CEBION ® - Acido Ascorbico

CEBION ® è un farmaco a base di acido ascorbico

GRUPPO TERAPEUTICO: Acido ascorbico

CEBION ® - Acido Ascorbico

Indicazioni CEBION ® - Acido Ascorbico

CEBION® è utile nella prevenzione e nel trattamento degli stati carenziali di vitamina C.

Meccanismo d'azione CEBION ® - Acido Ascorbico

L'acido ascorbico, noto più comunemente come vitamina C, è un micronutriente fondamentale per la sopravvivenza dell'organismo umano.
Il suo ruolo chiave è legato alla capacità di intervenire in differenti reazioni enzimatiche, salvaguardando il corretto andamento delle stesse e proteggendo al contempo l'organismo dai danni indotti dallo stress ossidativo.
Infatti questa vitamina risulta preziosa nel :

  • Mantenere le corrette proprietà strutturali dei tessuti, contribuendo alla corretta sintesi di elementi fondamentali come il collagene;
  • Contribuire al mantenimento del corretto equilibrio endocrino intervenendo nella sintesi di catecolammine ed ormoni steroidei;
  • Promuovere l'assorbito di ferro non eminico al livello intestinale;
  • Proteggere cellule e tessuti dal danno ossidativo intervenendo sia direttamente nelle reazioni di ossidoriduzione che attraverso la rigenerazione di vitamina E;
  • Salvaguardare le proprietà metaboliche e biosintetiche dell'organismo.

La carenza di acido ascorbico, fortunatamente molto rara al giorno d'oggi, si manifesta con una patologa nota come scorbuto, caratterizzata da sintomi particolarmente gravi quali febbre, edema, sanguinamento gengivale e petecchie cutanee.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. LA VITAMINA C NEI PAZIENTI AFFETTI DA DIABETE DI TIPO II

Adv Pharmacol Sci. 2011;2011:195271. Epub 2011 Dec 28.

Supplementation of vitamin C reduces blood glucose and improves glycosylated hemoglobin in type 2 diabetes mellitus: a randomized, double-blind study.

Dakhale GN, Chaudhari HV, Shrivastava M.

 

L'assunzione orale di vitamina C per 12 settimane, in pazienti diabetici sottoposti a contestuale terapia con metformina, si è rivelata importante nel migliorare alcuni parametri metabolici come glicemia a digiuno, glicemia post-prandiale ed emoglobina glicosilata.

 

2. VITAMINA C ED ANASTOMOSI INTESTINALE

Ann Ital Chir. 2011 Nov-Dec;82(6):475-9.

The effect of omega-3 fatty acid and ascorbic acid on healing of ischemic colon anastomoses.

Ekçi B, Karabicak I, Atukeren P, Altinlio E, Tomaoglu K, Tasci I.


La supplementazione con vitamina C ed acidi grassi omega 3 si è rivelata utile nel migliorare alcune complicanze post-operatorie dell'anastomosi del colon e delle relative ferite


3.  VITAMINA C E DANNO DA ALCOL

Free Radic Res. 2011 Dec 8.

Ascorbic acid supplementation down-regulates the alcohol induced oxidative stress, hepatic stellate cell activation, cytotoxicity and mRNA levels of selected fibrotic genes in guinea pigs.

Abhilash PA, Harikrishnan R, Indira M.

 

Studio sperimentale che dimostra come l'assunzione di vitamina C possa proteggere l'epatocita dal danno ossidativo indotto dall'alcol, modulando l'espressione genica di citochine infiammatorie.

Modalità d'uso e posologia

CEBION ®
Compresse masticabili vari gusti da 500 mg di acido ascorbico;
compresse effervescenti da 500 mg di acido ascorbico;
compresse effervescenti da 1 gr di acido ascorbico;
granulato da 1 gr di acido ascorbico.
Alla luce del fabbisogno giornaliero di questa vitamina e viste le caratteristiche farmacocinetiche relative all'assunzione orale di vitamina C, negli adulti si consiglia l'assunzione di 1 gr di vitamina C al giorno, meglio se suddiviso in più somministrazioni.
Eventuali variazioni del dosaggio consigliato, dovrebbero essere prescritte dal proprio medico.

Avvertenze CEBION ® - Acido Ascorbico

Nonostante l'assunzione di vitamina C, secondo le opportune indicazioni, risulti praticamente priva di effetti collaterali clinicamente rilevanti è utile ricordare che dosaggi elevati protratti a lungo potrebbero aumentare il rischio di urolitiasi e litiasi renale in pazienti predisposti alla formazione di ossalati e con ridotta funzionalità renale.
Inoltre sarebbe opportuna la supervisione medica in pazienti contestualmente sottoposti a diete iposodiche.
La presenza in CEBION ®  di glucosio e saccarosio  potrebbe risultare problematica in pazienti affetti da diabete o da intolleranza al fruttosio o deficit di assorbimento glucosio/fruttosio.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Nonostante non siano noti effetti collaterali a carico di feti esposti ad acido ascorbico, l'assunzione di vitamina C durante la gravidanza ed il successivo periodo di allattamento al seno, dovrebbe esser supervisionata dal proprio medico.

Interazioni

La contestuale assunzione di vitamina C ed altri principi attivi, dovrebbe essere valutata attentamente dal medico, visti gli effetti di alcuni farmaci sulle proprietà farmacocinetiche dell'acido ascorbico.
A tal proposito potrebbe risultare importante adeguare opportunamente il dosaggio.

Controindicazioni CEBION ® - Acido Ascorbico

CEBION ® è controindicata in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.
La presenza di glucosio in CEBION ® con glucosio, estende tale controindicazione anche ad i pazienti diabetici.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'assunzione di vitamina C, secondo le corrette indicazioni mediche, è sicura e priva di effetti collaterali clinicamente rilevanti.
Al contrario l'abuso o l'assunzione per periodi di tempi troppo lunghi a dosaggi elevati potrebbe esser responsabile di disturbi metabolici e gastrointestinali.
E' noto infatti come l'ingestione acuta di questa vitamina in pazienti affetti da deficit di glucosio 6 fosfato deidrogenasi possa contribuire all'insorgenza di emolisi grave.

Note

CEBION ®  è un farmaco in libera vendita.



Ultima modifica dell'articolo: 28/09/2016