IRIDINA LIGHT ® Benzalconio cloruro

IRIDINA LIGHT ® è un farmaco a base di Benzalconio cloruro

GRUPPO TERAPEUTICO: Antisettici e disinfettanti

IRIDINA LIGHT ® Benzalconio cloruro

Indicazioni IRIDINA LIGHT ® Benzalconio cloruro

IRIDINA LIGHT ® è indicato nella pulizia e nella disinfezione della mucosa oculare.

Meccanismo d'azione IRIDINA LIGHT ® Benzalconio cloruro

IRIDINA LIGHT ® è un collirio a base di Benzalconio cloruro, sale di ammonio quaternario noto per le sue proprietà antisettiche e disinfettanti.
Utilizzato per via topica, questo principio attivo è in grado di interagire con le membrane delle cellule batteriche, alterandone la normale struttura e determinando la formazione di pori che inevitabilmente lasciano passare nutrienti, enzimi e coenzimi a tal punto da limitare notevolmente le capacità biosintetiche del patogeno.
Questa attività, efficace nei confronti dei batteri Gram positivi, Gram negativi e di alcuni funghi, garantisce un ottima attività disinfettante, limitata tuttavia dalla scarsa sensibilità delle spore nei confronti del Benzalconio cloruro.

Studi svolti ed efficacia clinica

ACIDO IALURONICO E BENZALCONIO CLORURO
Mol Vis. 2011;17:3364-70. Epub 2011 Dec 21.

Genoprotective effect of hyaluronic acid against benzalkonium chloride-induced DNA damage in human corneal epithelial cells.

Wu H, Zhang H, Wang C, Wu Y, Xie J, Jin X, Yang J, Ye J.


Ennesimo studio che dimostra come l'aggiunta di acido ialuronico al collirio a base di Benzalconio cloruro, possa ridurre gli effetti collaterali di questo principio attivo ed in particolare l'effetto genotossico e pro-apoptotico.

BENZALCONIO CLORURO ED ECCIPIENTI
J Oleo Sci. 2013;62(3):159-66.

Decrease in corneal damage due to benzalkonium chloride by the addition of sericin into timolol maleate eye drops.

Nagai N, Ito Y, Okamoto N, Shimomura Y.


Lavoro che dimostra come l'aggiunta di eccipienti come la sericina possa ridurre la tossicità del Benzalconio cloruro, potenziando così gli effetti terapeutici del principio attivo, limitandone quelli collaterali.


BENZALCONIO CLORURO E TOSSICITA' OCULARE
Invest Ophthalmol Vis Sci. 2013 May 9;54(5):3385-93. doi: 10.1167/iovs.12-11181.

Sodium hyaluronate decreases ocular surface toxicity induced by benzalkonium chloride-preserved latanoprost: an in vivo study.

Yu F, Liu X, Zhong Y, Guo X, Li M, Mao Z, Xiao H, Yang S.


Studio sperimentale che dimostrando la tossicità del Benzalconio cloruro ad alte dosi sulla mucosa oculare, identifica potenziali eccipienti come il sodio ialuronato in grado di ridurre i potenziali effetti collaterali del disinfettante.

Modalità d'uso e posologia

IRIDINA LIGHT ®
Collirio da 0,1 mg per ml di soluzione.
Generalmente si consiglia l'applicazione di uno o due gocce per occhio fino a 5-6 volte al giorno.

Avvertenze IRIDINA LIGHT ® Benzalconio cloruro

L'uso di IRIDINA LIGHT ® dovrebbe essere limitato a terapie di breve durata, nota la capacità del principio attivo di irritare le strutture oculari con conseguenze talvolta gravi in seguito all'applicazione continua del prodotto, soprattutto su mucose infiammate o abrase.
Si raccomanda di evitare l'ingestione o l'inalazione del prodotto, ricordando di conservare il farmaco fuori dalla portata dei bambini.
IRIDINA LIGHT ® non deve essere utilizzato mentre si indossano lenti a contatto, ricordando di attendere almeno 15 minuti dall'instillazione del farmaco prima di applicare le lenti.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

IRIDINA LIGHT ® può essere utilizzato durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno, sempre sotto la supervisione del proprio medico.

Interazioni

Si raccomanda di evitare l'uso contestuale di altri antisettici o detergenti.

Controindicazioni IRIDINA LIGHT ® Benzalconio cloruro

L'uso di IRIDINA LIGHT ® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di IRIDINA LIGHT ® potrebbe talvolta determinare la comparsa di reazioni avverse locali quali bruciore o irritazione.
L'uso prolungato nel tempo invece potrebbe determinare effetti collaterali clinicamente rilevanti ai danni della mucosa oculare.

Note

IRIDINA LIGHT ® è un farmaco non soggetto a prescrizione medica obbligatoria.



ARTICOLI CORRELATI

CITROSIL ® Benzalconio cloruroSILVERMED ® Benzalconio cloruroBenzalconio cloruro su Wikipedia italianoBenzalkonium chloride su Wikipedia ingleseAcido BoricoAcqua OssigenataAntisetticiDisinfettantiDisinfezione Ferite - Come DisinfettareTintura di IodioAMUKINE MED ® Sodio ipocloritoBetadine - Foglietto IllustrativoBETADINE ® IodopovidoneBRAUNOL ® IodopovidoneCLOREXAN ® ClorexidinaCRYSTACIDE ® Perossido di idrogenoDecotto di Equiseto - Disinfettante e Sedativa contro le Infezioni delle Vie UrinarieDisinfettanti - ErboristeriaEuclorina - Foglietto IllustrativoEUCLORINA ® Tosilcloramide sodicaFOOT ZETA ® Acido undecilenico + Acido usnicoKATOXYN ® Argento metallico + Benzoile perossidoLENIL ® ClorexidinaNEOXENE ® ClorexidinaDisinfettanti su Wikipedia italianoDisinfectant su Wikipedia ingleseCollirioPomata oftalmicaTipi di pomata oftalmicaLacrime artificialiTipi di CollirioCollirio alfa - Foglietto IllustrativoCollirio alfa antistaminico - Foglietto IllustrativoCOLLIRIO ALFA ® NafazolinaDROPSTAR ® Acido ialuronicoHyalistil - Foglietto IllustrativoImidazyl - Foglietto IllustrativoImidazyl Antistaminico - Foglietto IllustrativoINDOM COLLIRIO ® IndometacinaKetoftil - Foglietto IllustrativoOptrex - Foglietto IllustrativoOPTREX ® Acqua distillata di Hamamelis VirginianaAzarga - collirioAzopt - brinzolamideDuoTrav - collirioEmadine - emedastinaGANFORT - collirioIMIDAZYL Antistaminico ® Nafazolina e TonzilaminaINDACO ® Nafazolina e Zinco solfatoIzba - travoprostLumigan - collirioNEVANAC - nepafenacOPATANOL - olopatadinaTravatan - travoprostCollirio su Wikipedia italianoEye drop su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 01/10/2016