COMPETACT ® - Pioglitazone + Metformina

COMPETACT ® un farmaco a base di Pioglitazone cloridrato e Metformina cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO: Ipoglicemizzanti orali in associazione


COMPETACT ® - Pioglitazone + Metformina

Indicazioni COMPETACT ® - Pioglitazone + Metformina

COMPETACT ® utilizzato nel trattamento dell'iperglicemia del paziente diabetico di secondo tipo, in caso di fallimento della terapia con sola metformina alle massime dosi tollerate.

Meccanismo d'azione COMPETACT ® - Pioglitazone + Metformina

L'azione ipoglicemizzante di  si deve alla combinazione di due principi attivi particolarmente utili nel trattamento dell'iperglicemia, appartenenti alla categoria farmaceutica dei tiazolidinedioni e delle biguanidi, quali pioglitazone e metformina.
L'ottimo successo terapeutico è da ricercare nell'azione sinergica che questi farmaci presentano nel controllo della glicemia, migliorando l'utilizzo e l'uptake di glucosio da parte dei tessuti periferici insulino-sensibili e riducendone la sintesi endogena.
Questa capacità, che si realizza al livello molecolare attraverso l'attivazione di specifiche pathway intracellulari, e più precisamente quella dei PPAR per il pioglitazone e della protein chinasi AMP-dipendente per la metformina, si traduce al livello metabolico in una maggiore disponibilità e utilizzo  di glucosio al livello periferico e in una riduzione dell'attivazione di quelle vie metaboliche come la gluconeogenesi e la glicogenolisi epatica in grado di incrementare le concentrazione ematiche di glucosio.
Inoltre la medesima modalità di somministrazione, ossia quella orale, rende particolarmente agevole la terapia con COMPETACT ® mantenendo inalterate le proprietà farmacocinetiche dei singoli principi attivi.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. LA COMBINAZIONE METFORMINA/PIOGLITAZONE NEL TRATTAMENTO A LUNGO TERMINE

Curr Med Res Opin. 2006;22 Suppl 2:S39-48.

A fixed-dose combination of pioglitazone and metformin: A promising alternative in metabolic control.

Seufert J.


La sinergia tra questi due principi attivi, in grado di migliorare sensibilmente la disponibilità periferica di glucosio e la sua utilizzazione, migliorando la sensibilità all'insulina, si è dimostrata particolarmente utile sia nel controllare la glicemia a lungo termine, sia nel ridurre la presenza di alcuni markers di danno vascolare e cardiaco.


2. RUOLO METABOLICO DEL COMEATACT

Diabetes Technol Ther. 2009 Jun;11(6):379-83.

Competact, a fixed combination of pioglitazone and metformin, improves metabolic markers in type 2 diabetes patients with insufficient glycemic control by metformin alone--results from a post-marketing surveillance trial under daily routine conditions.

Schöndorf T, Karagiannis E, Posseldt RE, Forst T, Pfützner A.


COMPETACT trova la principale indicazione terapeutica nel trattamento della patologia diabetica di secondo tipo, mal gestita dalla sola metformina. Questo studio dimostra come dopo 4 mesi di terapia in pazienti non responsivi alla sola metformina, l'assunzione di questo medicinale abbia garantito una riduzione della pressione arteriosa, dell'emoglobina glicosilata, del colesterolo non HDL, dei trigliceridi, mostrando quindi un ruolo fondamentale metabolico e preventivo.


3.ASSOCIAZIONE METFORMINA/PIOGLITAZONE E RISCHIO CARDIOVASCOLARE

Cardiovasc Diabetol. 2011 Feb 11;10:18.

Management of cardiovascular risk factors with pioglitazone combination therapies in type 2 diabetes: an observational cohort study.

Rodríguez A, Reviriego J, Karamanos V, del Cañizo FJ, Vlachogiannis N, Drossinos V; ECLA Study Group.


Il trattamento combinato di metformina e pioglitazone, si è dimostrato particolarmente efficace non solo nel migliorare il profilo glicemico, ma anche nel ridurre una serie di fattori di rischio come colesterolo LDL, trigliceridi e specie reattive dell'ossigeno, coinvolte nell'insorgenza delle patologie cardiovascolari. Questo tipo di trattamento è stato in grado infatti di ridurre significativamente il numero di pazienti con alterazioni micro e macrovascolari.

Modalità d'uso e posologia

COMPETACT ® compresse da 15 mg di Pioglitazone cloridrato e 850 mg di metformina cloridrato :
la dose solitamente più utilizzata è quella di due compresse di COMPETACT ® al dì, assunte di due distinte somministrazioni con cibo o dopo il pasto.
E' molto importante prima di iniziare la terapia con questo medicinale,  testare la dose più efficace in terapia combinata al fine di evitare spiacevoli inconvenienti e riducendo così il rischio di ipoglicemia.
In ogni caso il dosaggio corretto e la modalità di somministrazione dovrebbe essere indicata dal proprio medico, in seguito ad un'attenta valutazione dei parametri biochimico-metabolici.

Avvertenze COMPETACT ® - Pioglitazone + Metformina

Anche in questo caso, le avvertenze relative all'assunzione di COMPETACT ® devono ricondursi essenzialmente a quelle descrivibili per i due  principi attivi considerati distintamente.
A tal proposito quindi, è opportuno ricordare che la terapia farmacologica del diabete di tipo II, deve necessariamente essere affiancata da misure non farmacologiche come uno stile di vita sano e una alimentazione adeguata.
La terapia con COMPETACT ® data essere associata al controllo periodico della glicemia, delle transaminasi, dell'emoglobina e della creatininemia per valutare l'adeguato compenso metabolico e l'eventuale presenza di effetti collaterali soprattutto a carico di organi quali reni e fegato.
La costante supervisione medica è quindi fondamentale per evitare l'insorgenza di effetti collaterali gravi quali insufficienza epatica, renale, cardiaca e acidosi metabolica.
In caso di assunzione di dosi eccessive è possibile che si verifichino crisi ipoglicemiche, tali da rendere pericolosa la guida di autoveicoli e l'utilizzo di macchinari.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

COMPETACT ® è comunemente controindicato, al pari degli altri farmaci ipoglicemizzanti orali, durante il periodo di gravidanza e allattamento, preferendo farmaci come l'insulina dal miglior profilo di sicurezza e dalla efficacia terapeutica più caratterizzata.

Interazioni

Al momento non sono presenti studi in letteratura che testano le proprietà farmacocinetiche di COMPETACT ® e le eventuali interazioni, per cui tutte le possibili interazioni farmacocinetiche sono da ricondurre a quelle dei singoli principi attivi.
E' quindi importante ricordare che nel caso del pioglitazone la concomitante assunzione di gemfibrozil e rifampicina potrebbe alterare le caratteristiche terapeutiche e richiedere un adeguamento del dosaggio, mentre l'assunzione di glucorticoidi, beta-agonisti, diuretici, ACE-inibitori, potrebbe alterare l'effetto ipoglicemizzante della metformina.
E' per questo importante valutare l'eventuale assunzione di altri farmaci e qualora fosse necessario, sotto stretta indicazione medica, adeguare il dosaggio di COMPETACT ®

Controindicazioni COMPETACT ® - Pioglitazone + Metformina

COMPETACT ®   è controindicato in caso di ipersensibilità ai principi attivi o agli eccipienti, insufficienza epatica, intossicazione alcolica o alcolismo, disidratazione, infezioni gravi, shock, somministrazione di mezzi di contrasto iodati (potenziale azione nefrotossica e rischio di acidosi metabolica), alterazioni della funzionalità cardiaca, epatica e renale.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

In caso di ipersensibilità ad uno dei suoi componenti, potrebbero manifestarsi reazioni La somministrazione di COMPETACT ® ha rivelato gli stessi effetti collaterali osservati in seguito all'assunzione concomitante di metformina e pioglitazone.
Più precisamente tra gli effetti collaterali descritti più frequentemente si sono osservati anemia, disturbi visivi probabilmente associati all'ipoglicemia, aumenti di peso, artralgia, disturbi gastro-intestinali, ematuria, disfunzione erettile ed edema.
Più raramente si sono registrati casi di alterata funzionalità epatica e cardiaca.

Note

COMPETACT ® può essere venduto esclusivamente sotto stretta prescrizione medica



ARTICOLI CORRELATI

Competact - Foglietto IllustrativoCompetactFarmaci per il diabeteFarmaci per la cura del Diabete di Tipo 2Trajenta - LinagliptinActos - Foglietto IllustrativoACTOS ® - PioglitazoneAmaryl - Foglietto IllustrativoAMARYL ® - GlimepirideAVANDAMET ® - Rosiglitazone + MetforminaAVANDIA ® - RosiglitazoneBI-EUGLUCON ® - Fenformina + GlibenclamideDAONIL ® - GlibenclamideDIABREZIDE ® - GliclazideDiamicron - Foglietto IllustrativoDIAMICRON ® - GliclazideEUGLUCON ® - GlibenclamideGALVUS ® - VidagliptinGlibomet - Foglietto IllustrativoGLIBOMET ® - Metformina + GlibenclamideGLICOBASEY ® - AcarbosioGlucobay - Foglietto IllustrativoGLUCOBAY ® - AcarbosioGlucophage - Foglietto IllustrativoGLUCOPHAGE ® - MetforminaGLURENOR ® - GliquidoneIpoglicemizzantiIpoglicemizzanti oraliJANUMET ® - Sitagliptin + MetforminaJanuvia - Foglietto IllustrativoJANUVIA ® - SitagliptinMetformina - Farmaco Generico - Foglietto IllustrativoMINIDIAB ® - GlipizideNovonorm - Foglietto IllustrativoONGLYZA ® - SaxagliptinSolosa - Foglietto IllustrativoSOLOSA ® - GlimepirideSUGUAN ® - Fenformina + GlibenclamideTrajenta - Foglietto IllustrativoXELEVIA ® - SitagliptinEbymect - Dapagliflozin MetforminaEdistride - DapagliflozinEperzan - albiglutideIncresync - alogliptin e pioglitazoneInvokana - canagliflozinJardiance - empagliflozinSynjardy - Empagliflozin e MetforminaVipidia - alogliptinVokanamet - canagliflozin e metforminaXigduo - dapagliflozin, metforminaIpoglicemizzanti orali su Wikipedia italianoAnti-diabetic medication su Wikipedia inglesemetformina su Wikipedia italianoMetformin su Wikipedia inglesePioglitazone su Wikipedia italianoPioglitazone su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 29/04/2016