DULCOLAX ® Bisacodile

DULCOLAX ® è un farmaco a base di Bisacodile

GRUPPO TERAPEUTICO: Lassativi - Lassativo stimolante

DULCOLAX ® - Bisacodile

Indicazioni DULCOLAX ® - Bisacodile

DULCOLAX ® è indicato nel trattamento a breve termine degli episodi di stitichezza occasionale.

Meccanismo d'azione DULCOLAX ® - Bisacodile

Il bisacodile contenuto in DULCOLAX ® è un derivato del triarilmetano, importante per i suoi effetti lassativi. Assunto per via orale - in compresse gastro-resistenti necessarie a garantirne l'integrità, anche in seguito al passaggio gastrico e dell'intestino tenue - o tramite supposte, raggiunge intatto il colon, dove viene idrolizzato da enzimi presenti sulla mucosa enterica in desacetilbisacodile.
Affinché il desacetilbisacolide possa agire a livello locale, senza essere assorbito dagli enterociti e processato attraverso il circolo enteroepatico, è molto importante che il farmaco arrivi integro a livello della mucosa del colon.
L'azione lassativa del DULCOLAX ® è principalmente garantita dall'effetto irritante di questo metabolita sulla mucosa del colon, con conseguente accumulo di liquidi ed elettroliti ed aumento della peristalsi e del transito intestinale. L'azione lassativa risulta altresì garantita da una diretta azione stimolante sulle terminazioni sensoriali del colon.
I tempi necessari alla manifestazione dell'effetto terapeutico variano, a seconda della formulazione, da circa 6 - 12 ore per la soluzione in compresse a soli 15-30 minuti per quella in supposte, che consente un rapido contatto con la mucosa intestinale.
La piccola quota di farmaco assorbita, stimata tra il 3 ed il 17%, viene generalmente eliminata sia attraverso le urine che con la bile, sottoforma di glucoronide.

Studi svolti ed efficacia clinica

BISACODILE NELLA REGOLAZIONE DELLA POTASSIEMIA IN PAZIENTI CON INSUFFICIENZA RENALE

Nephrol Dial Transplant. 2003 Feb;18(2):341-7.

Dietary potassium and laxatives as regulators of colonic potassium secretion in end-stage renal disease.

Mathialahan T, Sandle GI.


L'iperkaliemia è una condizione molto frequente, che si realizza nelle fasi finali dell'insufficienza renale. La ridotta escrezione di potassio attraverso i reni determina un incremento ematico di questo minerale, potenzialmente pericoloso per la salute cardiovascolare del paziente. Il bisacodile, noto per i suoi effetti lassativi garantiti proprio dall'aumentata escrezione intestinale di elettroliti, tra i quali il potassio e l'acqua, è stato utilizzato con successo nel combattere l'iperpotassiemia dei pazienti nefropatici.


2.BISACODILE E INFEZIONI POST-BIOPSIA

Urology. 2003 Sep;62(3):461-6.

Bisacodyl rectal preparation can decrease infectious complications of transrectal ultrasound-guided prostate biopsy.

Jeon SS, Woo SH, Hyun JH, Choi HY, Chai SE.


La biopsia prostatica guidata trans rettale è una pratica molto utilizzata a scopi diagnostici, spesso associata all'insorgenza di infezioni e complicanze post-intervento, nonostante la terapia antibiotica. L'utilizzo di bisacodile, utile a favorire la defecazione e la “pulizia” intestinale prima dell'intervento, è risultata utile nel ridurre l'incidenza di queste infezioni.


3.BISACODILE E COSTIPAZIONE IDIOPATICA

Aliment Pharmacol Ther. 2006 May 15;23(10):1479-88.

Efficacy and safety of bisacodyl in the acute treatment of constipation: a double-blind, randomized, placebo-controlled study.

Kienzle-Horn S, Vix JM, Schuijt C, Peil H, Jordan CC, Kamm MA.


Il principale utilizzo del bisacodile è quello relativo al trattamento degli episodi di stitichezza acuta, di origine ignota. Quest'azione è giustificata dall'importantissimo effetto lassativo dimostrato, in grado di raddoppiare la frequenza giornaliera dell'evacuazione, con un aumento della massa fecale.

Modalità d'uso e posologia

DULCOLAX ® compresse rivestite da 5 mg di Bisacodile: la dose suggerita è quella di due compresse al giorno. Visti gli effetti lassativi, evidenti intorno alla sesta ora ed oltre, è opportuno assumere le compresse prima di coricarsi, in maniera da poter evacuare la mattina al risveglio.
Per ottimizzare l'azione lassativa del bisacodile si consiglia una dieta ricca di liquidi e di evitare farmaci o alimenti in grado di ridurre l'acidità gastrica.
DULCOLAX ® supposte da 10 mg di Bisacodile: si utilizza generalmente una supposta, che garantisce l'effetto lassativo in circa 30 minuti.
In caso di bambini di età superiore ai 4 anni, DULCOLAX ® dovrebbe essere somministrato a dosi dimezzate, e sotto controllo medico.
L'utilizzo di questo medicinale è indicato nel trattamento degli episodi di stitichezza acuta, e la sua assunzione non dovrebbe mai superare sette giorni consecutivi.

Avvertenze DULCOLAX ® - Bisacodile

L'assunzione di DULCOLAX ® dovrebbe essere limitata a brevi periodi, necessari a superare episodi di stitichezza acuta, mentre non presenta alcuna azione preventiva. Per questo motivo, alla base di ogni protocollo terapeutico dovrebbe esservi un adeguamento dietetico opportuno (vedi dieta per la stitichezza).
L'utilizzo prolungato di lassativi stimolanti potrebbe indurre diarrea profusa, ipokaliemia, disidratazione, infiammazione intestinale e di riflesso stitichezza cronica ed atonia intestinale.
DULCOLAX ® contiene sia lattosio che saccarosio, pertanto - in caso di intolleranza al glucosio-galattosio o di deficit enzimatico di sucrasi, isomaltalsi e lattasi - l'assunzione di questo farmaco potrebbe essere associata a disturbi gastro-intestinali.
Pazienti affetti da ipertensione e sottoposti a terapia antipertensiva, da cardiopatie o da diabete mellito, dovrebbero assumere questo medicinale solo dopo aver consultato il proprio medico.
Nonostante siano stati descritti rari casi di vertigini, generalmente in seguito a somministrazione prolungata del farmaco, e segni di reazioni vasovagali, DULCOLAX ® non sembra interferire con le normali capacità di guida di autoveicoli e di utilizzo di macchinari.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Non vi sono al momento studi sufficienti in grado di chiarire i potenziali effetti tossici del bisacodile sulla salute del feto (sebbene l'esperienza non dimostri alcuna tossicità), né tanto meno studi di farmacocinetica utili a capire se la piccola quota assorbita possa essere in parte secreta nel latte materno.
Alla luce di queste evidenze, l'utilizzo di DULCOLAX ® durante il periodo di gravidanza ed allattamento, dovrebbe avvenire solo in caso di reale necessità e sotto stretto controllo medico.

Interazioni

La perdita intestinale di acqua ed elettroliti, indotta da DULCOLAX ® potrebbe essere potenziata dal concomitante utilizzo di diuretici, steroidi e glicosidi cardioattivi, inducendo un possibile squilibrio idro-salino con potenziali rischi per la salute del paziente.
I lassativi, in generale, sono in grado di accelerare la peristalsi intestinale e diminuire il tempo di transito, modificando quindi il profilo di assorbimento di nutrienti e principi attivi. Alla luce di queste evidenze, sarebbe opportuno evitare la concomitante somministrazione orale di altri farmaci.
Gli antiacidi sono invece in grado di alterare le normali proprietà terapeutiche del bisacodile contenuto in DULCOLAX ®

Controindicazioni DULCOLAX ® - Bisacodile

DULCOLAX ® è controindicato in tutti i casi di infiammazione acuta del tratto gastro-intestinale, accompagnati da nausea, vomito o diarrea, nei pazienti con ostruzione o stenosi intestinale, in individui disidratati e in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi componenti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

DULCOLAX ® sembra essere ben tollerato, nonostante sia stata segnalata la presenza di alcuni casi di colite, crampi addominali, diarrea e vomito, e reazioni allergiche al farmaco caratterizzate da edema e rash cutanei.
Gli effetti collaterali possono divenire clinicamente rilevanti in seguito all'abuso di questo farmaco, con iperaldosteronismo secondario, infiammazione intestinale, calcolosi renale, ipokaliemia, debolezza muscolare, disidratazione e relativa sintomatologia cardiaca.
L'utilizzo incontrollato di lassativi appartenenti alla categoria dei lassativi stimolanti, può determinare una riduzione dell'efficacia del principio attivo, con conseguente stitichezza cronica, e deterioramento della funzionalità intestinale sino alla comparsa del colon atonico.

Note

DULCOLAX ® èun farmaco OTC, senza obbligo di prescrizione medica, quindi vendibile liberamente.



ARTICOLI CORRELATI

Dulcolax - Foglietto IllustrativoRimedi naturali contro la stitichezzaSenna, rimedio naturale contro la stitichezzaStitichezza del neonato, stipsi del bambinoStipsi o StitichezzaStitichezza del bambino: rimedi e trattamentoDieta Stitichezza - Come CombatterlaFarmaci che causano StitichezzaFecalomaStitichezza: prodotti erboristici lassativiAlvo e Disturbi dell'AlvoDefecografiaDischezia e Stipsi da Defecazione OstruitaFrequenza Defecazione - Quando è normale e quando noRimedi per la Stipsi o StitichezzaFarmaci per la cura della StitichezzaFIBROLAX - Semi di Psillio -LattulosioResolor - prucaloprideSoffri di Stitichezza? Scoprilo col il nostro TestAGIOLAX ® - Senna frutti + Ispaghula semiAlterazioni dell'alvo: Cause e SintomiAntrachinoniCascara frangolaCascara, cascara sagradaCassiaCitrafleet - Foglietto IllustrativoCombattere la stitichezza con rimedi naturaliCruscaCure per la stitichezzaDefecazione e movimenti peristalticiDieta per la stitichezzaDischezia - Cause e SintomiEsempio Dieta contro la StitichezzaGuttalax - Foglietto IllustrativoGUTTALAX ®Isocolan - Foglietto IllustrativoISOCOLAN ® - PolietilenglicoleLaevolac - Foglietto IllustrativoMODULA ®NORMACOL ® - Gomma sterculiaNORMASE ® - LattulosioPortolac - Foglietto IllustrativoPORTOLAC ® - LattitoloProblemi di stitichezzaPursennid - Foglietto IllustrativoPURSENNID ® SennosidiResolor - Foglietto IllustrativoSintomi StitichezzaStitichezzastitichezza su Wikipedia italianoConstipation su Wikipedia ingleseLassativi su Wikipedia italianoLaxative su Wikipedia inglese