CLIMEN ® - Estradiolo + Ciproterone

CLIMEN ® un farmaco a base di estradiolo valerato + ciproterone acetato

GRUPPO TERAPEUTICO: Ormonali sessuali femminili  - Progestinico ed estrogeni

CLIMEN ® - Estradiolo + Ciproterone

Indicazioni CLIMEN ® - Estradiolo + Ciproterone

CLIMEN ® utilizzato nella terapia ormonale sostitutiva in corso di menopausa e in età postmenopausale.
Questo farmaco può essere utilizzato anche nella prevenzione dell'osteoporosi in donne in età postclimaterica ad alto rischio.

Meccanismo d'azione CLIMEN ® - Estradiolo + Ciproterone

La combinazione tra estrogeni e progestinici che ritroviamo in farmaci dedicati al miglioramento della sintomatologia in età post-climaterica come CLIMEN ® è particolarmente importante nel contribuire al mantenimento di una buona qualità di vita anche in questo periodo.
La drastica diminuzione di estrogeni che accompagna la menopausa infatti, si traduce in una serie di sintomi di natura vasomotoria, come le vampate di calore, e neurologici come insonnia, alterazioni dello stato dell'umore e depressione che rappresentano un problema biologico e sociale.
Inoltre l'assenza di questi ormoni induce un rimaneggiamento metabolico al livello osseo, tale da incrementare sensibilmente il riassorbimento a fronte di un processo di osteo-deposizione limitato, che contribuisce all'insorgenza di patologie croniche ed invalidanti come l'osteoporosi.
L'assunzione esogena di estrogeni in questa fase della vita, può compensare la carenza endogena, migliorando sensibilmente la sintomatologia ma determinando al contempo una crescita incontrollata delle cellule endometriali in grado di promuovere iperplasia e trasformazioni neoplastiche.
A tal proposito la terapia ormonale sostitutiva si avvale anche di progestinici e principi attivi come il ciproterone, i quali dotati di un attività antiandrogena e progestinica consentono di controllare la crescita endometriale riducendo sia l'incidenza di trasformazioni maligne che l'insorgenza di effetti collaterali come l'irsutismo o l'acne.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. TENTATIVI DI STUDIO

Rom J Intern Med. 2000-2001;38-39:59-64.

Study of substitution hormonal therapy on cardiovascular diseases in post-menopausal women. A multicentric international collaboration (part I).

Gutiu A, Dolis L, Peretianu D.


Tentativo di studio sugli effetti cardiovascolari di ormoni sessuali femminili, effettuato su donne sottoposte a terapia ormonale sostitutiva. Purtroppo lo studio non ha portato risultati staticamente significativi viste le numerose interruzioni registrate in seguito alla comparsa di effetti collaterali.


2. LA TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA IN CORSO DI DIABETE

Gynecol Endocrinol. 2002 Feb;16(1):67-74.

Effect of hormone replacement therapy on insulin secretion and insulin sensitivity in postmenopausal diabetic women.

Borissova AM, Tankova T, Kamenova P, Dakovska L, Kovacheva R, Kirilov G, Genov N,Milcheva B, Koev D.


Studio che dimostra come la terapia ormonale sostitutiva a base di ciproterone ed estradiolo, possa risultare particolarmente indicata in pazienti affette anche da diabete di primo tipo, visti i positivi effetti metabolici sul controllo glucidico


3. TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA E ADIPOSITA'

Maturitas. 2001 Aug 25;39(2):125-32.

Prospective evaluation of body weight and body fat distribution in early postmenopausal women with and without hormonal replacement therapy.

Gambacciani M, Ciaponi M, Cappagli B, De Simone L, Orlandi R, Genazzani AR.


La terapia ormonale sostitutiva si è dimostrata efficace nel ridurre l'incremento ponderale con distribuzione adiposa prevalentemente centrale descritta in seguito all'arrivo del periodo menopausale.

Modalità d'uso e posologia

CLIMEN ®
compresse rivestite di color bianco da 2 mg di estradiolo valerato;
compresse rivestite di colore rosa da 2 mg di estradiolo valerato e 1 mg di ciproterone acetato:
lo schema posologico prevede l'assunzione di una compressa bianca ogni giorno allo stesso orario per i primi 11 giorni, seguita da quella di una compressa rosa per i successivi 10 giorni.
I cicli di assunzione sono intervallati tra loro da un periodo di sospensione settimanale, nel quale potrebbe realizzarsi un sanguinamento da sospensione simile alla mestruazione.
Il rispetto di tale schema è semplificato dalla costituzione grafica del blister, che consente di ridurre al minimo i possibili errori.

Avvertenze CLIMEN ® - Estradiolo + Ciproterone

L'assunzione di ormoni sessuali deve necessariamente essere preceduta da un'attenta visita medico-ginecologica atta a valutare l'appropriatezza prescrittiva e l'eventuale presenza di condizioni in grado di incrementare l'incidenza degli effetti collaterali.
A tal proposito donne con predisposizione allo sviluppo di patologie neoplastiche e tromboemboliche, come ad esempio leiomiomi (fibromi uterini) o endometriosi,  anamnesi di disturbi tromboembolici,  fattori di rischio per tumori estrogeno-dipendenti, ad es. predisposizione ereditaria (parenti di 1° grado con carcinoma mammario),  ipertensione, epatopatie,  diabete mellito con o senza coinvolgimento vascolare,  colelitiasi,  emicrania o cefalea (di grado severo),  lupus eritematoso sistemico,  storia di iperplasia endometriale, epilessia, e osteosclerosi, dovrebbero valutare attentamente con il proprio medico il rapporto costi/benefici che deriverebbe dall'assunzione di CLIMEN ® optare per questo tipo di terapia, solo quando i vantaggi risultassero realmente significativi e gli eventuali effetti collaterali facilmente diagnosticabili e gestibili.
CLIMEN ® contiene lattosio per cui la sua assunzione in pazienti affetti da deficit enzimatico di lattasi, mal assorbimento glucosio/galattosio o intolleranza al lattosio, potrebbe associarsi a disturbi gastrointestinali anche gravi.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'assunzione di CLIMEN ® controindicata durante la gravidanza, vista i potenziali effetti collaterali degli estrogeni sulla salute del feto.
Inoltre la capacità dell'estradiolo e del ciproterone di permeare il filtro mammario e concentrarsi nel latte materno, estende la suddetta controindicazione anche al successivo periodo di allattamento al seno.

Interazioni

Il metabolismo epatico a cui sono sottoposti sia l'estradiolo che il ciproterone espone la paziente in terapia con CLIMEN ® possibili interazioni farmacologiche clinicamente rilevanti.
Più precisamente la concomitante assunzione di principi attivi in grado di modulare la normale attività degli enzimi citocromiali, come primidone, fenitoina, barbiturici, carbamazepina (usati per il trattamento dell'epilessia), rifampicina (usata per il trattamento della tubercolosi), ampicillina, tetracicline, griseofulvina (antibiotici usati per il trattamento delle malattie infettive), ritonavir, modafinil e talvolta l'erba di San Giovanni (hypericum perforatum) potrebbe indurre un aumentato metabolismo degli ormoni contenuti in CLIMEN ® riducendone l'efficacia terapeutica.
E' utile ricordare come l'assunzione di ormoni sessuali potrebbe determinare una variazioni di alcuni parametri di laboratorio legati alla funzionalità tiroidea, epatica, renale e surrenalica.

Controindicazioni CLIMEN ® - Estradiolo + Ciproterone

CLIMEN ® controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti, in caso di emorragie vaginali di origine ignota, carcinoma mammario o tumori estro-progestinico dipendenti, alterazioni della funzionalità epatica e renale,  processi tromboembolici in atto o pregressi

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

La terapia ormonale sostitutiva è spesso fonte di numerosi effetti collaterali dal differente decorso clinico e dalla differente frequenza di incidenza.
Tra gli effetti collaterali più frequenti ma fortunatamente clinicamente poco rilevanti e prontamente regredibili è stato possibile osservare incremento ponderale, emicrania e cefalea, dolore addominale, nausea, alterazioni del flusso mestruale, dispepsia, vertigini, aumento della tensione mammaria e dolorabilità.
Più rari sono stati i casi di ansia, alterazioni del tono dell'umore,  irsutismo, acne, astenia, colelitiasi e pancreatiti.
Tuttavia ciò che desta maggior preoccupazione è l'aumentata incidenza di episodi trombo embolici, cardiovascolari e tumorali, che è stata correlata con l'utilizzo a lungo termine di ormoni sessuali.

Note

CLIMEN ® vendibile solo sotto prescrizione medica.



ARTICOLI CORRELATI

EstradioloACTIVELLE ® - Estradiolo + NoretisteroneAngeliq - Foglietto IllustrativoANGELIQ ® - Estradiolo + DrospirenoneCLIMARA ® - EstradioloEPHELIA ® - EstradioloESTROFEM ® - Estradiolo emidratoFEMOSTON ® - Estradiolo + DidrogesteroneFILENA ® - Estradiolo + MedrossiprogesteroneProgynova - Foglietto IllustrativoPROGYNOVA ® - Estradiolo valeratoSYSTEN ® - EstradioloVagifem - Foglietto IllustrativoVAGIFEM ® - Estradiolo emidratoEstradiolo su Wikipedia italianoEstradiol su Wikipedia ingleseAndrocur - Foglietto IllustrativoANDROCUR ® - CiproteroneCiproterone su Wikipedia italianoCyproterone su Wikipedia ingleseFarmaci per la cura dell'OsteoporosiACIDO CLODRONICO SANDOZ ® - Acido clodronicoACTIVELLE ® - Estradiolo + NoretisteroneActonel - Foglietto IllustrativoACTONEL ® - Acido risedronicoALENDROS ® - Acido AlendronicoAston - Foglietto IllustrativoBIOCALCIN ® - Calcitonina di salmoneBonviva - Foglietto IllustrativoCALCITONINA SANDOZ SPRAY ® - Calcitonina di salmoneClody - Foglietto IllustrativoCLODY ® - Acido clodronicoDECA-DURABOLIN ® - NandroloneDERIL ® - AlfacalcidoloDIFIX ® - CalcitrioloETINILESTRADIOLO Amsa ® - EtinilestradioloEUROCAL D3 ® - Calcio + ColecalciferoloForsteo - Foglietto IllustrativoFOSAMAX ® - Acido AlendronicoFosavance - Foglietto IllustrativoLivial - Foglietto IllustrativoLIVIAL ® - TiboloneOPTINATE ® - Acido risedronicoOSTELIN ® - ErgocalciferoloProlia - Foglietto IllustrativoRocaltrol - Foglietto IllustrativoROCALTROL ® - CalcitrioloSEFAL ® - AlfacalcidoloTESTOVIS ® - Testosterone propionatoZometa - Foglietto IllustrativoZOMETA ® - Acido zoledronicoAcido zoledronico ActavisAclastaAdrovanceFarmaci Osteoporosi su Wikipedia italianoOsteoporosis Treatment su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 04/07/2016