strategie sperimentali.


2.SINERGIA TRA VITAMINA K E D
Altern Med Rev. 2010 Sep;15(3):199-222.

Vitamins D and K as pleiotropic nutrients: clinical importance to the skeletal and cardiovascular systems and preliminary evidence for synergy.

Kidd PM.


Interessantissimo lavoro che pone l'accento sugli effetti pleiotropici e sinergici della somministrazione di vitamina D e K. Entrambe le vitamine si sono rivelate utili nella protezione delle strutture scheletriche e vascolari, garantendo pertanto un effetto preventivo nei confronti di patologie a carattere cronico e degenerativo.


3.VITAMINA K E SALUTE OSSEA
Am J Clin Nutr. 2008 Aug;88(2):356-63.

Vitamin K, circulating cytokines, and bone mineral density in older men and women.

Shea MK, Dallal GE, Dawson-Hughes B, Ordovas JM, O'Donnell CJ, Gundberg CM, Peterson JW, Booth SL.


Lavoro che dimostra come basse concentrazioni ematiche di vitamina K possano esser associate ad un aumentata presenza di citochine infiammatorie, coinvolte nel processo di demineralizzazione ossea. Nonostante questa osservazione, la supplementazione con vitamina K non si è rivelata efficace nel migliorare i parametri di densità ossea.

Modalità d'uso e posologia

KONAKION ®
Compresse rivestite masticabili da 10 mg di fitomenadione;
Gocce per soluzione orale da 20 mg di fitomenadione per ml di soluzione;
Soluzione orale e iniettabile da 10 mg di fitomenadione per ml di soluzione;
Soluzione orale e iniettabile per prima infanzia da 2 mg di fitomenadione per 0.2 ml di soluzione.
Mentre la soluzione orale o iniettabile da 2 mg è indicata esclusivamente nella profilassi e nel trattamento della sindrome emorragica neonatale, associata a deficit endogeni dei fattori della coagulazione, gli altri prodotti sono invece indicati nel trattamento delle emorragie da ipoprotrombinemia.
Il dosaggi da utilizzare nel trattamento delle patologie emorragiche, dovrebbero essere definiti dal medico, in base ai risultati dei test della coagulazione e della relativa sintomatologia.
Tutto il trattamento dovrebbe essere supervisionato da un medico specialista.

Avvertenze KONAKION ® - Fitomenadione

La somministrazione di KONAKION ® dovrebbe essere preceduta da un'attenta visita medica utile ad accertare l'assenza di contestuali patologie, principalmente aterosclerotiche e trombotiche, potenzialmente incompatibili con l'assunzione di antiemorragici.
In pazienti affetti da epatopatie di qualsiasi grado, il risultato osservato in termini di controllo del sanguinamento, potrebbe significativamente differire da quello atteso, richiedendo pertanto un eventuale adeguamento del dosaggio utilizzato.
KONAKION ® in compresse masticabili contiene glucosio e saccarosio, pertanto la sua assunzione è controindicata in pazienti affetti da diabete, malassorbimento glucosio-galattosio ed intolleranza al fruttosio.
Inoltre la presenza di para-idrossi-benzonati potrebbe aumentare il rischio di reazioni allergiche.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'assunzione di KONAKION ® durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno, dovrebbe realizzarsi esclusivamente in caso di reale necessità e sotto stretto controllo medico.

Interazioni

Visto il ruolo biologico del fitomenadione, è facile immaginare coma l'assunzione di KONAKION ® sia in grado di antagonizzare completamente gli effetti anticoagulanti dei dicumarinici.
Un adeguamento del dosaggio di vitamina K dovrebbe essere previsto in seguito all'eventuale concomitante assunzione di antibiotici e salicilati.

Controindicazioni KONAKION ® - Fitomenadione

KONAKION ® è controindicato in caso di ipersensibilità ai principi attivi o ai relativi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Gli effetti collaterali descritti in seguito alla somministrazione di KONAKION ® si sono osservati soprattutto in seguito all'assunzione per via endovenosa del farmaco.
Broncospasmo, cianosi, dolore in sede d'iniezione, prurito, tachicardia, sono state le reazioni avverse clinicamente più evidenti e ricorrenti tra gli adulti.
Nei bambini invece si è osservata la comparsa di ittero, costipazione, dolore addominali, eruzioni cutanee, e malessere generale.
In tutti i casi fortunatamente, la sintomatologia è rientrata con la semplice sospensione della terapia medica.

Note

KONAKION ® è un farmaco vendibile esclusivamente con ricetta medica.