ESKIM ® Esteri etilici di acidi grassi polinsaturi

ESKIM ® è un farmaco a base di esteri etilici di acidi grassi polinsaturi (EPA e DHA non inferiori all'85%)

GRUPPO TERAPEUTICO: Ipolipemizzanti - Esteri etilici di acidi grassi polinsaturi

ESKIM ®

Indicazioni ESKIM ®

ESKIM ® è indicato come sussidio farmacologico in caso di ipertrigliceridemia, qualora un piano dietetico ipolipidico ed altri trattamenti comportamentali non abbiano garantito un buon effetto terapeutico.

ESKIM ® può anche essere utilizzato, insieme ad altre misure terapeutiche, nella prevenzione secondaria del paziente con pregresso infarto miocardico al fine di ridurne la mortalità.

Meccanismo d'azione ESKIM ®

Gli esteri etilici degli acidi grassi polinsaturi, assunti oralmente, vengono assorbiti a livello intestinale in maniera paragonabile a quanto accade per tutti gli altri lipidi assunti con la dieta. Non potendo circolare liberi nel torrente circolatorio, vengono veicolati a specifiche proteine all'interno di lipoproteine, che ne garantiscono un trasporto efficace a livello dei vari tessuti. Studi condotti sulla farmacocinetica dei grassi polinsaturi hanno identificato nei chilomicroni e nelle VLDL le lipoproteine a più alta densità di questi nutrienti.
L'effetto terapeutico di ESKIM ® si deve principalmente all'acido eicosapentanoico (EPA) e all'acido docosaesanoico (DHA). Questi acidi grassi - intercalati nella membrana cellulare sottoforma di fosfolipidi - possono competere con l'acido arachidonico, in quanto substrati di alcuni enzimi importanti (desaturasi). Il risultato è una riduzione della sintesi di prostaglandine e leucotrieni proinfiammatori, ma anche di aggreganti piastrinici; per contro, si registra un benefico aumento delle molecole ad attività antinfiammatoria. Questo bilanciamento cellulare, sostenuto da una ridotta sintesi epatica di colesterolo e trigliceridi, si traduce in un'azione antinfiammatoria, antiaterosclerotica ed antitrombotica, in grado di ridurre l'incidenza di patologie cardiovascolari.

Diversi studi stanno ancora chiarendo i vari meccanismi biologici in cui sono coinvolte queste molecole dalle capacità pleiotropiche, evidenziando - tra l'altro - un importante effetto antiaritmico conseguente alla stabilizzazione delle membrane cellulari dei miocardiociti.

Studi svolti ed efficacia clinica

OMEGA 3 ED EVENTI CARDIOVASCOLARI

BMC Cardiovasc Disord. 2010 Jun 3;10:24.

Omega-3 fatty acids in high-risk cardiovascular patients: a meta-analysis of randomized controlled trials.

Filion KB, El Khoury F, Bielinski M, Schiller I, Dendukuri N, Brophy JM.


La letteratura propone numerosissimi studi sull'efficacia della supplementazione con omega 3 nella prevenzione delle patologie cardiovascolari, con risultati contrastanti. Questo studio, condotto sulla valutazione di più di 29 trial clinici (per un totale di 35.144 pazienti arruolati), dimostra come l'assunzione giornaliera di omega 3 potrebbe determinare soltanto una modesta riduzione della mortalità, non statisticamente significativa.


2.OMEGA 3 E TRIGLICERIDEMIA

Nutr Rev. 2010 Mar;68(3):155-67.

Long-chain omega-3 fatty acids eicosapentaenoic acid and docosahexaenoic acid dose-dependently reduce fasting serum triglycerides.

Musa-Veloso K, Binns MA, Kocenas AC, Poon T, Elliot JA, Rice H, Oppedal-Olsen H, Lloyd H,Lemke S.


L'elevatissima mole di studi presenti in letteratura, relativi all'efficacia della terapia con omega 3, ha permesso agli autori di quantificare l'azione ipotrigliceridemizzante di queste molecole. Più precisamente, l'assunzione giornaliera di dosi che vanno dai 200 ai 500mg di EPA e DHA, può garantire una riduzione dei livelli plasmatici di trigliceridi dal 3 al 7 %.


3. GLI OMEGA 3 NELLA PATOLOGIA DIABETICA

Diabetes Educ. 2010 Jul-Aug;36(4):565-84. Epub 2010 Jun 9.

Effect of omega-3 fish oil on cardiovascular risk in diabetes.

McEwen B, Morel-Kopp MC, Tofler G, Ward C.


I pazienti affetti da diabete di tipo II presentano un maggior rischio di sviluppare eventi cardiovascolari, con un incremento della mortalità decisamente più elevato rispetto alla popolazione normale. Questo studio in metanalisi ha dimostrato come l'assunzione di omega 3 possa determinare una riduzione della mortalità di circa il 18%, una riduzione dell'attivazione piastrinica, una preziosa attività antinfiammatoria, ed un bilanciamento del profilo lipidico.

Modalità d'uso e posologia

ESKIM ® capsule molli da 500mg /1000mg di esteri etilici di acidi grassi polinsaturi, titolati in EPA e DHA almeno all'85% e con rapporto 0.9/1.5: per il trattamento dell'ipertrigliceridemia si potrebbero utilizzare fino a 3 capsule molli da 1 grammo al giorno, adeguando il dosaggio in base a quelli che sono i risultati e gli obiettivi. Sia prima che durante il trattamento terapeutico farmacologico, sarebbe opportuno seguire una dieta ipolipidica ed un corretto stile di vita.
Nella prevenzione secondaria del paziente infartuato il dosaggio giornaliero di 1 grammo sembra essere il più utilizzato.

IN OGNI CASO, PRIMA DELL'ASSUNZIONE DI ESKIM ® - è NECESSARIA LA PRESCRIZIONE ED IL CONTROLLO DEL PROPRIO MEDICO.

Avvertenze ESKIM ®

Gli acidi grassi polinsaturi sono nutrienti presenti comunemente in natura; pertanto, nella maggior parte dei casi, risultano ben tollerati e con un alto profilo di sicurezza. Nonostante queste caratteristiche, prima di ricorre all'utilizzo di un trattamento farmacologico ipotrigliceridemizzante sarebbe opportuno perseguire per almeno un trimestre una dieta ipolipidica ed uno stile di vita attivo.
Vista l'azione emofluidificante ed antiaggregante di queste molecole, al fine di evitare un incremento degli episodi emorragici, l'assunzione di ESKIM ® dovrebbe avvenire sotto stretto controllo medico in tutti quei pazienti affetti da patologie della coagulazione o in terapia con anticoagulanti orali.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Sebbene non esistano evidenze specifiche e trial clinici a riguardo, l'assunzione di omega 3 non sembra presentare effetti mutageni e teratogeni sul feto. Nonostante ciò, sarebbe opportuno consultare sempre il proprio medico e il proprio ginecologo al fine di valutare il corretto rapporto tra rischi e benefici.

Interazioni

Gli esteri etilici degli acidi grassi polinsaturi contenuti in ESKIM ® non sembrano interagire con principi attivi di varia natura. Tuttavia, la concomitante assunzione di farmaci anticoagulanti potrebbe determinare un aumento del tempo di protrombina, con una maggior incidenza di eventi emorragici.

Controindicazioni ESKIM ®

ESKIM ® è controindicato in caso di ipersensibilità ad uno dei suoi componenti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

ESKIM ® sembra essere ben tollerato e privo di effetti collaterali clinicamente rilevanti.
Nausea, vomito e bruciori gastrici sembrano le reazioni avverse più descritte in letteratura.

Note

ESKIM ® è vendibile solo sotto prescrizione medica.


Le informazioni su ESKIM ® pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



ARTICOLI CORRELATI

Eskim - Foglietto IllustrativoPravafenix- pravastatina/fenofibratoBEZALIP ® - BezafibratoCrestor - Foglietto IllustrativoCRESTOR ® - RosuvastatinaEsapent - Foglietto IllustrativoESAPENT ®Fulcro - Foglietto IllustrativoFulcrosupra - Foglietto IllustrativoInegy - Foglietto IllustrativoLESCOL ® - FluvastatinaLIPSIN ® - FenofibratoLOPID ® - GemfibrozilLOVINACOR ® - LovastatinaOLBETAM ® - AcipimoxSeacor - Foglietto IllustrativoSEACOR ®SELECTIN ® - GemfibrozilSinvacor - Foglietto IllustrativoSivastin - Foglietto IllustrativoTREDAPTIVE ® - Acido nicotinico e laropiprantVYTORIN ® - Ezetimibe + SimvastatinaZetia - Foglietto IllustrativoZETIA ® - EzetimibeZOCOR ® - SimvastatinaCholib - fenofibrato e simvastatinaHypolipidemic agent su Wikipedia ingleseAcido Alfa LinolenicoOlio di KrillOlio di pescePerilla frutescens - Benefici dell'olio di perillaEPA - Acido EicosapentaenoicoIl giusto rapporto tra omega 6 ed omega 3Omega 3 e Omega 6Pesce ricco di Omega TreAcido LinolenicoImportanza degli Omega-3 e Omega-6 nella Dieta Vegetariana e VeganaOli Ricchi di Omega - 3Omega Tre come Integratori - Tutti i BeneficiRosa MosquetaOmega 3 - Video: Cosa sono e che funzioni hannoAlimenti e Integratori con Omega 3: Li Conosci? QuizCosa sono gli omega 3? Quiz sugli omega 3DHAEicosanoidi buoni, eicosanoidi cattiviGrassi omega tre ed omega seiIntegratori di Omega 3Integratori di omega treL'importanza degli Omega 3Omega 3 e Multivitaminici - Alimentazione CorrettaOmega 3 Essential - Scitec NutritionOmega tre su Wikipedia italianoOmega-3 fatty acid su Wikipedia ingleseTrigliceridi su Wikipedia italianoTryglyceride su Wikipedia inglese