INDOM COLLIRIO ® Indometacina

INDOM COLLIRIO ® è un farmaco a base di Indometacina

GRUPPO TERAPEUTICO: Farmaci antinfiammatori non steroidei

INDOM COLLIRIO ® Indometacina Indicazioni
Meccanismo d'azione
Studi svolti ed efficacia clinica
Modalità d'uso e posologia
Avvertenze GRAVIDANZA e ALLATTAMENTO
Interazioni
Controindicazioni
Effetti indesiderati

Indicazioni INDOM COLLIRIO ® Indometacina

INDOM COLLIRIO ® è utile nel trattamento degli stati dolorosi del segmento anteriore dell'occhio, come quelli associati ad interventi di chirurgia oftalmologica.

Meccanismo d'azione INDOM COLLIRIO ® Indometacina

INDOM COLLIRIO ® è un farmaco a base di Indometacina, principio attivo derivato dall'acido arilacetico e appartenente alla categoria dei farmaci antinfiammatori non steroidei, utilizzato comunemente in clinica oculistica per il trattamento degli stati infiammatori a carico del segmento anteriore dell'occhio.
La particolare selettività d'impiego è essenzialmente da ricondurre alle tipiche proprietà farmacocinetiche del medicinale, che consentono all'Indometacina di concentrarsi molto rapidamente al livello dell'umore acqueo, mantenendo un efficacia d'azione per ben quattro ore.
Dal punto di vista molecolare invece, l'azione antinfiammatoria dell'Indometacina è strettamente legata alla caratteristica attività inibitoria esercitata sulle ciclossigenasi, enzimi in grado, durante eventi traumatici di varia natura, di convertire fosfolipidi di membrana come l'acido arachidonico in mediatori chimici dotati di attività pro-infiammatoria e dolorifica noti come prostaglandine.
Differenti studi dimostrano come l'instillazione oculare di Indometacina possa garantire una sensibile riduzione dell'infiltrato infiammatorio in sede, riducendo sia lo stimolo dolorifico che il danno tessutale , oltre che esercitare un azione trofica nei confronti dell'epitelio danneggiato.

Studi svolti ed efficacia clinica

1.LA FARMACOCINETIA DELL'INDOMETACINA IN COLLIRIO
J Ocul Pharmacol Ther. 2011 Dec;27(6):571-6. Epub 2011 Nov 7.

Ocular pharmacokinetics profile of different indomethacin topical formulations.

Bucolo C, Melilli B, Piazza C, Zurria M, Drago F.


Interessante lavoro farmacologico che cerca di caratterizzare tutte le caratteristiche farmacocinetiche, comprese le differenze, tra i vari prodotti a base di Indometacina presenti in commercio. Fortunatamente tutti i prodotti sembrano presentare una buona efficacia ed un profilo farmacocinetico paragonabile.


2 .NUOVI SISTEMI DI SOLUBILIZZAZIONE
Curr Eye Res. 2011 Mar;36(3):208-16. Epub 2011 Jan 28.

Formulation of indomethacin eye drops via complexation with cyclodextrins.

Halim Mohamed MA, Mahmoud AA.


Innovativa metodica di delivery caratterizzata dall'associazione dell'Indometacina a ciclodestrine. Questa particolare forma chimica sembra migliorare la solubilità e la stabilità dell'Indometacina in prodotti acquosi, potenziandone l'efficacia terapeutica.


3L'INDOMETACINA NELLE FASI PRE-OPERATORIE.
Graefes Arch Clin Exp Ophthalmol. 2002 Nov;240(11):929-35. Epub 2002 Oct 30.

Efficacy of indomethacin 0.1% and fluorometholone 0.1% on conjunctival inflammation following chronic application of antiglaucomatous drugs.

Baudouin C, Nordmann JP, Denis P, Creuzot-Garcher C, Allaire C, Trinquand C.


Studio che dimostra come il trattamento topico con Indometacina possa risultare efficace nel ridurre l'infiammazione congiuntivale, migliorando gli esiti della chirurgia e riducendone al contempo le possibili complicanze.

Modalità d'uso e posologia

INDOM COLLIRIO ®
Sospensione per uso oftalmico da 500 mg di Indometacina ogni 100 ml di soluzione.
Lo schema posologico dovrebbe essere definito dal medico competente, in base alle caratteristiche fisio-patologiche del paziente, alla gravità del quadro clinico e agli obiettivi terapeutici.

Avvertenze INDOM COLLIRIO ® Indometacina

Nonostante INDOM COLLIRIO ® risulti ben tollerato e privo di particolari effetti collaterali, è necessario ricordare che l'utilizzo prolungato di questo prodotto potrebbe facilitare l'insorgenza di fenomeni di sensibilizzazione, in alcuni casi così gravi da richiedere la sospensione del trattamento.
Al fine di mantenere la sterilità del prodotto, si raccomanda di utilizzare tutte le dovute precauzioni d'uso.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Nonostante l'assorbimento sistemico dell'Indometacina, legato all'utilizzo di INDOM COLLIRIO ®, risulti poco significativo, l'utilizzo di questo medicinale durante la gravidanza è sconsigliato visti i potenziali effetti tossici degli antinfiammatori non steroidei sulla salute fetale.

Interazioni

La somministrazione topica oftalmica di Indometacina, riduce al minimo le potenziali interazioni farmacologiche previste tra INDOM COLLIRIO ® ed altri principi attivi.
A tal proposito sarebbe utile ricordare esclusivamente la possibile azione interferente dell'Indometacina sull'attività ipotensiva locale di farmaci utilizzati comunemente nella pratica chirurgica oftalmica.

Controindicazioni INDOM COLLIRIO ® Indometacina

L'utilizzo di INDOM COLLIRIO ® è controindicato in pazienti ipersensibili al principio attivo o a prodotti strutturalmente e chimicamente correlati ed ai vari eccipienti presenti nel prodotto.
Si sconsiglia l'utilizzo di INDOM COLLIRIO ® anche nei pazienti portatori di lenti a contatto.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'utilizzo topico di Indometacina non è fortunatamente associato ai numerosi effetti collaterali previsti invece per la terapia sistemica con farmaci antinfiammatori non steroidei, nonostante possano osservarsi, soprattutto al livello locale, segni quali rossore e bruciore congiuntivale, edema palpebrale e delle strutture del segmento anteriore dell'occhio, cheratite e prurito.

Note

INDOM COLLIRIO ® è vendibile solo previa prescrizione medica.