HUMALOG MIX ® - Insulina lispro + insulina lispro protamina

HUMALOG MIX ® un farmaco a base di insulina lispro + insulina lispro protamina

GRUPPO TERAPEUTICO: Insulina bifasica per uso iniettabile – insuline ed analoghi


HUMALOG MIX ® - Insulina lispro + insulina lispro protamina

Indicazioni HUMALOG MIX ® - Insulina lispro + insulina lispro protamina

HUMALOG MIX ® è indicato nel trattamento del diabete mellito che necessita di terapia insulinica per garantire un buon controllo glicemico.

Meccanismo d'azione HUMALOG MIX ® - Insulina lispro + insulina lispro protamina

HUMALOG MIX ® è un farmaco a base di analoghi dell'insulina con differenti tempistiche di azione, e costituito da insulina lispro e insulina lispro protamina.
Queste due differenti forme di insulina consentono rispettivamente un intervento d'azione rapida, utile quindi al controllo dell'iperglicemia post-prandiale, e una intermedia, necessaria al mantenimento prolungato dell'azione ipoglicemizzante.
In linea di massima quindi, l'insulina lispro viene rapidamente assorbita raggiungendo le massime concentrazioni plasmatiche entro circa 50 minuti, seppur l'inizio del suo effetto biologico è decisamente anticipato a 15 minuti dalla sua assunzione, mentre l'insulina lispro protamina può mantenere il proprio effetto terapeutico anche per ben 18 ore.
E' evidente come seppur le due differenti forme insuliniche presentino profili di assorbimento e tempistiche di azione decisamente differenti, il meccanismo molecolare d'azione rimane lo stesso per entrambi,  agendo sui tessuti insulino sensibili permettendo un miglior uptake e utilizzazione del glucosio ematico.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. INSULINA BIFASICA E MARKERS INFIAMMATORI

Diabet Med. 2011 Apr 25.

Meal-induced increases in C-reactive protein, interleukin-6 and tumour necrosis factor α are attenuated by prandial + basal insulin in patients with Type 2 diabetes.

Beisswenger PJ, Brown WV, Ceriello A, Le NA, Goldberg RB, Cooke JP, Robbins DC, Sarwat S, Yuan H, Jones CA,Tan MH; for the IOOI Study Investigators.


La somministrazione di insulina bifasica in pazienti diabetici di secondo tipo per 24 settimane, si è dimostrata particolarmente utile nel ridurre alcuni markers infiammatori come la proteina C reattiva, l'interleuchina 6 e il TNF alfa nell'immediato periodo post-prandiale, consentendo evidentemente un miglior controllo metabolico.


2. INSULINA BIFASICA E PAZIENTI DIABETICI DI SECONDO TIPO

Diabetes Care. 2011 Feb;34(2):249-55.

The DURAbility of Basal versus Lispro mix 75/25 insulin Efficacy (DURABLE) trial: comparing the durability of lispro mix 75/25 and glargine.

Buse JB, Wolffenbuttel BH, Herman WH, Hippler S, Martin SA, Jiang HH, Shenouda SK, Fahrbach JL.


La somministrazione di insulina lispro/insulina lispro protamina, secondo le percentuali presenti in HUMALOG MIX , in pazienti diabetici di secondo tipo ha garantito un miglior controllo glicemico con una maggior durata d'azione del farmaco, rispetto la terapia combinata insulina glargine – ipoglicemizzante orale. Questi effetti sono stati più significativi nel paziente diabetico con un buon controllo glicemico di partenza.


3.TERAPIA BIFASICA E INCREMENTO PONDERALE

J Diabetes. 2010 Dec;2(4):250-5. doi: 10.1111/j.1753-0407.2010.00080.x.

Evaluation of the weight-increasing effects of biphasic analog and regular NPH insulin mixtures in patients with Type 2 diabetes mellitus.

Temizel M, Mert M, Bozbey C, Arman Y, Cevizci E, Altintaş N, Cetin Ölek A.


Purtroppo la terapia con insulina bifasica non ha dimostrato particolari vantaggi nella gestione del peso corporeo del paziente diabetico rispetto le terapie insuliniche classiche. Questa rimane un importante questione da valutare attentamente in quanto deleteria per la salute  fisica e psicologica del paziente.

Modalità d'uso e posologia

HUMALOG MIX ® 100 UI/ml di insulina costituita da 25 % di insulina lispro e 75% di insulina lispro protamina o 50 % di insulina lispro e 50% di insulina lispro protamina, confezioni da 3 ml :
La corretta formulazione ed il relativo dosaggio da utilizzare varia significativamente da paziente a paziente pertanto, seppur  sia possibile definire un range terapeutico ottimale, è opportuno che il medico formuli la corretta dose in base alle esigenze terapeutiche del paziente, ai suoi livelli glicemici e al suo stato fisio-patologico.
In linea di massima la somministrazione per via sottocutanea dovrebbe effettuarsi circa 15 minuti prima dei pasti principali.

Avvertenze HUMALOG MIX ® - Insulina lispro + insulina lispro protamina

Affinchè la terapia insulinica possa riscuotere il massimo successo terapeutico è opportuno che  il paziente diabetico, adeguatamente istruito dal proprio medico, partecipi attivamente all'intero trattamento.
La corretta preparazione e somministrazione dell'insulina rappresentano infatti il primo passo verso la corretta gestione della malattia, mentre la capacità di riconoscere i segni dell'ipoglicemia e di porre in atto  rimedi adeguati preserva il paziente da reazioni avverse potenzialmente pericolose.
Nonostante il paziente risulti il centro nevralgico del trattamento, è opportuno che il medico supervisioni attentamente il suo operato, guidando il paziente ed eventualmente correggendo i dosaggi utilizzati in caso di incidenza di malattie infettive, interventi chirurgici, variazione dello stile di vita e delle abitudini alimentari e di tutte quelle altre condizioni in grado di alterare il normale fabbisogno insulinico.
L'eventuale insorgenza di ipoglicemia, potrebbe essere accompagnata da un sensibile calo delle capacità percettive del paziente, rendendo pericoloso l'uso di macchinari e la guida di autoveicoli.

 

GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

I diversi trial clinici sembrano concordare sull'ottimo profilo di sicurezza dell'insulina lispro quando assunta in gravidanza, per la salute del feto.
E'di fondamentale importanza trattare adeguatamente la gestante diabetica per salvaguardare la gravidanza e il corretto sviluppo del feto.

Interazioni

La concomitante assunzione di ipoglicemizzanti orali, octreotide, anti-MAO, agenti beta bloccanti, ACE inibitori, salicilati, alcool e steroidi anabolizzanti potrebbe potenziare l'effetto terapeutico dell'insulina lispro, richiedendo una riduzione del dosaggio utilizzato.  
Al contrario la concomitante somministrazione di contraccettivi orali, tiazidi, glucorticoidi, ormoni tiroidei e simpaticomimetici potrebbe ridurre l'effetto ipoglicemizzante di HUMALOG MIX ® aumentando il fabbisogno di questo ormone.
E' noto dalla letteratura come simpaticolitici possano mascherare alcuni segni importanti dell'ipoglicemia aumentando il rischio di reazioni gravi.

Controindicazioni HUMALOG MIX ® - Insulina lispro + insulina lispro protamina

HUMALOG MIX ® controindicato in caso di ipoglicemia e ipersensibilità all'insulina umana o suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'assunzione di insulina per via sottocutanea potrebbe essere responsabile di differenti effetti collaterali sia locali che sistemici.
E' infatti possibile che si manifestino nel sito di iniezione in via transitoria lividi, edemi, rossore e prurito intenso come indice di ipersensibilità al farmaco, mentre clinicamente più rilevante con un classico decorso clinico è la condizione di lipoatrofia che può generalmente osservarsi in seguito alla mancata rotazione dei siti di inoculazione.
Rari e privi particolari complicanze sono stati gli effetti collaterali osservati a carico dell'apparato gastrointestinale, del sistema visivo e del quadro ematologico presenti soprattutto nella fase iniziale della terapia e facilmente regredibili.
La reazione avversa più frequente e più significativa è la condizione di ipoglicemia accompagnata dalla classica sintomatologia che potrebbe rapidamente evolvere verso la perdita di coscienza ed il coma.

Note

HUMALOG MIX ® vendibile solo sotto prescrizione medica.
HUMALOG MIX ® rientra nella classe dopante : Ormoni e sostanze correlate ( proibiti in e fuori gara)


Le informazioni su HUMALOG MIX ® - Insulina lispro + insulina lispro protamina pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016