CITRIZAN ® Catalasi

CITRIZAN ®  è un farmaco a base di Catalasi equina

GRUPPO TERAPEUTICO: Enzimi – Eparinoide per uso topico

CITRIZAN ® Catalasi

Indicazioni CITRIZAN ® Catalasi

CITRIZAN ® è indicato per facilitare la cicatrizzazione di ulcere cutanee croniche, ustioni e ferite traumatiche.

Meccanismo d'azione CITRIZAN ® Catalasi

L'attività terapeutica di CITRIZAN ® è legata evidentemente alla presenza del suo principio attivo, catalasi, enzima dotato di uno spiccato potere antiossidante generalmente rientrante nel pull di antiossidanti endogeni.
Utilizzato per via topica, questo enzima si concentra al livello della ferita, dove espleta la propria attività biologica scindendo il perossido di idrogeno in acqua e ossigeno, determinando pertanto :

  • una riduzione dei radicali liberi dell'ossigeno, ed in particolare del perossido di idrogeno, elemento ossidante responsabile del danno ossidativo successivo ad un evento traumatico;
  • un incremento del contenuto locale di ossigeno, necessario all'ottimizzazione dei processi di riparo tra i quali appunto la deposizione di fibre collagene e la conseguente cicatrizzazione della ferita.

L'assenza di un assorbimento sistemico rende evidentemente l'uso di CITRIZAN ® sicuro e privo di effetti collaterali clinicamente rilevanti.

Studi svolti ed efficacia clinica

CATALASI IN GEL E VITILIGINE
FASEB J. 2013 Apr 29. [Epub ahead of print]

Basic evidence for epidermal H2O2/ONOO--mediated oxidation/nitration in segmental vitiligo is supported by repigmentation of skin and eyelashes after reduction of epidermal H2O2 with topical NB-UVB-activated pseudocatalase PC-KUS.

Schallreuter KU, Salem MA, Holtz S, Panske A.


Studio recentissimo che valuta la possibilità di utilizzare gel a base di catalasi nel trattamento della Vitiligine non segmentale, data la patogenesi della stessa caratterizzata dal forte impatto ossidante, mediato proprio dal perossido di idrogeno e dai derivati reattivi dell'azoto.

CATALASI E CORNEA
Invest Ophthalmol Vis Sci. 1993 Aug;34(9):2752-60.

Does topical hydrogen peroxide penetrate the cornea?

Wilson G, Riley MV.


Interessante lavoro che dimostra la capacità dei sistemi antiossidanti endogeni mucosali, molto probabilmente costituiti anche dalla catalasi, di detossificare efficacemente cornea e congiuntiva dal perossido di idrogeno.


IL CLOROXILOENOLO NELLE INFEZIONI DA UROPATOGENI
Clin Microbiol Infect. 2008 Feb;14(2):190-2. Epub 2007 Nov 28.

In-vitro activity and in-vivo efficacy of catheters impregnated withchloroxylenol and thymol against uropathogens.

Mansouri MD, Darouiche RO.


Trial clinico che testa l'efficacia di gel a base di Catalasi nel trattamento delle ustioni superficiali di secondo grado, paragonandola a quella della di altri farmaci per via topica, e verificando l'ottima tollerabilità a fronte tuttavia di una modesta efficacia.

Modalità d'uso e posologia

CITRIZAN ®
Gel per uso topico da 800.000 U.I. di Catalasi per 100 gr di prodotto.
Generalmente l'applicazione della corretta quantità di gel, necessaria a ricoprire la regione ustionata o ulcerata, una o due volte al giorno a seconda delle indicazioni mediche, è in grado di ottimizzare il processo di cicatrizzazione e guarigione della ferita.

Avvertenze CITRIZAN ® Catalasi

L'uso di CITRIZAN ® deve necessariamente essere preceduto da un attenta visita medica atta a valutare l'entità della lesione e l'appropriatezza prescrittiva del farmaco.
E' necessario detergere accuratamente la regione interessata prima dell'applicazione del farmaco, avendo cura di evitarne l'uso su ferite infette, per le quali sarebbe appropriata anche un eventuale terapia antibiotica.
L'uso prolungato di CITRIZAN ® , come di qualsiasi altro prodotto topico, potrebbe determinare l'insorgenza di reazioni avverse anche da ipersensibilità al farmaco.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'uso di CITRIZAN ® durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno dovrebbe realizzarsi esclusivamente nei casi di reale necessità e sotto la stretta supervisione del proprio medico.

Interazioni

Si raccomanda di evitare l'uso contestuale di altri farmaci per via topica

Controindicazioni CITRIZAN ® Catalasi

L'uso di CITRIZAN ® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso appropriato di CITRIZAN ® è generalmente sicuro e ben tollerato, seppur dai vari trial clinici e dall'esperienza post-marketing emergono effetti collaterali locali caratterizzati da irritazioni, eritemi e dermatite.
E' inoltre utile considerare la natura eterologa della catalasi, a volte responsabile di reazioni da ipersensibilità.

Note

CITRIZAN ® è un farmaco soggetto a prescrizione medica obbligatoria.


Le informazioni su CITRIZAN ® Catalasi pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



ARTICOLI CORRELATI

CicatrizzantiConnettivina - Foglietto IllustrativoConnettivina Plus - Foglietto IllustrativoCONNETTIVINA PLUS ® - Acido ialuronico + Sulfadiazina argenticaFitostimoline - Foglietto IllustrativoFITOSTIMOLINE ® Triticum vulgare + FenossietanoloIruxol - Foglietto IllustrativoIRUXOL ® Collagenasi + CloramfenicoloNoruxol - Foglietto IllustrativoNORUXOL ® Collagenasi + ProteasiPlacentex - Foglietto IllustrativoPLACENTEX ® PolidesossiribonucleotideTrofodermin - Foglietto IllustrativoEpisalvan - Estratto di Corteccia di BetullaCicatrizzanti su Wikipedia italianoScar Treatments su Wikipedia inglese5-alfa reduttasi e diidrotestosteroneAlanina amino transferasi - ALTAldolasiAnanaseAnanase - Foglietto IllustrativoAST - GOT o aspartato aminotransferasiBromelinaCreatinchinasi, Creatina fosfochinasiEnzimi digestiviEsterasi leucocitariaFicinaGamma glutamil transferasi - GGT - Gamma-GTGli enzimiLacdigest - Foglietto IllustrativoLattasiLattato deidrogenasiLattato deidrogenasi: interpretazione dei risultatiLisozimaPapainaPepsina e pepsinogenoPlasminaProteasi - Enzimi proteoliticiStomaco e succo gastricoTransaminasi LDH -latticodeidrogenasi - e Gamma-GTTransaminasi:i Ornitil carbamil transferasi - Fosfatasi alcalina AldolasiTripsina e chimotripsinaEnzimi su Wikipedia italianoEnzyme su Wikipedia ingleseRimedi per le Scottature solari (eritema solare)Eritema SolareFOILLE (Scottature) ® Alcol Benzilico + Benzocaina + ClorixilenoloScottature ed Ustioni - ErboristeriaSintomi Eritema solareScottature solari su Wikipedia italianoSunburn su Wikipedia ingleseUstioniRimedi per le UstioniEscara - Sintomi e cause di EscaraHai dimenticato la pentola sul fuoco?Moxibustione o MoxaUstioni su Wikipedia italianoBurn su Wikipedia ingleseFerite su Wikipedia italianoWound su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016