GENTALYN BETA ® Gentamicina + Betametasone

GENTALYN BETA ® è un farmaco a base di Gentamicina solfato + Betametasone 17-valerato

GRUPPO TERAPEUTICO: Corticosteroidi in associazione con antibiotici

GENTALYN BETA ® Gentamicina + Betametasone

Indicazioni GENTALYN BETA ® Gentamicina + Betametasone

GENTALYN BETA ® è indicato nel trattamento delle lesioni allergiche o infiammatorie della cute caratterizzate da sovrapposizione di infezioni batteriche o dall'elevato rischio di infezione.
Clinicamente questo medicinale si è rivelato particolarmente efficace nel trattamento dell'eczema, dei vari tipi di dermatite, intertrigine e prurito ricorrente.

Meccanismo d'azione GENTALYN BETA ® Gentamicina + Betametasone

L'efficacia terapeutica di GENTALYN BETA ®, che ne fa oggi uno dei farmaci clinicamente più utilizzati nel trattamento delle dermatiti, è da ricondurre alla presenza di due principi attivi dalle differenti caratteristiche terapeutiche.
La gentamicina infatti è un antibiotico appartenente alla famiglia dei macrolidi, in grado di espletare un azione battericida dose-dipendente attraverso l'inibizione della sintesi proteica batterica, garantita dalla capacità di inibire selettivamente la subunità ribosomiale 30S compromettendo così l'allungamento della catene peptidica.
Il betametasone è invece un corticosteroide sintetico in grado di espletare un intensa attività antinfiammatoria, necessaria affinchè la sintomatologia regredisca prontamente, garantita dall'azione inducente nei confronti della lipocortina, proteina utile a bloccare la cascata di reazioni enzimatiche necessarie a convertire precursori come l'acido arachidonico in mediatori chimici dotati di attività pro-infiammatoria.
L'assorbimento dei principi attivi per via cutanea, rende inoltre il trattamento particolarmente semplice da attuare, ottimizzandone così l'efficacia terapeutica e riducendo contemporaneamente gli effetti collaterali associati generalmente alla terapia per os.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. OTOTOSSICITA' DI GENTAMICINA E BETAMETASONE IN PAZIENTI CON SINDROME DI MENIERE
Laryngoscope. 2002 Apr;112(4):689-95.

Intentional ablation of vestibular function using commercially available topicalgentamicin-betamethasone eardrops in patients with Meniere's disease: further evidence for topical eardrop ototoxicity.

Kaplan DM, Hehar SS, Bance ML, Rutka JA.


Interessante studio che dimostra come l'uso topico di prodotti a base di gentamicina-betametasone possa risultare ototossico soprattutto in pazienti affetti da patologie della membrana timpanica, già predisposti all'insorgenza di disturbi dell'udito e dell'equilibrio.


2. COLLAGENE-GENTAMICINA INEFFICACIA NEL PREVENIRE LE INFEZIONI POST-CHIRURGICHE COLORETTALI
N Engl J Med. 2010 Sep 9;363(11):1038-49. Epub 2010 Aug 4.

Gentamicin-collagen sponge for infection prophylaxis in colorectal surgery.

Bennett-Guerrero E, Pappas TN, Koltun WA, Fleshman JW, Lin M, Garg J, Mark DB, Marcet JE, Remzi FH, George VV, Newland K, Corey GR; SWIPE 2 Trial Group.


Recente studio multicentrico che dimostra come l'uso di gentamicina-collagene non risulti efficace nel prevenire infezioni del sito chirurgico in seguito a chirurgia colo-rettale, aumentando al contrario il rischio di infezioni batteriche.


3.OTOTOSSICITA' DEGLI ANTIBIOTICI
Int J Clin Pract. 2006 Sep;60(9):1115-9.

Topical antibiotic ear drops: are they safe?

Pappas S, Nikolopoulos TP, Korres S, Papacharalampous G, Tzangarulakis A, Ferekidis E.


Lavoro che sottolinea la potenziale ototossicità di antibiotici usati per via cutanea o sottoforma di collirio. Purtroppo anche la gentamicina si è dimostrata tale, soprattutto in tutti quei pazienti con pregressa storia di patologie otorino-laringoiatriche.

Modalità d'uso e posologia

GENTALYN BETA ®
Crema per uso topico allo 0,1 % di gentamicina e betametasone (0,166 gr di gentamicina solfato e 0,122 g di betametasone 17-valerato per 100 grammi di prodotto)
Generalmente l'applicazione della crema per 2-3 volte al giorno sulla zona interessata, è in grado di garantire una pronta remissione della sintomatologia in atto.
Qualora tale applicazione risultasse inefficace, per aumentare l'assorbimento trancutaneo dei due principi attivi si potrebbe ricorrere al bendaggio occlusivo.
Prima di utilizzare GENTALYN BETA ® è necessario consultare il proprio medico.

Avvertenze GENTALYN BETA ® Gentamicina + Betametasone

L'uso prolungato di GENTALYN BETA ®, soprattutto se effettuato con la tecnica del bendaggio occlusivo, potrebbe esporre il paziente al rischio di reazioni dermatologiche da ipersensibilità talvolta anche gravi.
Pazienti affetti da patologie renali, muscolo-scheletriche e uditivo-vestibolari dovrebbero prestare particolare cura all'uso di GENTALYN BETA ® sottoponendosi a controlli periodici durante tutto l'iter terapeutico.
L'uso inadeguato di antibiotici potrebbe facilitare la diffusione di ceppi microbici resistenti alla comune terapia antibiotica, aggravando così il decorso clinico della patologia.
Data la presenza di betametasone l'uso di GENTALYN BETA ® dovrebbe avvenir con particolare cura nei pazienti in età pediatrica vista la maggior sensibilità alle variazioni ormonali indotte dalla terapia cortisonica.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Data la presenza di corticosteroidi e di antibiotici come la gentamicina, la cui esposizione durante la gestazione è stata associata alla comparsa di gravi effetti collaterali, l'uso di GENTALYN BETA ® è controindicato durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno.

Interazioni

L'uso topico di gentamicina e betametasone consente di ridurre al minimo le potenziali interazioni farmacologiche con altri principi attivi in grado di comprometterne l'efficacia terapeutica e la relativa sicurezza.

Controindicazioni GENTALYN BETA ® Gentamicina + Betametasone

L'uso di GENTALYN BETA ® è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo, a farmaci strutturalmente correlati ed ai relativi eccipienti.
La presenza di corticosteroidi amplia le controindicazioni anche a pazienti affetti da tubercolosi cutanea e malattie virali con localizzazione cutanea.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di GENTALYN BETA ® è solitamente ben tollerato e solo raramente associato a reazioni avverse.
Tali effetti collaterali coinvologono generalmente la regione cutanea sottoposta al trattamento interessata da secchezza, prurito, irritazione e reazioni da ipersensibilità quali rash, strie, miliaria e atrofia cutanea.
Le suddette reazioni si osservano più frequentemente in seguito all'utilizzo della tecnica del bendaggio occlusivo.

Note

GENTALYN BETA ® è un farmaco soggetto a prescrizione medica.


Le informazioni su GENTALYN BETA ® Gentamicina + Betametasone pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.