ERION ® Scopolamina butilbromuro

ERION ® è un farmaco a base di Scopolamina butil-bromuro.

GRUPPO TERAPEUTICO: Spasmolitici.


ERION ® - Scopolamina butilbromuro

Indicazioni ERION ® - Scopolamina butilbromuro

ERION ® è indicato nel trattamento sintomatico del dolore spastico del tratto gastro-intestinale e genito-urinario.

Meccanismo d'azione ERION ® - Scopolamina butilbromuro

L'azione spasmolitica dell'ERION ® si esplica attraverso la capacità del suo principio attivo (scopolamina butil-bromuro) di ridurre di intensità la contrazione della muscolatura liscia del tratto gastro-intestinale e genito-urinario. Più precisamente, il meccanismo biologico che sottende alle capacità terapeutiche dell' ERION ® prevede l'azione competitiva nei confronti dell'acetil-colina nel legare i recettori muscarinici presenti sulla superficie delle fibro-cellule muscolari liscie, impedendone la successiva contrazione.
La maggior efficacia nel trattamento del dolore spastico a carico del tratto gastro-intestinale e genito-urinario, deriva dalla particolare distribuzione del farmaco, che tende ad accumularsi prevalentemente nei suddetti distretti anatomici.
La formulazione chimica dell'ERION ® riduce la capacità della scopolamina di attraversare la barriera emato-encefalica, quindi di alterare le funzionalità del sistema nervoso centrale.

Studi svolti ed efficacia clinica

1 . SCOPOLAMINA BUTIL BROMURO NEL TRATTAMENTO DEL DOLORE URETERALE DA OSTRUZIONE
J Urol. 1986 Aug;136(2):393-5.

Treatment of pain owing to acute ureteral obstruction with prostaglandin-synthetase inhibitor: a prospective randomized study.

Khalifa MS, Sharkawi MA.


Lo studio mostra come la scopolamina butil-bromuro, in concomitanza con farmaci antidolorifici, possa migliorare la sintomatologia dolorosa ureterale in seguito ad ostruzione, dopo soli 30 minuti dalla sua assunzione. Più precisamente, circa il 97,5% dei pazienti trattati ha osservato una riduzione significativa del dolore.


2. SCOPOLAMINA BUTIl-BROMURO NELLE COLICHE ACUTE
Curr Pharm Des. 2004;10(28):3561-8.

Quaternary ammonium derivatives as spasmolytics for irritable bowel syndrome.

Evangelista S.


Nonostante diversi studi mostrino la ridotta efficacia della scopolamina butil-bromuro nel trattamento sintomatologico del dolore acuto dovuto a coliche, l'autore suggerisce la maggior efficacia di questo prodotto nel trattamento dell'episodio acuto piuttosto che della patologia cronica come la sindrome da colon irritabile.


3. SCOPOLAMINA E SIGARETTE
Am J Gastroenterol. 2001 Aug;96(8):2306-11.
Anal J Toxicol. maggio 2007, 31 (4): 220-3.

Formazione di scopolamina da bromuro n-butil-scopolammonium nelle sigarette.

Frascht M, S Schneider, M Schuman, Wennig


Questo particolare studio mostra come il fumo di sigaretta possa determinare la trasformazione chimica della scopolamina butyl-bromuro in scopolamina, agente potenzialmente tossico e dotato di effetti allucinogeni. Per dimostrare questa reazione, si è osservato il contenuto di scopolamina nel fumo, nelle cicche e nelle ceneri di sigarette fumate in seguito alla somministrazione di scopolamina butil-bromuro, risultato evidente in tutti i suddetti reperti.

Modalità d'uso e posologia

ERION ® compresse rivestite da 10 mg: per adulti e ragazzi di età superiore ai 14 anni , 1 - 2 compresse per 3 volte al giorno.
Per i bambini di età compresa tra i 6 ed i 14 anni è necessario il consulto medico prima di ricorrere all'assunzione del medicinale.
E' possibile aumentare le dosi singole secondo il giudizio del medico.

Avvertenze ERION ® - Scopolamina butilbromuro

L'ERION ® al pari degli altri anticolinergici, può:

  1. Inibire la normale secrezione bronchiale e rendere difficoltosa l'attività ventilatoria di pazienti affetti da patologie a carattere cronico ed infiammatorio delle vie respiratorie;
  2. prolungare il tempo di svuotamento gastrico e determinare stasi dell'antro gastrico;
  3. determinare un aumento della pressione intraoculare in pazienti affetti da glaucoma ad angolo acuto.

Studi mostrano come la scopolamina butil-bromuro possa aumentare la frequenza di episodi di reflusso gastro-esofageo; di conseguenza, se ne sconsiglia l'uso in pazienti affetti da tale condizione.
Particolare attenzione, nella somministrazione dell'ERION ® dev'essere usata negli anziani, nei pazienti affetti da patologie epatiche e renali, disturbi del ritmo cardiaco o a carico del sistema nervoso, ed in caso di ipertiroidismo.
Si sconsiglia di interrompere bruscamente il trattamento con dosi elevate, preferendo invece una graduale riduzione del dosaggio.
ERION ® assunto ad alte dosi, può alterare le normali capacità percettive e di attenzione; pertanto si raccomanda di non mettersi alla guida di autoveicoli.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Studi clinici mostrano come la somministrazione di ERION ® durante la gravidanza e l'allattamento non comporti alcun tipo di effetto collaterale né a carico della madre, né a carico del feto. Nonostante questi dati ed altri ottenuti su modelli sperimentali - nei quali la scopolamina butil-bromuro si è dimostrata incapace di indurre effetti teratogeni sul feto - si sconsiglia l'utilizzo dell'ERION ® durante il primo trimestre di gravidanza. Inoltre, la possibilità che il principio attivo o suoi metaboliti possano essere secreti nel latte materno, impone di consultare il proprio medico prima di intraprenderne l'assunzione.

Interazioni

ERION ® può interagire con :

  • Antidepressivi triciclici, accentuandone l'effetto.
  • Antagonisti della dopamina, riducendo gli effetti di entrambi i farmaci.
  • Beta-adrenergici, potenziando l'effetto tachicardico.
  • Farmaci che rallentano lo svuotamento gastrico, con alterazione delle proprietà farmacocinetiche.
  • Alcool ed antiacidi, in grado di alterarne il normale metabolismo.

Controindicazioni ERION ® - Scopolamina butilbromuro

ERION ® è controindicato in caso di ipersensibilità ad uno dei suoi componenti o metaboliti, Glaucoma ad angolo acuto, Ipertrofia prostatica od altre cause di ritenzione urinaria, stenosi pilorica ed altre condizioni stenosanti il canale gastroenterico, Ileo paralitico, colite ulcerosa, insufficienza epatocellulare, megacolon, esofagite da reflusso, atonia intestinale dell'anziano e dei soggetti debilitati, Miastenia grave e nei Bambini di età inferiore ai 6 anni e nel primo trimestre di gravidanza.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

La somministrazione dell'ERION ® dosaggi terapeutici può determinare :

  1. secchezza della mucosa del cavo orale;
  2. alterazione della sudorazione
  3. alterazioni del tono oculare
  4. difficoltà di minzione e sonnolenza
  5. Tachicardia
  6. stipsi

ad alti dosaggi può determinare :

  1. Interferenze con il sistema nervoso centrale e alterazione dello stato di coscienza e della funzionalità cardio-respiratoria.

In pazienti ipersensibili alla scopolamina butil-bromuro o ad uno dei suoi metaboliti potrebbero verificarsi:

  1. orticaria, prurito ed eruzioni cutanee di vario genere, dispnea e shock in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi metaboliti.

Note: il farmaco ERION ® - Scopolamina butilbromuro non è soggetto a prescrizione medica


Le informazioni su ERION ® - Scopolamina butilbromuro pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016