FALVIN ® Fenticonazolo

FALVIN ®  è un farmaco a base di Fenticonazolo

GRUPPO TERAPEUTICO: Antimicotici per uso topico


FALVIN ® Fenticonazolo

Indicazioni FALVIN ® Fenticonazolo

FALVIN ® è indicato nel trattamento delle dermatomicosi sostenute da dermatofiti sensibili ai derivati imidazoloici, anche quando complicate da sovrainfezioni batteriche da batteri Gram positivi, e nel trattamento delle candidosi delle mucose genitali.

Meccanismo d'azione FALVIN ® Fenticonazolo

Il Fenticonazolo, principio attivo di FALVIN ® , è un derivato imidazolico pertanto caratterizzato da una sensibile attività fungicida, fungistatica e battericida nei confronti di microrganismi Gram positivi.
Applicato per via topica il Fenticonazolo penetra agevolmente le strutture cellulari di batteri e funghi, inibendo l'attività di enzimi come la 14 alfa metil lanosterolo demetilasi, coinvolti nella sintesi di molecole chiavi per l'attività cellulare come l'Ergosterolo, elemento di spicco della membrana plasmatica del dermatofita.
Oltre altra alla compromissione del normale network cellulare dovuto alla disorganizzazione della membrana plsamatica, l'efficacia clinica del Fenticonazolo è da ricondurre alla capacità fungicida e battericida legata all'accumulo di cataboliti tossici derivati dall'inattività dei suddetti enzimi.
Il bassissimo assorbimento sistemico del principio attivo rende la terapia con FALVIN ® generalmente sicura e ben tollerata.

Studi svolti ed efficacia clinica

EFFICACIA CLINICA E SICUREZZA DEL FENTICONAZOLO NEL TRATTAMENTO DELLA CANDIDOSI VAGINALI
Srp Arh Celok Lek. 2012 Jul-Aug;140(7-8):469-74.

Efficiency of fenticonazole for the treatment of vaginal candidiasis


Studio condotto su oltre 400 donne affette da patologie ginecologiche sostenute da varie specie di Candida, che ribadisce l'efficacia clinica del Fenticonazolo nel trattamento delle suddette condizioni patologiche e la buona tollerabilità.


FLUCONAZOLO VS FENTICONAZOLO
Minerva Ginecol. 2012 Apr;64(2):89-94.

[Short-course treatment of vulvovaginal candidiasis: comparative study of fluconazole and intra-vaginal fenticonazole].

Murina F, Graziottin A, Felice R, Di Francesco S, Mantegazza V.


Studio che dimostra la maggior efficacia clinica del fenticonazolo nel trattamento delle candidosi vaginale rispetto altri derivati imidazolici come il fluconazolo, vista anche l' intensa attività antipruriginosa


RAPIDITA' D'AZIONE DEL FENTICONAZOLO
Comparison of single administration with an ovule of 600 mg fenticonazole versus a 500 mg clotrimazole vaginal pessary in the treatment of vaginal candidiasis.
Wiest W, Azzollini E, Ruffmann R.

.
Lavoro italiano che dimostra non solo l'efficacia clinica del Fenticonazolo nel trattamento delle vaginiti ma anche la rapidità d'azione dello stesso, importante nel migliorare tempestivamente le condizioni di salute delle pazienti affetti.

Modalità d'uso e posologia

FALVIN ®
Crema per uso cutaneo al 2% di Fenticonazolo nitrato;
Soluzione con nebulizzatore da 2 gr di Fenticonazolo per 100 ml di soluzione;
Crema vaginale al 2% di Fenticonazolo nitrato;
Ovuli per uso vaginale da 200 mg di Fenticonazolo nitrato;
Lavanda vaginale da 200 mg di Fenticonazolo nitrato per 100 ml di prodotto.
Lo schema posologico e la scelta del formato farmaceutico dovrebbero essere definite dal medico in base alle condizioni cliniche del paziente ed agli obiettivi terapeutici da raggiungere.
Solitamente l'applicazione dell'opportuna quantità di prodotto direttamente sulla regione da trattare per una due volta al giorno è sufficiente a garantire una pronta remissione della sintomatologia.
Crema : indicata per il trattamento della cute glabra e delle pieghe cutanee;
Soluzione con nebulizzatore : indicata nel trattamento delle manifestazioni del cuoio capelluto;
Preparazioni per uso vaginale : indicate nel trattamento delle candidosi delle mucose genitali.

Avvertenze FALVIN ® Fenticonazolo

La terapia con FALVIN ® dovrebbe essere preceduta da un attenta visita medica atta a chiarire l'origine infettiva delle lesioni e la relativa appropriatezza prescrittiva.
Il paziente in terapia dovrebbe:

  • evitare il contatto del farmaco con gli occhi;
  • detergere accuratamente la regione cutanea da trattare prima dell'applicazione del farmaco;
  • detergere accuratamente le mani dopo l'applicazione per evitare la persistenza di residui;
  • evitare l'esposizione diretta alle radiazioni ultraviolette;
  • seguire scrupolosamente le indicazioni mediche.

al fine di ottimizzare l'efficacia terapeutica del farmaco e limitare l'incidenza di effetti collaterali.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'assenza di studi in grado di caratterizzare a pieno il profilo di sicurezza del Fenticonazolo per la salute fetale, estende le suddette controindicazioni all'uso di FALVIN ® anche alla gravidanza ed al successivo periodo di allattamento al seno.

Interazioni

Non sono note al momento interazioni farmacologiche degne di nota clinica.

Controindicazioni FALVIN ® Fenticonazolo

L'uso di FALVIN ® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di FALVIN ® , specie se prolungato a lungo nel tempo, potrebbe determinare la comparsa di reazioni avverse locali quali rossore, bruciore ed eritema.
Decisamente più rari sono gli effetti collaterali clinicamente rilevanti.

Note

FALVIN ® è un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.


Le informazioni su FALVIN ® Fenticonazolo pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016